Comprare e vendere azioni in giornata: ecco come farlo al meglio

Come comprare e vendere azioni in giornata: Guida completa ai rischi e ai vantaggi di investimenti giornalieri sul mercato azionario e come farli con i migliori strumenti.

Comprare e vendere azioni in giornata significa accedere ai principali vantaggi offerti dal mercato borsistico, aprendo e chiudendo posizioni in breve termine. 

La scelta di operare in questo modo accomuna investitori dinamici che hanno delle idee di investimento ben chiare: massimizzare i propri profitti. In effetti, operare su base giornaliera ti consentirà di gestire molteplici negoziazioni, traendo il massimo dalle oscillazioni di prezzo che i diversi titoli riportano.

Ma com’è possibile comprare e vendere azioni in giornata? Possiamo iniziare introducendoti a quella che si rivelerà, come spiegheremo durante la prima parte della nostra guida, la soluzione più adatta per speculare in Borsa: fare trading online attraverso strumenti derivati come i CFD.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti le azioni più promettenti (CFD);
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Naturalmente, intendiamo presentarti sia i vantaggi che i rischi legati a tale tattica di investimento, fornendoti le informazioni necessarie per capire se, effettivamente, comprare e vendere azioni in giornata convenga, oppure sarebbe meglio intraprendere un percorso differente per dare una svolta al proprio piano di investimento.

Come comprare e vendere azioni in giornata

Per comprare e vendere azioni in giornata, prima di tutto, dovrai chiederti qual è la soluzione migliore con cui garantirti negoziazioni rapide e dinamiche. La soluzione, come abbiamo già accennato, non può non ricadere sul trading online CFD

Il motivo di tale scelta è legato alla natura flessibile e versatile che contraddistingue il trading online come una delle attività finanziarie più innovative degli ultimi tempi, ma anche ai vantaggi derivanti dagli strumenti derivati sopracitati.

In effetti, compravendere un titolo su base giornaliera significa inserirsi sul mercato con lo scopo di approfittare delle oscillazioni di prezzo riportate sul breve termine. Proprio per questa ragione, entrano in gioco i “Contracts for Difference”, i quali consentono di speculare su un asset, senza necessariamente doverlo acquistare in maniera diretta. Replicandone l’andamento, ti forniranno l’occasione di generare profitti grazie alla volatilità giornaliera che registrerà il titolo da te scelto. 

In breve, si tratta di contratti non sottoposti a scadenza che stipulerai con il tuo broker di fiducia, con l’obiettivo di speculare tanto sul breve che sul medio/lungo termine sugli assets più appetibili di mercato.

Un altro vantaggio da non sottovalutare, utile per operazioni intraday, riguarda la doppia possibilità di inserirsi sul mercato: grazie ai CFD, potrai investire al rialzo, ma anche al ribasso. In questo secondo caso, per ottenere dei risultati positivi, ti basterà vendere allo scoperto: in termini semplici, puoi puntare al ribasso e tentare di ottenere ugualmente dei profitti.

Vendere allo scoperto

Infine, puoi considerare anche la possibilità di investire con leva finanziaria, in modo da ritagliarti maggiori chances di ricavi nonostante investimenti iniziali esigui.

In questo caso, ti consigliamo di ponderare bene sulle operazioni da effettuare: per quanto profittevole, può rivelarsi un’arma a doppio taglio dal punto di vista un trader poco abile.

Sulla base di queste brevi informazioni, appare più che naturale che le condizioni offerte dai broker di trading online CFD siano le più adeguate per comprare e vendere azioni in giornata: flessibilità, versatilità ed accessibilità sono le parole chiave che sintetizzano le tue future operazioni speculative con le piattaforme che stiamo per proporti.

Dove comprare e vendere azioni in giornata

Come ti abbiamo già spiegato, per fare trading online CFD dovrai assolutamente affidarti a delle apposite piattaforme, gestite da intermediari finanziari più comunemente definiti come broker.

Considerando l’importanza di tale scelta, stiamo per proporti una breve selezione delle piattaforme migliori con cui potrai speculare, ovvero comprare e vendere azioni in giornata, in totale sicurezza. Difatti, si tratta di piattaforme ormai ben note nel settore, le quali godono di un’esperienza pluriennale.

Inoltre, offrono le garanzie necessarie agli utenti per far sì che investano in maniera sicura, ottenendo il supporto di cui necessitano grazie a strumenti e funzioni gratuite.

Ciascun servizio che stiamo per menzionare, infine, offre delle commissioni di trading avvicinabili anche da piccoli investitori indipendenti, le quali si basano sulla differenza tra il prezzo iniziale e finale di un asset.

