Quotazioni Criptovalute: Valore in Tempo Reale e Come Investire

Ogni investitore in criptovalute deve conoscere innanzitutto la loro quotazione. ma anche capire cosa significa questo dato, come si è formato e come potrebbe evolversi.

Qui in basso trovi subito la quotazione delle principali criptovalute rapportate al dollaro americano USD.

 

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Le quotazioni delle criptovalute rappresentano gli andamenti di un determinato strumento crittografico, esposti all’interno di un grafico di riferimento. All’interno di qualsiasi studio su una valuta digitale, la quotazione rappresenta uno degli aspetti più ricercati.

All’interno della nostra guida completa, adatta ad ogni tipologia di lettore, abbiamo deciso di avviare un’accurata analisi in merito alle quotazioni di criptovalute, soffermando l’attenzione su più aspetti.

Partiremo dal significato di quotazione di criptovalute, passando per la sua formazione, fino ad arrivare alla visione di alcune delle quotazioni più analizzate all’interno di questo settore.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra gli strumenti che preferisci, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Per tutti coloro intenzionati a visionare quotazioni di criptovalute all’interno di broker regolamentati, che ne permettono lo scambio, i passaggi da effettuare risultano rapidi, semplificati ed autonomi.

Quotazione Criptovalute: Lista Top 5

criptovalute quotazione Top 5

Comprese le caratteristiche alla base della quotazione delle criptovalute, è ora possibile focalizzare l’attenzione sulle 5 criptovalute più analizzate all’interno del mercato.

Si tratta di valute digitali con capitalizzazione elevata, che hanno avuto nel corso degli ultimi anni la capacità di ottenere traguardi importanti. Ogni strumento dispone di una propria potenzialità e di un proprio scopo pratico all’interno del settore.

Al di là dei loro utilizzi pratici, rappresentano tutti strumenti crittografici veri e propri, con proprio andamento e con propria quotazione. Eccoli a seguire:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ripple
  • Litecoin
  • Monero

Quotazione Bitcoin

Il Bitcoin viene da molti considerata la criptovaluta per eccellenza, quella che dalla sua nascita ad oggi non ha mai smesso di far parlare di se. Partita da un valore relativamente basso, rispetto ad oggi, ha ottenuto molti traguardi, arrivando a superare anche i 60.000 dollari per unità.

Lo stesso strumento viene spesso utilizzato come metro di confronto anche per le altre criptovalute.

A tal riguardo, molte quotazioni comparative mettono in rapporto il valore di altri asset con quello del BTC, andando a studiare anche una potenziale correlazione.

A seguire la quotazione di Bitcoin (BTC):

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazione Ethereum

Ethereum ha rappresentato una delle prime criptovalute all’interno del settore crittografico ad apportare concretezza e valore aggiunto. Nel corso del 2021 ha mostrato all’interno della sua quotazione muovi valori massimi, anche superiori ai 4.000 dollari.

Si tratta di un ecosistema complesso, ma basilare nella sua interezza, considerato fondamentale per il mondo della finanza decentralizzata.

Molti progetti famosi, soprattutto della finanza decentralizzata hanno trovato la nascita proprio grazie a questo ecosistema chiave.

A seguire la quotazione di Ethereum (ETH):

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazione Ripple

Ripple è un ulteriore asset crittografico a capitalizzazione elevata. Nel corso degli anni ha avuto la capacità di accrescere la sua capitalizzazione totalitaria, scalando il ranking complessivo del mercato crypto.

Si tratta anche di una delle criptovalute più discusse all’interno di siti informativi, per via delle tante vicissitudini che hanno accompagnato la sua storia, così come le sue tante funzionalità, legate anche alla finanza moderna.

A seguire la quotazione di Ripple (XRP):

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazione Litecoin

litecoin criptovaluta

Litecoin è una delle criptovalute più storiche all’interno del paniere crittografico mondiale. Nata nel 2013 da un fork di Bitcoin, ha lentamente iniziato ad attirare l’attenzione nel mercato, soprattutto per la sua velocità nei pagamenti.

Il suo valore, durante il particolare 2017, ha mostrato quote superiori ai 320 dollari, per poi subire successive variazioni.

