Morningstar: Cos’è e Come funziona

Guida completa a Morningstar Italia, la piattaforma per il confronto e l'analisi di azioni, fondi, ETF e altro ancora. Come funziona e chi può utilizzarla?

Milioni di persone nel mondo ogni giorno si affidano al parere di analisti esperti per investire sul mercato finanziario e prendere le decisioni corrette in borsa. Uno dei servizi più famosi è Morningstar, molto interessante soprattutto per chi è abituato a trattare fondi, azioni e ETF.

Il sito Morningstar è prima di tutto un portale di informazione, con approfondimenti, analisi e consigli gratuiti. Ti mostra l’andamento degli strumenti finanziari, a cui viene assegnato un particolare ranking Morningstar, con grafici e altro ancora.

Secondo, ti offre un abbonamento Premium con ulteriori consigli e strumenti per la valutazione dei propri investimenti (vedremo qual è il costo e quando conviene sottoscriverlo).

A chi può servire un servizio come Morningstar e come funziona? Leggi questa guida per imparare a muoverti nel portale, leggere le schede e farne buon uso.

Cos’è Morningstar

Morningstar

Morningstar Inc. è una società americana che dal 1984 opera a livello internazionale per fornire analisi e consulenza sul mercato finanziario. Ha sede a Chicago ed è anche quotata sulla borsa americana (NASDAQ: MORN).

Per rendere l’idea delle dimensioni dell’azienda, ecco alcuni numeri rilevanti su Morningstar:

  • possiede una banca dati con circa 456.000 strumenti finanziari: azioni, fondi comuni, ETF, e simili;
  • offre dati real-time su oltre 12 milioni di asset (inclusi indici, futures, opzioni, materie prime, cambi valutari, ecc.);
  • conduce una ricerca indipendente su oltre 1.800 azioni e 2.000 fondi (a gestione attiva o ETF);
  • controlla circa 176 miliardi di dollari in consulenza e gestione del risparmio;
  • opera in 27 Paesi con più di 200 esperti analisti nel mondo.

Come funziona Morningstar

Sul sito di Morningstar Italia (morningstar.it), o sulla app per smartphone, gli investitori trovano qualsiasi informazione serva per valutare un investimento in fondi attivi, ETF (gestione passiva), azioni, indici e obbligazioni.

Documenti, grafici, dati, giudizi degli analisi, comparatori: c’è davvero di tutto e questo all’inizio può disorientare (purtroppo il layout e la chiarezza del sito non sono i punti forti di Morningstar).

Entriamo più nello specifico e vediamo quali sono gli elementi chiave che offre la piattaforma Morningstar e come sfruttarli per i propri investimenti in borsa.

Rating Morningstar

Il rating distingue Morningstar dalla maggior parte degli altri siti e forum di finanza online (Investing, Milano Finanza e simili). Gli analisti della società assegnano a ogni strumento finanziario (ETF, fondi, azioni) tre tipi di rating:

  • Morningstar Star rating, da 1 a 5 stelle: indicano la qualità dello strumento al momento attuale e la bontà dell’investimento;
  • Morningstar Analyst Rating, con un giudizio gold, silver o bronze: misura le potenzialità dello strumento nel lungo periodo;
  • Morningstar Sustainability Rating, con un punteggio che va da 0 a 100: da indicazioni sul profilo di sostenibilità dello strumento (in base al suo impatto sociale, ambientale e di governance).

Questo rating è stabilito sulla base della loro performance, della stabilità dei bilanci, del grado di rischio e delle previsioni degli esperti.

In questo modo Morningstar offre delle linee guida per aiutare gli investitori a orientarsi nel mare di fondi e titoli che si possono trovare sul mercato per ciascuna categoria di strumento.

Come si forma il rating Morningstar

Come spiega la pagina di Morningstar Australia, il rating di un fondo viene determinato sottraendo il punteggio di rischio (Morningstar Risk) al punteggio di rendimento del fondo (Morningstar Return).

rating Morningstar

I risultati di ogni fondo (azione, ETF, ecc.) della stessa categoria vengono riportati lungo una curva gaussiana e in base alla distribuzione si assegnano i rating come segue:

  • se il punteggio cade nel 10% più alto della sua categoria riceve 5 stelle;
  • se cade nel 22,5% successivo ottiene 4 stelle;
  • se appartiene al quintile di mezzo (35,0%) riceve 3 stelle;
  • se cade nel penultimo quintile del 22,5% riceve 2 stelle;
  • se si posiziona nel 10% più basso della serie riceve 1 stella.

