La tipologia che va per la maggiore, tra i prestiti, è sicuramente quella nota come “prestito personale”, sebbene i finanziamenti che è possibile ottenere, da banche e finanziarie, siano numerosi e di tanti tipi differenti.

Come funziona un prestito personale?

In seguito ad una richiesta fatta per ottenere maggiore liquidità, finalizzata all’acquisto di un bene oppure di un servizio, si entra in possesso di una somma di denaro che si dovrà poi restituire con gli interessi (di solito sempre a tasso fisso) all’ente che quel denaro ci ha prestato. Il piano di ammortamento si compone di una serie di rate, il cui numero viene stabilito in partenza e pagate tramite bollettino postale oppure addebito sul conto corrente.

Il prestito personale viene chiamato, anche, prestito non finalizzato.

Infatti, non è necessario procedere con l’acquisto di un determinato bene, per ottenere la somma richiesta, ma si può decidere di comprare qualunque tipologia di prodotto. Questa è una caratteristica che differenza notevolmente il prestito personale da un mutuo, ad esempio, con il quale si può acquistare esclusivamente un immobile.

Va da sé, quindi, che nessuna garanzia è data dal bene che s’intende acquistare e, di conseguenza, è necessario che si possiedano determinate caratteristiche, garanzie richieste dalla banca per verificare la solvibilità o meno dell’utente.

Spesso verranno richieste copie delle ultime buste paga, dell’ultima dichiarazione dei redditi, fideiussioni a garanzia della restituzione del prestito, con la quale una terza parte s’impegna, in futuro, a pagare le rate eventualmente non saldate dal richiedente.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.