A seguire la quotazione di Litecoin (LTC):

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazione Monero

Un ulteriore ecosistema storico è Monero, il quale, sin dalla sua nascita, ha cercato di risolvere determinate criticità associate ad ecosistemi primari, come ad esempio Bitcoin.

La sua struttura decentralizzata, associata a tecnologie di nuova generazione, le permette di mettere a disposizione un migliore livello di privacy ed elevata scalabilità.

Nel mese di maggio del 2021, ha avuto la capacità di ritrovare nuovamente quote superiori ai 450 dollari, per poi subire variazioni successive.

A seguire la quotazione di Monero (XMR):

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazioni criptovalute: Cosa sono

criptovalute quotazioni

Parlare di quotazioni criptovalute significa parlare degli andamenti grafici di determinati strumenti crittografici.

Danno la possibilità di constatare le variazioni dei valori, ossia le oscillazioni che vi si presentano attimo dopo attimo.

Essendo anche le criptovalute strumenti finanziari a tutti gli effetti, dispongono di un proprio mercato di scambio. All’interno dello stesso mercato, è possibile individuare due tipologie di utenti, da una parte gli acquirenti e dall’altra i venditori.

I processi di scambio fra chi decide di vendere e chi decide di comprare, utilizzando appositi intermediari, fanno sì che la legge della domanda e dell’offerta continui costantemente a variare il valore delle valute, assieme a molti altri parametri.

Se ne deduce come all’interno di qualsiasi studio, le quotazioni delle criptovalute rappresentano sempre uno dei principali punti di partenza. Oltre alla possibilità di visionare le quotazioni di criptovalute in tempo reale, risulta possibile tenere a mente anche quella storica.

La prima permette di constatare attimo dopo attimo in che modo la criptovaluta si sta muovendo all’interno del mercato. La seconda quotazione, intesa in questo caso come andamento storico, permette di confrontare valori pregressi con le quote attuali.

Tutto ciò può risultare utile per rapportare eventuali punti di massimo o di minimo storici, rispetto alle soglie raggiunte nel brevissimo periodo. Ogni strumento crittografico presente sul mercato, risulta quindi dotato di una propria quotazione, indipendente e con personale andamento.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazioni criptovalute: Come nascono?

La quotazione di una criptovaluta dimostra come lo stesso strumento sia entrato all’interno del mercato. In altri termini, sia diventato disponibile al pubblico, il quale può valutare un acquisto, una vendita o uno scambio a propria discrezione.

Ma in che modo nascono le quotazioni delle criptovalute? Ogni ecosistema intenzionato a lanciare la propria criptovaluta sul mercato, struttura inizialmente un proprio Whitepaper, ossia una sorta di presentazione.

All’interno della stessa va ad indicare quasi sempre anche il numero di valute digitali che ha intenzione di emettere all’interno del mercato, indicando anche Max e Total Supply (concetti che vedremo successivamente).

Criptovalute quotazione ICO

A questo punto segue una fase di offerta pubblica iniziale, che è in qualche modo paragonabile ad una vera e propria IPO per le azioni.

Anche in questo caso l’offerta iniziale permette agli strumenti di essere quotati e di ottenere successivamente una propria quotazione.

Con il passare degli anni i meccanismi per promuovere un’offerta iniziale hanno visto numerosi aggiornamenti. Ad oggi i più utilizzati sono:

  • ICO: Initial Coin Offering
  • IDO: Initial DEX Offering
  • IEO: Initial Exchange Offering
  • STO: Security Token Offering

Come si forma il valore di una criptovaluta

Ma perché le quotazioni delle criptovalute variano? Prima di rispondere a questa domanda, è bene tenere a mente come ogni singolo bene scambiabile all’interno di un mercato o di una semplice piazza di scambio, disponga di un proprio valore.

Per intenderci, una mela acquistata all’interno di un supermercato avrà un proprio valore. Lo stesso valore può essere influenzato da molti fattori, i quali possono essere la qualità della stessa, la zona nella quale viene venduta, il prezzo della concorrenza e molto altro.