Più nello specifico, dovrai verificare la percentuale relativa agli spread applicati dal singolo broker: in linea generale, si tratta di cifre che non limitano assolutamente le tue possibilità di investimento.

BrokerCommissioni acquisto azioni
eTorocommissioni a partire da zero
Capital.comcommissioni a partire da 0,015%
Libertexcommissioni a partire da 0,7%
Commissioni sulle azioni

eToro

eToro è la prima piattaforma che ti consigliamo per comprare e vendere azioni in giornata. Ci riferiamo ad un indiscusso leader nel settore, il quale propone tariffe competitive rispetto alla media del settore. 

Logo etoro

In realtà, grazie all’offerta sulle azioni (Real Stocks) potrai accedere ad un listino di titoli azionari su cui speculare a zero commissioni.

Con 783 titoli appartenenti al NYSE ed una vasta gamma di ulteriori titoli legati ai principali mercati internazionali, potrai speculare quando e come preferisci, attuando un’interessante strategia di diversificazione.

Nel caso di utenti alle prime armi, eToro riprende il tipico funzionamento di un social network e offre anche funzioni gratuite come il Copy Trading. Scegliendo personalmente i migliori investitori da seguire, automaticamente la piattaforma replicherà quanto da loro ottenuto sul tuo profilo.

Potresti considerarlo come un espediente doppiamente vantaggioso per ovviare alla tua mancanza di esperienza e cimentarti, gradualmente, nel campo degli investimenti online.

Infine, aprendo un conto demo gratuito potrai verificare la qualità e l’efficienza della piattaforma eToro senza esporti ad alcun tipo di rischio: il deposito minimo è richiesto esclusivamente per account di trading reali.

Per conoscere tutto dell'offerta di questo broker, leggi la nostra recensione completa su eToro.

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Capital.com

Capital.com è una piattaforma apprezzata da numerosi utenti in tutto il mondo, in quanto propone strumenti e condizioni di trading realmente interessanti.

Speculare con questo broker significa affidarsi ad una delle piattaforme dalle tariffe più competitive del settore, potendo controllare lo spread in tempo reale in base alle condizioni di mercato.

Capital.com logo

Grazie alla sezione “impara a fare trading”, il broker consente agli utenti di accedere gratuitamente a diversi materiali didattici, utili per comprendere al meglio come speculare sui migliori titoli azionari con i CFD.

Anche in questo caso, potrai dapprima aprire un account di prova gratis per testare la validità delle strategie elaborate, senza incappare in errori o rischi: avrai a disposizione un credito virtuale da utilizzare su mercati aggiornati e prezzi reali di mercato.

Libertex

La piattaforma Libertex fa riferimento ad uno dei più noti broker ECN degli ultimi tempi. L’acronimo indica un intermediario finanziario che offre prezzi reali, senza intervenire per i propri utenti, il quale applica commissioni derivanti dal volume di trading.

libertex logo

Stiamo presentando una piattaforma regolamentata che ottiene anche il consenso di numerosi investitori ancora in erba: grazie ad un’area didattica, potrai intraprendere un percorso formativo gratuito e sicuramente utile per la gestione dei tuoi affari.

Grazie ad oltre 50 titoli azionari su cui negoziare mediante CFD, potrai speculare su base giornaliera usufruendo dell’elevata volatilità di mercato a tuo favore.

Possiamo concludere anticipandoti che, proprio come eToro e Capital.com, anche Libertex mette a disposizione degli utenti un account demo gratuito con cui testare il funzionamento della piattaforma e metterti alla prova senza intaccare il capitale di cui disponi.

Perché vendere e comprare azioni in giornata

Dopo delle brevi ma necessarie considerazioni relative alla scelta degli strumenti e dei broker con cui investire in Borsa, vogliamo approfondire le motivazioni che spingono, quotidianamente, numerosi traders a comprare e vendere azioni in giornata.

Possiamo iniziare sintetizzandoti quelli che, effettivamente, potremmo riconoscere come dei vantaggi nello speculare su titoli finanziari su base giornaliera:

  • Libertà negli investimenti: comprando e vendendo azioni durante la medesima giornata, sei assolutamente autonomo nella scelta dei titoli e del numero di posizioni da coprire durante le H24;
  • Ottimizzazione del tempo: se riuscissi a comprendere le dinamiche che si nascondono dietro le strategie di trading intraday, potrai ottenere esigui ma costanti profitti grazie a più negoziazioni condotte nell’arco della giornata;
  • Non dovrai studiare rigorosamente il titolo: considerando che si tratta di operazioni brevi, sarà sufficiente monitorarne e studiarne l’andamento attraverso grafici di trading aggiornati in tempo reale.
  • Non dovrai possedere un background approfondito caratterizzato dallo studio costante dell’analisi fondamentale, in quanto sarà sufficiente condurre l’analisi tecnica sul brevissimo termine e conoscere i principali fattori esterni che potrebbero far variare il valore del titolo;
  • Assenza di determinate tariffe: gli investitori che speculano giornalmente non vanno in contro alle tipiche commissioni overnight. Ciò significa anche ridurre lo stress tipico di quando si realizzano investimenti proiettati sul medio/lungo termine.

Prima di concludere, è importante affermare che per molti investitori, la scelta di comprare e vendere azioni in giornata si è rivelata più stimolante del previsto. Infatti, conoscendo il prezzo di entrata sul mercato e quello di uscita, grazie a strategie ben elaborate, hanno realizzato negoziazioni avendo sempre il pieno controllo delle risorse economiche disponibili.

Per quanto possa apparire banale, la gestione del capitale e la gestione del rischio sono due fattori da dover assolutamente considerare prima di incorrere in errori a cui non potrai rimediare in tempistiche brevi. 

Per questo motivo, ti consigliamo di inserire diversi titoli su cui speculare quotidianamente e ripartire con attenzione il tuo capitale. 

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Quando vendere azioni in giornata: consigli di operatività

La maggior parte degli investitori, compresi i meno esperti, hanno sempre ben chiaro qual è il momento più redditizio per comprare azioni. Tuttavia, in situazioni del genere, è lecito chiedersi: quando vendere un titolo azionario?

Non possiamo fornirti una risposta univoca: bisognerà studiare l’andamento del mercato ed approfittare semplicemente del momento giusto per chiudere una posizione.

Nonostante questo, i più esperti per comprendere quando vendere allo scoperto non possono non avvalersi dell’analisi tecnica. Usufruendo di grafici professionali e vari indicatori di trading, potrai interpretare il mercato in base al time frame da te scelto: consigliamo di impostarlo su pochi minuti, in modo da valutare la volatilità giornaliera a cui è soggetto il titolo.

In effetti, dovrai basare la tua intera strategia sullo studio delle performances relative ai titoli azionari su cui intendi negoziare giornalmente.

Le azioni Amazon sono state tra le più redditizie del 2020

Attraverso queste brevi indicazioni, vogliamo ribadire l’importanza di possedere disciplina quando si fa trading online: prendere delle decisioni affrettate non condurrà a nulla di buono, soprattutto senza una valutazione preliminare della situazione di mercato. 

Dunque, per avere sempre ben chiaro quale sarà il momento migliore per chiudere una posizione è importante:

  • Fare dell’analisi tecnica la tua arma vincente;
  • Definire il profilo di rischio: operare senza esagerare è la scelta migliore per bilanciare perdite/profitti.

Strategie per comprare e vendere azioni in giornata

Comprare e vendere azioni in giornata può rivelarsi una scelta concretamente proficua esclusivamente se si opera sulla base di strategie di trading adatte ai titoli e al mercato a cui si vuole accedere.

In effetti, conoscere la Borsa e sapere quali sono le azioni più appetibili per una speculazione è il punto da cui partire per decidere quale percorso intraprendere. Dopodiché, bisognerà interrogarsi su quali sono gli obiettivi da voler conseguire sul breve termine.

Una delle strategie più comuni quando si parla di compravendita su base giornaliera è il trading intraday.

Come suggerisce il termine, si tratta di operazioni condotte sul brevissimo termine: possono occupare sia pochi minuti, quanto alcune ore. In tal caso, potrai avere come riferimento orizzonti temporali da impostare sul grafico che vanno da 1 minuto a 60 minuti: così facendo, potrai decidere se negoziare sul brevissimo termine, o approfittare di movimenti di mercato più consistenti.

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Come fare trading intraday

Per fare trading intraday, innanzitutto, dovrai scegliere quali sono le azioni sulle quali vorrai speculare e quante operazioni vuoi concludere nell’arco della seduta. Tale strategia è tra le più praticate anche da investitori alle prime armi, poiché è sicuramente la più immediata da cui poter trarre profitti.

Inoltre, come abbiamo già accennato, considerando negoziazioni da terminare durante la medesima giornata, i traders riescono a garantirsi una gestione meno stressante e più calma della propria attività: un aspetto essenziale, soprattutto quando si è alle prime armi, riguarda l’influenza delle proprie emozioni sulle decisioni da dover prendere.

