Lavori online: i 10 mestieri da casa più pagati

La top 10 dei lavori online pagati meglio. Tutti possono cominciare almeno uno di questi lavori seri (anche mamme, studenti, ragazzi), da casa e anche senza investimenti iniziali. Scopri la lista

E così stai cercando un lavoro serio da svolgere online, possibilmente ben retribuito. Immagino già il perché: non hai bisogno di spostarti da casa, puoi conciliare meglio gli studi o le faccende domestiche, hai meno spese di un’attività fisica e potenzialmente più clienti.

Lavori online ben pagati ne esistono tanti, se hai la stoffa per avere successo. La rete ha permesso a moltissimi giovani (anche giovanissimi), donne e imprenditori di scalare la vetta inventandosi un mestiere e trasformando una passione in un’attività redditizia.

Lavorare da casa nel 2020 non è una passeggiata, ma è un percorso possibile. Opportunità per avere delle ottime soddisfazioni economiche ce ne sono tante: ecco perché in questa guida abbiamo raccolto una lista dei 10 lavori online dove potenzialmente puoi guadagnare di più.

Trova l’attività che ti ispira di più, in base alle tue inclinazioni o al tuo budget. Pensi di riuscire a farcela? Per ciascun lavoro trovi anche alcuni consigli per cominciare subito.

Vendere online

vendere online dropshipping

Hai in mente un prodotto che potresti vendere? Di certo potrebbe essere un’attività online ben retribuita. Il business dell’e-commerce galoppa da diversi anni ed è ancora in piena espansione.

Rispetto al commercio nei negozi, chi fa vendite online non ha orari da seguire né personale o immobili da mantenere. Non c’è limite alle persone che potenzialmente potresti raggiungere con la tua merce, e oggi non devi nemmeno possedere per forza quella merce.

Dropshipping

Su internet puoi vendere qualcosa di artigianale, articoli che possiedi in magazzino oppure fare da intermediario tra i clienti e un fornitore vendendo prodotti in dropshipping (senza avere in casa quella merce). Tutti possono vendere online: giovani, mamme, imprenditori, studenti in cerca di qualcosa per arrotondare.

Quello che devi fare è solo creare un sito e-commerce o un canale social per mostrare il tuo prodotto. Puoi fare tutto da solo, oppure affidarti a una piattaforma come eBay, Shopify, Etsy o Amazon (parleremo più nel dettaglio di quest’ultimo).

Leggi pure
Lavorare online come Avvocato: come acquisire clientela e guadagnare sul web

I guadagni dalle vendite online sono potenzialmente illimitati. Non è un caso se Jeff Bezos (il proprietario di Amazon) è anche l’uomo più ricco al mondo. Hai la stoffa del venditore? Potresti ricavare delle grandi soddisfazioni.

Creare un canale YouTube

creare canale youtube guadagnare

Un canale YouTube di successo è una delle attività on-line più pagate. Quando crei dei contenuti per la piattaforma di Google hai la possibilità di:

  • inserire banner pubblicitari;
  • vendere i tuoi prodotti/servizi;
  • promuovere quelli di qualcun altro rivendendo una commissione.

YouTube è il secondo sito più visitato al mondo e questo ti permette di rivolgerti a un pubblico di milioni di utenti. Inoltre puoi usare tutti e tre i modelli di business e farli rendere per un tempo illimitato (i video restano sulla piattaforma dove vengono visti e rivisti).

Lavorare online su YouTube può sembrare un’attività per bambini o giovani studenti. In realtà esistono svariati canali famosi specializzati in contenuti per utenti adulti: lavoro, gestione del risparmio, video di cucina, fai da te e molto altro.

Come aprire un canale YouTube e guadagnare? Scegli un argomento di cui ti piacerebbe parlare, crea dei contenuti video originali e con il tempo vedrai crescere i tuoi follower, insieme alla tua retribuzione.

Streaming su Twitch

fare streaming su twitch

Twitch è una diretta concorrente di YouTube nel settore dell’intrattenimento online, ma è una piattaforma più specializzata nello streaming e in particolare nell’ambito gaming.

Molti giovani, anche minorenni, oggi provano a trasformare la propria passione per i videogiochi in un lavoro online redditizio. Streammare su Twitch è molto semplice e chi ha le capacità (skill) per emergere tra gli altri giocatori può crearsi una cerchia di follower anche disposti a pagare per guardarli.

Twitch (proprietà di Amazon) permette di attivare degli abbonamenti per il proprio canale, inserire banner pubblicitari, richiedere delle donazioni libere mentre giochi e vendere i tuoi prodotti o quelli di terzi (in affiliazione).

Affiliate marketing

affiliate marketing online

Lavorare con le affiliazioni significa pubblicizzare un prodotto o un servizio offerto da terze parti, disposte a riconoscere una percentuale a chi si adopera per aumentare le vendite.

Leggi pure
Smart Working: Cos'è, come funziona e dove lavorare da remoto

Il meccanismo dell’affiliate marketing offre lavoro a moltissime persone online e ha permesso a tanti business in rete di svilupparsi ancora di più. Molte società in rete hanno un loro programma di affiliazione, che propone delle commissioni fisse o in percentuali anche molto interessanti.

Come si guadagna dalle affiliazioni? Non c’è una vera e propria strada: puoi scegliere di aprire un blog sull’argomento, un canale YouTube o un canale social (Facebook, Instagram, ma anche Telegram).

Richiedi l’affiliazione a quelle società di settore disposte a pagarti e crea la tua audience di pubblico promuovendo quei prodotti. Ogni volta che un cliente completa l’acquisto passando prima da te riceverai la tua retribuzione.