Aspetto simile, anche se differente poiché ogni singola criptovaluta della stessa tipologia risulta identica, attiene anche il mercato delle criptovalute. Ogni valuta digitale ha un proprio valore a se stante, che può differire rispetto agli altri.

In altri termini, il valore della quotazione del Bitcoin risulta ad oggi diverso dal valore della quotazione di Ethereum. Ogni strumento crittografico ha quindi un proprio prezzo, che si crea sulla base della domanda e dell’offerta e di diversi altri fattori interconnessi al mercato.

Valore criptovaluta

Tutto ciò fa sì che le quotazioni delle criptovalute vengano associate ad un particolare concetto, che prende il nome di volatilità.

La volatilità di una quotazione rappresenta la valenza ad avere oscillazioni al rialzo ed al ribasso, le quali non possono mai essere previste con certezza matematica. Tutto ciò porta al concetto di imprevedibilità dei mercati crittografici.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazioni criptovalute: Parametri da considerare

Adesso che abbiamo compreso cosa sono le quotazioni di criptovalute, in che modo si formano è perché sono legate al valore, è possibile passare alla visione dei principali parametri legati al prezzo di un singolo asset.

Contrariamente dal mercato azionario, che come sappiamo si basa sulla quotazione di un determinato pacchetto di azioni, un ecosistema crypto immette sul mercato i propri Token in modo differente.

Può ad esempio andare ad indicare all’interno della propria Roadmap quante criptovalute verranno emesse durante i diversi esercizi in avvenire.

In altri termini, un ecosistema può optare per un emissione parziale del totale, pari ad esempio ad un 20%, emettendo a scaglioni ulteriori quantità. Tutto ciò ci permette di inserire alcuni concetti chiave:

  • Supply massimo (Max Supply): va ad indicare il massimo numero di criptovalute che un ecosistema può creare;
  • Supply totale (Total Supply): va ad indicare il quantitativo di criptovalute esistenti, ossia la somma fra quelle utilizzate e quelle non utilizzate (ma esistenti);
  • Circulating Supply (Supply circolante): va ad indicare la presenza delle criptovalute presenti sul mercato in quel momento e quindi legate alla quotazione dell’asset.

Gli stessi concetti ci permettono a questo punto di esporre una seconda variabile importante, analizzata anche in questo caso all’interno del settore. Trattasi del cosiddetto Market Cap.

La capitalizzazione di una criptovaluta, in associazione alla sua quotazione, viene semplicemente calcolata moltiplicando il prezzo corrente di un’unità di valuta digitale x il numero di assets in circolazione (Circulating Supply).

Quotazioni criptovalute: Fattori di influenza

Nel corso dei paragrafi precedenti abbiamo ricordato come tutte le quotazioni di criptovalute dispongano di singolari oscillazioni, che vanno in altri termini a creare il trend dello strumento.

Lo stesso trend, nonostante risulti associato al concetto di volatilità ed imprevedibilità, viene molto spesso accostato anche a specifici fattori.

  • Domanda e offerta: fattore già discusso nel corso dell’approfondimento, che riguarda la varianza delle vendite e quella degli acquisti.
  • Il numero di asset ancora da emettere sul mercato: come esposto in precedenza, un ecosistema nato da poco, così come uno storico, potrebbe disporre di un Max Supply differente rispetto a quello circolante. Tutto ciò può essere preso in considerazione, anche in riferimento alla capitalizzazione.
  • Gli interessi sul mercato: aspetto strettamente legato alla praticità ed alla concretezza di una criptovaluta. Molti ecosistemi apportano reali valori aggiunti, risultando connessi ai propri Token di sistema.
  • Notizie e casi mediatici: nel corso degli ultimi anni, numerose notizie, esposte anche da personaggi famosi, sono molto spesso state associate agli andamenti di specifici strumenti crittografici.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Come negoziare su criptovalute

Per mettere in pratica i propri studi effettuati sulle quotazioni delle criptovalute, utenti ed appassionati hanno la possibilità di scambiare su strumenti crypto attraverso intermediari professionali.

I sistemi ad oggi disponibili riguardano essenzialmente l’acquisto di criptovalute tramite exchange professionali e lo scambio tramite trading online. In questa seconda opzione, basata su CFD, l’utente non possiede tuttavia le criptovalute in modo fisico.