I rating Morningstar delle azioni più scambiate

Quale rating ha assegnato Morningstar ad alcune delle azioni più interessanti e scambiate del momento sul mercato USA e su Borsa Italiana?

La tabella ti mostra il giudizio di Morningstar sui titoli delle principali aziende mondiali: potresti proprio iniziare a investire su quelle con valutazione migliore (leggi l’analisi Finaria per saperne di più).

Il Rating Morningstar sulle azioni è aggiornato giornalmente. Se un’azione ha 5 stelle significa che per gli analisti è attualmente a sconto, cioè conviene comprare, mentre 1 stella indica che il prezzo dell’azione corrisponde al suo fair value. Si tratta, chiaramente, di stime basate su calcoli di lungo periodo, che potrebbero anche rivelarsi inesatte.

AZIONI RATING MORNINGSTAR ANALISI FINARIA
ENI (BIT: ENI)
Telecom Italia (BIT: TIT)
Amazon.com (NASDAQ: AMZN)
Netflix (NASDAQ: NFLX)
Google (NASDAQ: GOOG)
Apple (NASDAQ: AAPL)
Tesla (NASDAQ: TSLA)
Facebook (NASDAQ: FB)

Classifica fondi Morningstar

Un altro strumento interessante offerto gratuitamente da Morningstar è quello dedicato all’analisi e al confronto dei fondi. Un fondo a gestione attiva è un grande capitale investito in un’area economica, geografica o sociale che lo caratterizza (es. fondo azionario paesi emergenti, fondi sull’acqua, fondi sulle azioni hi-tech, ecc.). Il fondo, a differenza dell’ETF, viene costantemente controllato e ribilanciato e per questo richiede delle commissioni di gestione più alte.

Decine di grandi società lanciano i loro fondi, ben diversificati e dal rendimento interessante, ma conoscerli tutti spesso è impossibile. Non solo: spesso gli intermediari che offrono questo investimento, cioè le banche, stringono accordi commerciali con alcune di queste società e sono solite consigliare i loro fondi.

Morningstar fa di più: il suo strumento confronta tutti i fondi a gestione attiva presenti sul mercato, distinguendoli per società emittenti, categoria, spese e vari rating Morningstar.

Morningstar confronta fondi

Se hai intenzione di investire i tuoi risparmi in un fondo gestito, quindi, Morningstar potrebbe aiutarti a chiarirti prima le idee. Seleziona l’area economico-geografica su cui vuoi posizionarti, imposta i punteggi Morningstar più alti e chiedi consiglio a un esperto, alla tua banca o direttamente agli analisti.

Morningstar ha particolarmente a cuore l’investimento sostenibile. Per questo pone l’attenzione su fondi e altri prodotti finanziari che investono nell’ambiente, che potrebbero rappresentare l’economia del futuro. Dai un’occhiata alle analisi e agli approfondimenti dedicati e scopri la classifica dei fondi secondo il Morningstar Sustainability Rating™.

Morningstar ETF

Morningstar offre la stessa fondamentale funzione anche con gli ETF. A differenza del fondo a gestione attiva appena citato, l’exchange-traded fund è uno strumento finanziario che replica in modo più o meno perfetto l’andamento di un indice economico. Avviene tutto in automatico, senza bisogno di riallocare periodicamente le risorse del fondo, per questo vengono anche detti fondi a gestione passiva.

Leggi pure
ETF: Cosa sono, Quali sono i Migliori e come Investire

Questo si ripercuote anche nei costi di gestione, che sono più bassi perché non necessitano di analisi di mercato né di operazioni finanziarie. Come i fondi, anche gli ETF sono tematici (ci sono ETF sull’oro, sul NASDAQ, sulle criptovalute, sui paesi emergenti, ecc.) e sono uno degli investimenti più richiesti negli ultimi anni.

Morningstar ETF

Come investire in ETF? Ma soprattutto, quale scegliere? Le banche raramente incoraggiano l’investitore a mettere i propri risparmi in un fondo a basso costo come l’ETF, e la scelta è veramente smisurata.