Per questo motivo, ti consigliamo di acquisire la pratica e la fiducia necessaria per iniziare ad operare su base giornaliera.

Ma come fare trading intraday sulle azioni? 

Il principio da seguire, in realtà, è il medesimo per tutti i mercati finanziari: dovrai cercare di cavalcare il trend di mercato dominante, chiudendo una posizione nel momento in cui sembra indebolirsi. 

azioni netflix
Le azioni Netflix sono tra le più redditizie degli ultimi 10 anni

Per studiare al meglio l’attuale situazione di mercato, potresti iniziare partendo da un time frame breve, magari su 15/30 minuti. Dopodichè, potrai avere una panoramica più ampia con orizzonti temporali pari ad un’ora: in questo modo, avrai  piena consapevolezza delle tendenze principali di mercato e di come si sta comportando il titolo.

Grazie ad una conoscenza più approfondita della situazione, potrai raffinare le informazioni da te ottenute combinando vari indicatori di trading :essenziali per comprendere il trend, la volatilità affrontata da un titolo, ma anche per ricavare livelli di supporti e resistenze.

Anche in questo risulta essenziale chiarire che ogni strumento rivela la propria validità in determinate situazioni. Pensare che seguire sempre la medesima strategia, contraddistinta da uno studio statico del mercato Borsistico, soggetto a continue variazioni, è il primo errore da non commettere.  

Prima di concludere, vogliamo anche spingerti ad una riflessione più profonda relativa al trading intraday e le occasioni migliori di mercato: purtroppo non sempre tutti i giorni potrai aspettarti sedute che combaciano coi tuoi piani, per cui focalizzarsi su sessioni, come si sul dire, “breve ma intense, potrebbe essere la tua occasione per importi sul mercato azionario.

Come scegliere i titoli su cui speculare in giornata

L’introduzione e il focus sugli aspetti tecnici relativi alla compravendita di azioni su base giornaliera è stato il nostro punto di partenza per spiegare, in questo paragrafo, come scegliere i titoli su cui speculare

In sintesi, abbiamo già ben inteso che comprare e vendere azioni in giornata significa cercare di ottenere dei profitti modesti ma ricorrenti nell’arco di 24 ore.

Per questo motivo, possiamo sintetizzare le caratteristiche che contraddistinguono i migliori titoli su cui investire sul brevissimo/breve termine:

  • Elevati volumi di trading;
  • Notevole volatilità giornaliera;
  • Liquidità.

Partendo dal primo punto, per volumi intendiamo semplicemente il numero di operazioni eseguite sul titolo azionario scelto.

Prediligere delle azioni che presentano degli elevati volumi di scambio offre l’accesso ad un mercato più reattivo, avendo piene possibilità di piazzare nuovamente il titolo sul mercato.

Dunque, otterrai una remunerazione immediata, ma  lo studio dei volumi di trading offre ulteriori vantaggi. Infatti, potrai anche dedurre il trend di mercato e la liquidità delle azioni in questione. 

Più semplicemente, dei volumi elevati sono spesso indicatori di un mercato in crescita e tendenze rialziste. Infatti, in situazioni in cui il volume non accompagna il trend sul grafico, è probabile che possa verificarsi un’inversione di tendenza.

Dovrai prestare particolare attenzione a casi del genere, in quanto potrebbero compromettere l’andamento dell’intera operazione.

azioni netflix andamento
Le azioni più remunerative degli ultimi anni

Un ulteriore aspetto da valutare nelle azioni da comprare e vendere in giornata è la liquidità giornaliera, ovvero la differenza di prezzo di un asset calcolata su uno specifico orizzonte temporale. Considerando che baserai la tua esperienza su operazioni rapide, scegliere titoli volatili significherà sfruttare tale caratteristica a tua vantaggio. 

La volatilità viene misurata attraverso ciò che si definisce “deviazione standard, utile per comprendere il cambiamento di valore di un’azione rispetto alla media di solito riportata sul mercato.

Ciò significa che selezionando delle azioni che riportano dei movimenti abbastanza notevoli, i day traders riescono ad assicurarsi un’allettante percentuale di ricavi dalle proprie operazioni.

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Comprare e vendere azioni in giornata conviene?

Vogliamo riportare le opinioni dei traders più comuni relative alla scelta di comprare e vendere azioni in giornata. Molti principianti vedono tale opzione come la migliore per limitare i rischi.