Vendere corsi di formazione

vendere corsi online

Un lavoro ben pagato che puoi svolgere anche da casa è creare e vendere corsi di formazione online. Hai una passione o sei un vero esperto di un determinato argomento? Prova a mettere in piedi una serie di video lezioni e pubblicale in rete chiedendo in cambio un compenso adeguato.

Puoi sfruttare di piattaforme come Udemy, Coursera o Future Learn per caricare i tuoi corsi e aspettare che il tuo lavoro inizi a generare delle rendite. Hai un argomento di nicchia di cui parlare? Perfetto! Non devi essere un professore universitario per insegnare qualcosa a qualcuno.

L’esperienza del coronavirus ha fatto molto bene al settore dell’e-learning: in tanti hanno approfittato della quarantena per imparare qualcosa di nuovo online, scoprendo piattaforme e nuove opportunità. Sfruttando questo trend a tuo favore potresti guadagnare bene e far fruttare le tue competenze con il web.

Lavorare online con Amazon

lavorare con amazon da casa

Come abbiamo già visto, Amazon offre diverse opportunità per guadagnare. Puoi vendere online i tuoi prodotti più richiesti, aprire un account Twitch e metterti a giocare, pubblicare un Kindle (lo vedremo subito dopo) oppure sfruttare il servizio Amazon FBA di cui molti parlano.

Di cosa si tratta? L’e-commerce mette a disposizione la sua gigantesca rete di logistica e assistenza sul territorio e ti permette di vendere un prodotto senza che tu ti debba occupare del magazzino, del trasporto, dei resi e della customer care.

Leggi pure
Herbalife Opinioni: Funziona, è una Truffa? Analisi Lavoro e Prodotti

Aderendo al servizio Amazon FBA spedisci al magazzino la partita di prodotti che vuoi vendere: puoi sfruttare il dropshipping o comprare all’ingrosso della merce per poi rivenderla). Poi ti basta caricare sul tuo profilo venditore gli articoli e aspettare che gli utenti li acquistino.

Chiunque può farlo, e i guadagni potenziali sono potenzialmente illimitati.

Pubblicare un ebook online

scrivere pubblicare ebook

Vendere un libro è un’attività molto redditizia per i personaggi famosi. Grazie alla rete non devi essere una figura di spicco per guadagnare, né investire del denaro per stampare le pagine o acquisire i diritti.

Ancora una volta puoi sfruttare Amazon e i suoi milioni di abbonati al servizio Kindle in cerca di un nuovo ebook da leggere. Con il servizio Kindle Direct Publishing puoi pubblicare il tuo ebook online senza costi né problemi e ricevere un guadagno ogni volta che qualcuno scarica o legge le pagine del tuo lavoro.

Tutto quello che devi fare è tirare fuori la tua vena creativa, realizzare un buon prodotto (completo, chiaro, originale) e segui le regole di Amazon KDP per pubblicarlo correttamente sullo store.

Creare siti web

lavoro online creare siti web

Se hai le capacità di realizzare siti web da zero hai tra le mani un potenziale lavoro online che può pagare molto bene. Saper programmare con il computer è una delle competenze più richieste e che nei prossimi anni continuerà a esserlo ancora di più.

Non devi essere necessariamente un tecnico informatico. Se sei giovane puoi imparare i fondamentali di HTML oppure utilizzare il CMS WordPress, un sistema con il quale puoi creare un sito senza scrivere codice.

Poi puoi spendere queste conoscenze offrendoti di creare siti web per aziende, professionisti oppure per te (magari per aprire un blog, un e-commerce, ecc.). Dai un’occhiata agli annunci che trovi su Fiverr.com: molti sono disposti a pagare migliaia di euro per un sito internet nuovo di zecca.

Lavorare online come traduttore

lavoro come traduttore online

Il web è un punto d’incontro internazionale e per questo molte aziende o privati hanno bisogno di tradurre i loro contenuti. Pertanto, se conosci una o più lingue straniere, il lavoro di traduttore online è sempre molto ricercato.

Leggi pure
Aprire una SRL Online da casa e senza Notaio

Anche ben pagato, ma questo dipende dalla nicchia che sceglierai di soddisfare, dalla tua abilità e da quanto saprai vendere bene le tue competenze.

Per esempio, uno studente universitario che si offre per tradurre testi dall’italiano all’inglese avrà dei guadagni bassissimi. Questa fetta di mercato è piena di esperti e il prezzo della prestazione non può essere alto (a meno che tu non debba tradurre la Divina Commedia).

Al contrario, se conosci il maltese, il gallese, il cinese, il catalano e così via potresti guadagnare da casa anche fino a 2.500 euro al mese (chiaramente con un livello di lingua professionale e impegno full-time).

Puoi offrirti di lavorare come traduttore su una piattaforma online specializzata, cercare tra i siti di annunci di lavoro oppure spulciare le richieste che arrivano ai lavoratori freelance su siti come Fiverr.com.

Trading online

trading online da casa

Il trading in borsa è forse il lavoro online dove potenzialmente puoi guadagnare di più. Gli investimenti ben assestati non hanno un tetto sopra la testa: possono diventare migliaia, milioni o miliardi, ma servono tempo e preparazione.

Investire in azioni oggi si fa anche da casa: basta registrarsi una delle piattaforme di trading online per accedere al mercato finanziario e operare sulle borse di tutto il mondo.

Anche se il procedimento è semplice, il trading online non è proprio per tutti. Comprare azioni e altri prodotti finanziari richiede conoscenze economiche, capacità di valutazione e gestione dei rischi (investire paga moltissimo, ma puoi anche perdere molti soldi).

Per lavorare come trader online da casa prenditi prima il tempo per conoscere la borsa e fare un po’ di pratica:

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.