Per schiarirti le idee, puoi usare lo strumento di confronto per ETF di Morningstar. Funziona come quello dei fondi: scegli se filtrare la ricerca per società emittente, patrimonio gestito, rendimento, costi, area geografica o rating Morningstar.

lu1900068161 Morningstar
Un esempio di ETF su Morningstar (LU1900068161)

Cliccando sulla voce grafico interattivo puoi visualizzare l’andamento sempre aggiornato del prodotto finanziario, cambiando l’orizzonte temporale o confrontandolo con altri strumenti. Altrimenti puoi dare un’occhiata ai dati principali: scorrendo in basso trovi anche gli indici di sostenibilità, il grado di rischio e molto altro.

grafici Morningstar

Quando li hai individuati puoi passare all’investimento per conto tuo. Infatti puoi investire in ETF da casa e in completa autonomia appoggiandoti a una piattaforma di trading online autorizzata.

eToro, Plus500 e Investous offrono un’ampia gamma di ETF su cui investire attraverso i CFD, per permetterti di investire al ribasso oppure di operare con leva. Se invece mediti di comprare quote di un ETF per tenerle nel lungo periodo allora puoi ragionare anche su DEGIRO, un broker che ti offre centinaia di ETF (alcuni anche senza commissione).

Leggi pure
DEGIRO Broker: cos'è e come funziona la piattaforma di trading

Se invece vuoi investire in ETF ma preferisci lasciar fare a una società di gestione patrimoniale esperta puoi dare un’occhiata a Moneyfarm, uno dei robo advisor più conosciuti in Europa.

Costo abbonamento Morningstar

L’abbonamento a Morningstar è disponibile con una prova gratuita di 14 giorni e con quattro soluzioni di prezzo variabili in base al periodo di tempo:

  • Mensile: 20€;
  • Annuale: 180€;
  • Biennale: 300€;
  • Triennale: 400€.

L’accesso a Morningstar Premium ti offre report esclusivi periodici, ma anche la gestione completa del MyPortfolio per tenere sotto controllo i tuoi investimenti in fondi, ETF o azioni. Hai anche a disposizione lo strumento X-Ray, che analizza periodicamente il tuo portafogli individuando i punti di forza e di debolezza, aiutandoti a prendere le decisioni più corrette.

Alternative a Morningstar

La piattaforma Morningstar è uno strumento molto potente pensato per i professionisti della finanza e per i privati che intendono gestire al meglio gli investimenti di fondi importanti (a partire per esempio dai 100.000 euro). È utile per condurre un’analisi solida e dettagliata su strumenti di lungo periodo, come appunto fondi, azioni, ETF e obbligazioni, prodotti da mettere in portafogli per anni e aspettare che portino i loro frutti.

Chi investe una somma più bassa (per es. 10.000 euro) può fare a meno di un servizio in abbonamento come Morningstar e sfruttare gli strumenti di confronto e le analisi gratuite per costruirsi la propria strategia.

Discorso ancora a parte meritano i trader. Morningstar non è un servizio per chi ama investire intraday negoziando sulla volatilità giornaliera dei mercati. Per loro esistono alternative più mirate, come Yahoo Finance, Motley Fool, Seeking Alpha, Investing o Milano Finanza, che offrono notizie, quotazioni live e soprattutto permettono agli investitori di comunicare.

Un’altra soluzione ancora più diretta per un trader è partecipare alla community di eToro. Il leader del social trading offre una vera e propria bacheca (come un social network) per permettere agli investitori di diffondere le news più rilevanti sui mercati, le previsioni e i suggerimenti.

Questo permette a tutti i trader di gestire al meglio le proprie attività giornaliere, confrontandosi costantemente con gli altri investitori o addirittura copiare le loro mosse (con il copy trading).

Puoi scoprire di più su come funziona il trading su eToro oppure aprire un conto gratuitamente qui (anche demo). Scegli tu quali strumenti negoziare nel breve periodo e quali invece tenere in portafogli per più tempo. Il broker eToro ti da entrambe le opportunità offrendo sia CFD che gli asset sottostanti.

Abbinalo all’utilizzo degli strumenti di Morningstar e porta il tuo trading online a un livello più avanzato.

Morningstar Italia – Domande Frequenti

Come funziona Morningstar?

Morningstar è una società che fornisce informazioni e consulenza sui principali prodotti finanziari mondiali. Puoi utilizzare i suoi strumenti gratuiti per confrontare fondi, ETF, azioni, valutare il loro rating e decidere come investire. Scopri di più.

Come posso leggere le schede Morningstar?

Effettua una ricerca di uno strumento per categoria, ranking, area geografica, società emittente o ISIN (es. IT0005358129). Esplora il grafico, leggi i dati che trovi nella scheda e gli indicatori di rischio, rendimento o sostenibilità.

A chi serve il servizio di Morningstar?

La piattaforma Morningstar è preziosa per i professionisti del settore e per coloro che vogliono investire piccole o grandi somme in fondi a gestione attiva, ETF o in azioni nel lungo periodo. Non giova molto ai trader intraday, che invece hanno bisogno di informazioni live, scambio di opinioni e quotazioni in tempo reali più dirette. Leggi l’articolo e scopri le migliori alternative.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.