In caso di acquisto, deve invece utilizzare un apposito portafoglio di custodia, da adibire alla conservazione a breve, medio o lungo termine. Prima di iniziare con qualsiasi strategia, è bene verificare le varie opzioni presenti sul mercato, facendo affidamento solo su intermediari in regola.

Stiamo parlando di broker in possesso delle dovute autorizzazioni, che permettono in modo autonomo di visionare la quotazione delle criptovalute, di studiarne il grafico e successivamente di piazzare il proprio ordine.

Miglior Broker o ExchangeCaratteristicheScopri di più
etoro wallet
  • Wallet digitale
  • 120+ cripto supportate
Il 67% degli investitori perde denaro facendo trading CFD con questo broker
libertex wallet
  • Tutte le criptovalute top
  • Commissione al 50%
Binance Wallet
  • Semplicità di utilizzo
  • Basse Commissioni
Capital wallet
  • No commissioni per depositi
  • Oltre 70 Coppie di Cripto
coinbase wallet
  • Web wallet
  • Bonus 8€ in Bitcoin
bitpanda wallet
  • Alti Livelli di Sicurezza
  • Semplice e Intuitivo

eToro

eToro Broker

Un broker/exchange professionale e con numerose recensioni positive online, è eToro. Permette di comprare criptovalute in modo fisico, ossia di diventare possessore fisico delle stesse, o in alternativa di operare tramite CFD.

A renderlo unico rispetto alla concorrenza, troviamo una serie di servizi integrativi e di supporto per i propri utenti. Nel corso della nostra guida abbiamo ricordato come la visione della quotazione permetta di ottenere numerose informazioni.

Infatti, eToro mette sempre a disposizione un comodo grafico in tempo reale, il quale risulta costantemente aggiornato e visibile in modo chiaro all’interno della comoda piattaforma interattiva.

Ma come fare per individuare una criptovaluta su eToro e visionare la sua quotazione? A seguire alcuni passaggi:

  • La pagina ufficiale permette di entrare all’interno della lista completa degli strumenti crittografici;
  • Dopo aver visionato la quotazione ed aver ottenuto numerose altre informazioni sull’asset, il trader può decidere di piazzare un ordine con leva ad 1, in modo da agire sul sottostante;
  • Attraverso le diverse impostazioni, può verificare il valore di acquisto ed impostare il quantitativo a propria scelta.
eToro Bircoin

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazioni criptovalute – Conclusioni

All’interno del nostro approfondimento abbiamo avuto modo di capire nel dettaglio cosa siano le quotazioni di criptovalute, come si formino ed a cosa servano.

I paragrafi iniziali sono stati dedicati al processo di formazione di una quotazione di criptovalute, con la parallela emissione delle stesse all’interno del mercato.

Ulteriori esposizioni hanno messo in luce la presenza di concetti importanti, come ad esempio il Market Cap, il valore circolante, quello totalitario, i possibili fattori di influenza e molto altro.

Infine, assieme alla visione delle 5 quotazioni di criptovalute più conosciute al mondo, sono stati esposti i principali sistemi ad oggi presenti sul mercato per poter studiare e visionare le quotazioni di assets crypto, con la parallela possibilità di acquistare o negoziare sugli stessi.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Quotazioni Criptovalute – Domande frequenti

Cosa sono le quotazioni di criptovalute?

Le quotazioni delle criptovalute rappresentano il valore di un determinato strumento crittografico, espresso all’interno di un grafico di riferimento in continua evoluzione, segnato da periodi al rialzo ed al ribasso.

Quando inizia una quotazione di una criptovaluta?

La quotazione di una criptovaluta inizia dal momento in cui la stessa entra all’interno del mercato (risultando quotata), ottenendo un proprio valore ed un proprio mercato di scambio.

Dove visionare le criptovalute quotate?

All’interno della nostra guida abbiamo ricordato come ad oggi i migliori intermediari online, come ad esempio il broker/exchange eToro, permettano di visionare il valore dei principali strumenti crypto esistenti, permettendo in modo parallelo di acquistarli o di negoziare tramite trading.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.