Naturalmente, per poter fare ciò, dovrai operare su diversi titoli azionari, appartenenti a settori differenti e che offrono performances interessanti sotto diversi punti di vista. La scelta di negoziare su un listino di titoli ben variegato offre la possibilità di compensare eventuali perdite con ulteriori entrate. 

Nel momento in cui si opera su base giornaliera, la scelta di massimizzare i profitti è abbastanza comune tra gli investitori, in quanto operazioni brevi sono spesso indice di rendimenti contenuti. Questo spiega  il motivo per il quale l’uso della leva finanziaria è davvero popolare tra i traders intraday.

Per alcuni utenti questa è una scelta interessante anche per evitare di pagare commissioni di rollover, sottraendosi all’apertura di una posizione durante la notte. 

Approfondendo il discorso, vogliamo chiarire che scegliere di comprare e vendere azioni sul breve termine comporta anche dei pericoli: uno studio superficiale del mercato potrebbe condurre a degli errori.

Infatti, dovrai partire dall’intenzione di cavalcare il trend dominante ed approfittare del potenziale legato a determinati titoli azionari. Si tratta di questioni che, senza pratica ed un’adeguata formazione, sarebbero estremamente complesse da valutare.

Sappiamo anche che il mercato azionario è, da sempre, un evegreen per coloro che intendono iniziare ad investire: offre una moltitudine di azioni sulle quali puntare, caratterizzate da interessanti peculiarità che conducono a delle entrate interessanti. Nonostante questo, è anche ricco d’insidie: l’instabilità e l’incertezza sono due costanti nei mercati finanziari. 

In effetti, la rischiosità del mercato borsistico non va assolutamente presa sotto gamba: anche se, di solito, maggiori sono i pericoli, più elevati saranno i profitti.

In conclusione, comprare e vendere azioni in giornata conviene esclusivamente quando si costruisce un wallet che riesca a racchiudere i titoli più performanti sul breve termine, riuscendo ad applicare strategie adatte alla situazione. 

Conclusioni finali

Nel corso della guida abbiamo menzionato i principali rischi e vantaggi di comprare e vendere azioni in giornata. Prima di concludere, vogliamo nuovamente porre l’accento sull’importanza di esser dinamici ed immediati, ma al contempo di elaborare decisioni caute e ponderate in base alla situazione di mercato.

Purtroppo, l’assenza di un attento e approfondito studio dell’andamento di un titolo è la prima conseguenza da pagare quando si opera con superficialità, tralasciando gli elementi basilari da cui captare come e quando accedere al mercato.

Facendo trading online CFD potrai effettuare la compravendita dei titoli più liquidi e volatili quotati presso le Borse principali godendo di costi contenuti rispetto alle tradizionali modalità di investimento, ma anche del supporto di un broker se sei ancora poco esperto.

Usufruendo delle funzioni e degli strumenti messi a disposizione, avrai delle occasioni di reali di ottenere dei profitti grazie alle frequenti variazioni di prezzo che le azioni di mercato principali registrano sul breve termine.

ATTENZIONE: circa il 62% dei conti degli investitori retail perde soldi investendo in CFD con questo fornitore.

Come comprare e vendere azioni in giornata – FAQ

Come e dove comprare azioni in giornata?

Per effettuare la compravendita di titoli azionari su base giornaliera ti consigliamo valutare l'apertura di un conto CFD. Grazie a questi strumenti derivati, potrai speculare anche al ribasso su un titolo, avendo l’occasione di trarre dei vantaggi anche da situazioni di mercato poco favorevoli. Inoltre, la presenza della leva finanziaria offre delle maggiori opportunità di profitto: caratteristica vantaggiosa per operazioni di breve termine.

Quali sono le migliori azioni da comprare e vendere in giornata?

I migliori titoli che si prestano ad operazioni giornaliere sono quelli che presentano un’elevata volatilità giornaliera, ma anche dei volumi di trading e di liquidità notevoli. Selezionando le azioni basate su tali caratteristiche, potrai approfittare di quei titoli che presentano dei movimenti maggiori di prezzo rispetto ad altri, sfruttando a tuo vantaggio sia l’incremento che la diminuzione di valore delle quotazioni di mercato.

Comprare e vendere azioni in giornata conviene?

La strategia della compravendita di titoli azionari si rivela conveniente esclusivamente se si studia attentamente la situazione di mercato e si seguono delle precise strategie di trading. Ad esempio, scegliere di fare trading intraday si rivela un’opzione allettante per investitori dinamici che intendono beneficiare a pieno di qualsiasi occasione presenti il mercato.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

    CHIUDI X