5 criptovalute pronte al decollo: quale farà +1.000%?

Francesco Dallari

Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Il settore dei videogiochi e quello delle criptovalute stanno finalmente convergendo, con il trend del metaverso che ha già raggiunto il suo apice. Ecco perché è importante capire quali sono i progetti da tenere sotto osservazione e che potrebbero esplodere da un momento all’altro. 

Nelle prossime righe, infatti, scoprirai quali sono le 5 criptomonete che hanno ottime possibilità di realizzare profitti molto elevati nel 2022. In particolare, abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione su LBLOCK, probabilmente, il token con maggiore potenziale di tutta questa lista. Il token ha già visto degli interessanti aumenti di prezzo, per poi ritracciate, e a breve arriveranno delle interessanti novità.

Lucky Block (LBLOCK) – Giochi ed estrazioni a premio

Il token che più di tutti ha le caratteristiche per poter vivere un vero e proprio trend rialzista è Lucky Block. Si tratta di una rivoluzionaria piattaforma di videogiochi online molto attesa dal pubblico, al punto che dopo il lancio del token ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 1 miliardo di dollari, nel giro di sole 3 settimane.

Nessun token ha mai raggiunto questo market cap in così poco tempo e Lucky Block ha bruciato la concorrenza posizionandosi di diritto come una delle migliori criptovalute su cui investire.

La piattaforma garantisce a tutti gli utenti in possesso di almeno $500 di LBLOCK di poter accedere gratuitamente a un montepremi milionario con estrazioni giornaliere. Visto che l’estrazione principale prenderà il via il 31 maggio, significa che saranno in molti quelli a comprare Lucky Block per raggiuntre quella cifra.

Ecco riassunti i principali vantaggi e le peculiarità di Lucky Block:

  • Estrazioni quotidiane con ricchi premi
  • Ticket gratis per i possessori del token
  • App mobile veloce
  • Collezione NFT a uso reale
  • 10% del jackpot diviso tra gli holders
  • 10% del jackpot devoluto in beneficenza

Inoltre, Lucky Block ha deciso di lanciare anche una collezione NFT, la Platinum Rollers Club, i cui possessori potranno partecipare a un’estrazione straordinaria con in palio una Lamborghini Aventador.

Attualmente comprare LBLOCK costa circa $0.0022, mentre il suo massimo storico è di $0.01. Questo significa che nel breve termine ci si potrebbe aspettare un aumento almeno del 500%, mentre nel lungo termine anche un 2.000%.

DeFi Coins (DEFC)

Il progetto DeFi Coins è nato nel 2021 e allora il suo token DEFC aveva registrato una crescita del 3.000% in poche settimane. L’aspirazione era quella di creare una piattaforma DeFi efficiente e ricca di servizi, ma alcune difficoltà ne hanno rallentato la tabella di marcia.

Adesso il team di sviluppatori è ritornato alla carica e promette di tener fede alla nuova RoadMap rilasciata nel sito ufficiale. Innanzitutto è stata avviata una piattaforma DEX, DeFi Swap, ossia un exchange decentralizzato con funzioni di farming, staking e liquidity pool.

Questo ha già fatto schizzare il valore del token di quasi il 500%, dopo che il suo valore era inesorabilmente sceso nel finire del 2021. Adesso è possibile comprare DeFi Coin a $0.36 e se dovesse tornare vicino al suo massimo storico (circa $4) si potrebbe realizzare un profitto di oltre il 1.000%. Soprattutto in vista degli ulteriori sviluppi della piattaforma che dovrebbero arrivare entro fine 2022.

Apecoin (APE)

Qualche settimana fa è stato annunciato Otherside, il metaverso di Yuga Labs, gli stessi sviluppatori di Bored Ape Yacht Club. Inoltre, a metà marzo è stato lanciato anche ApeCoin, il token che dovrebbe svolgere il ruolo di valuta in Otherside.

Il token è stato lanciato e in breve ha raggiunto un valore di circa $7 per poi salire appena sotto i $40 a metà marzo. Attualmente, il suo valore si attesta a $6,65 e se dovesse tornare vicino al suo massimo, non appena Otherside prenderà piede, significherebbe un profitto di oltre il 600% nel medio periodo

Decentraland  (MANA)

Anche Decentraland è sicuramente un punto di riferimento quando si parla di Metaverso. MANA non è altro che la valuta nativa del metaverso con il più grande potenziale in assoluto. L’utilizzo di MANA avviene specialmente per acquistare avatar, abiti oppure spesi nelle attività commerciali che popolano il metaverso di Decentraland.

I MANA possono essere anche bruciati per acquistare LAND degli NFT che corrispondono agli appezzamenti di terreno del metaverso, dove fare vivere il proprio avatar, costruire edifici o avviare un’impresa. Attualmente, il valore di Decentraland lascia parecchio a desiderare attestandosi a poco meno di $1, ma come dicono molti esperti il token è proiettato a quote vicino i $5 entro fine 2022, ossia un +500% di crescita.

Leggi pure
Anche la Ferrari su blockchain e NFT: La collaborazione con Velas è realtà

Stepn (GMT)

STEPN è un app mobile che paga gli utenti per le attività di corsa e camminata svolte. Per iniziare dovrai acquistare un NFT che raffigura un paio di sneakers, poi dovrai configurare la funzione GPS per misurare le tue prestazioni in termini di velocità e distanza.

Successivamente, sarai ricompensato con token GMT che potranno essere scambiate per aggiornare il tuo NFT, e migliorarne il moltiplicatore, oppure scambiarle con monete USDT.

L’ecosistema si basa su due token ma il principale è GMT, dal valore vicino a $1,18. L’app sta avendo un notevole successo e, con l’arrivo dell’estate si pensa che sempre più utenti vorranno monetizzare le passeggiate in montagna o il jogging in riva al mare. Anche se il token dovesse tornare solo vicino al suo massimo storico, significherebbe un profitto di almeno il 400% nel giro di poche settimane.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Francesco Dallari

Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.

Laureato in “Strategie di Impresa e Management”, non potendone più di studiare mi sono detto: e se applicassi le mie conoscenze per aiutare le imprese ad acquisire nuovi clienti? Detto, fatto. Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.

Laureato in “Strategie di Impresa e Management”, non potendone più di studiare mi sono detto: e se applicassi le mie conoscenze per aiutare le imprese ad acquisire nuovi clienti? Detto, fatto. Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *