Trading di Bitcoin: Guida per Iniziare. Come funziona e Opinioni

Bitcoin è un asset molto popolare oggi e estremamente volatile. Scopri tutto quello che c'è da sapere sul trading di Bitcoin

Il Bitcoin continua a crescere da parecchi mesi e sempre più persone valutano se provare o meno un investimento sulla criptovaluta più famosa. Anche tu ci stai pensando, giusto? Anzitutto, prima di guardare grafici e prezzi, sappi che puoi investire sul BTC in tre modi: acquistando valuta digitale, minando criptovaluta o attraverso il trading di Bitcoin.

Questa guida per principianti è dedicata interamente al secondo metodo, famoso perché richiede meno capitale, permette di guadagnare anche se il prezzo del Bitcoin scende e può pagare di più nell’immediato.

Per fare trading online di Bitcoin, però, ci sono diverse cose che dovresti sapere, specie se sei a digiuno di investimenti. Le scoprirai tutte continuando a leggere, nel frattempo sappi che puoi provare a tradare Bitcoin in sicurezza grazie a un conto di trading demo gratuito.

eToro ti offre questa opportunità per un periodo illimitato. Pertanto, mentre impari come funziona il Bitcoin trading in questa guida step-by-step, puoi allenarti facendo pratica sull’account virtuale di uno dei broker più famosi e versatili. Cominciamo.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca gli strumenti legati al Bitcoin tra le criptovalute (CFD);
  • Seleziona il tuo stop loss, modifica la leva, imposta il take profit e scegli la somma da investire;
  • Apri una posizione cliccando su “Acquista” o “Vendi”.

Bitcoin Trading: Cos’è

Il Bitcoin trading è l’attività di compravendita sui mercati valutari della più famosa e capitalizzata criptovaluta al mondo. Negoziando BTC contro euro, dollaro o altre coin si può speculare sui movimenti del prezzo del Bitcoin, in continua oscillazione.

A differenza di chi sceglie di comprare Bitcoin, il trading di Bitcoin consiste nell’acquistare e vendere costantemente la criptovaluta per marginare sulle variazioni di prezzo.

Il guadagno di chi trada Bitcoin non è nella crescita del valore del BTC, ma va colto tra le creste al rialzo e al ribasso che costantemente vengono generati dagli scambi sul mercato forex.

Questo è il primo punto che devi capire sul trading di Bitcoin: l’obiettivo è prendere profitto dalle oscillazioni della quotazione della cripto, comprando a rialzo o vendendo allo scoperto.

Trading di Bitcoin: Come funziona

I trader di Bitcoin spesso preferiscono utilizzare dei derivati per speculare sulla quotazione della criptovaluta. I CFD (contratti per differenza), infatti, permettono di sfruttare al massimo la volatilità del BTC.

A differenza dell’acquisto sugli exchange di criptovalute, negoziare derivati elimina la necessità di usare un wallet, di effettuare transazioni in denaro (un po’ più macchinose), ecc.

I derivati permettono al trader di prendere posizione sul Bitcoin sia a rialzo che a ribasso. In altre parole, è possibile trarre vantaggio dai movimenti di prezzo sia quando cresce che quando scende, senza essere proprietari della moneta virtuale sottostante.

Leggi pure
Comprare Tron criptovaluta: Come investire, Valore e Previsioni
trading bitcoin come funziona
Fonte: IG.com

Non è nemmeno necessario preoccuparsi della sicurezza dei propri token. Inoltre il trading in derivati di BTC abbatte decisamente le commissioni rispetto ai tradizionali exchange, sia in acquisto che in vendita.

Il Bitcoin trading in versione CFD è disponibile sulle principali piattaforme online offerte dai broker market maker, come eToro o Capital.com.

Come fare trading di Bitcoin

Ora che sai cos’è e come funziona il trading di Bitcoin è il momento di imparare a farlo. Segui questa guida suddivisa in step e prova a replicare i passaggi utilizzando un conto di trading demo.

Se non l’hai ancora fatto puoi puoi aprire un account gratis con il broker eToro, e fare pratica per un tempo illimitato allenandoti a tradare Bitcoin in modo sicuro.

1. Comprendi cosa muove il prezzo del Bitcoin

bitcoin trading mobile

Per trovare una buona opportunità di trading sul Bitcoin devi anzitutto imparare a conoscere l’asset. Il rischio di entrare sbagliando la posizione è altissimo, quindi tieni a mente informazioni fondamentali come queste:

  • l’offerta di Bitcoin è limitata: BTC è una moneta virtuale decentralizzata con un numero di coin pari a 21 milioni, che vengono periodicamente “estratti” (minati). Entro il 2140 la fornitura di Bitcoin dovrebbe terminare, e questo significa che il prezzo della criptovaluta potrebbe aumentare se la domanda crescesse nei prossimi anni;
  • Bitcoin sfrutta un trend legato ai pagamenti digitali che potrebbe portarlo tendenzialmente alla crescita nel medio-lungo periodo. Se effettivamente diventasse anche un mezzo di pagamento diffuso questo un effetto positivo sul prezzo del BTC;
  • Poche persone/istituzioni detengono molti Bitcoin. Questi soggetti, chiamate whale, possono influenzare pesantemente l’andamento del prezzo giornaliero del BTC: i loro movimenti sui mercati hanno un impatto maggiore;
  • Tutte le notizie sul BTC possono aumentare o diminuire la fiducia nel Bitcoin, spingendo il prezzo verso l’alto o il basso.

2. Scegli una piattaforma per fare trading di Bitcoin

Una volta che hai conosciuto nei dettagli cos’è il Bitcoin e quali forze muovono (o muoveranno) il prezzo devi scegliere lo strumento per accedere al mercato e fare trading di BTC.

piattaforma trading bitcoin

Per far questo si ricorre alle piattaforme di trading criptovalute, software messi a disposizione da imprese di investimento dette broker. Attraverso il PC o lo smartphone puoi accedere a questi programmi, ordinare all’intermediario di aprire-chiudere una posizione sul BTC con un click e fare trading.

Non tutte le piattaforme sono uguali, perciò prenditi il giusto tempo per decidere quale broker online scegliere per fare Bitcoin trading. Più basso trovi alcune delle migliori app per investire sul BTC in autonomia.

Purtroppo nessuna banca ti offre il trading di Bitcoin in versione CFD.

3. Apri un conto di trading

Nel momento in cui avrai scelto l’intermediario per negoziare Bitcoin sul mercato dovrai aprire un conto di investimenti con il broker, dove andrai a versare i soldi che userai per fare trading su Bitcoin.

trading bitcoin

Traquillo: i migliori broker online ti permettono di cominciare con un conto demo, una sorta di account di prova con denaro virtuale con il quale fare tutte le simulazioni necessarie.

Leggi pure
Manuale di trading online: 7 libri e corsi guida per principianti

In questo modo non solo non perderai soldi tuoi, ma potrai anche testare la piattaforma dall’interno prima di sceglierla come mezzo per tradare Bitcoin.

Il conto demo più adatto te lo offre eToro, perché gratis, illimitato e con ben 100.000$ virtuali per allenarti.

4. Apri una posizione di trading sul Bitcoin

Una volta all’interno della piattaforma cerca tra gli strumenti che ti offre il broker l’asset di Bitcoin che ti interessa. Non tutti ti propongono le stesse cose: eToro per esempio ti offre il trading sui futures di Bitcoin, ma anche sul cambio BTC-EUR (euro), BTC-USD (dollaro), BTC-GBP (sterlina) ecc.

bitcoin trading etoro

Una volta individuato lo strumento dovrai aprire la tua posizione valutando quando e come entrare sul BTC:

  • a mercato / limite: decidere cioè se entrare subito o impostare un valore soglia;
  • long o short: scegliere se scommettere un rialzo o un ribasso della quotazione del Bitcoin.

Imposta la somma che vuoi investire, scegli se fissare stop loss o take profit e apri la posizione di trading. Negoziando derivati (CFD) potrai anche valutare una leva finanziaria per moltiplicare la portata del tuo investimento.

5. Monitora e chiudi la posizione

bitcoin trading online

Se deciderai di fare trading sul Bitcoin l’apertura della posizione è solo “l’inizio dei giochi”. Infatti da quel momento dovrai concentrarti sul grafico, valutare i volumi di acquisto e vendita, tenere monitorate le notizie che potrebbero influenzare il valore del BTC.

Fissa il tuo orizzonte temporale e attendi. Quando lo riterrai opportuno chiudi la tua posizione entrando nel tuo portafoglio. Con il tempo e l’esperienza imparerai a non essere affrettato, mantenere la calma e prendere decisioni sempre più corrette.

Strategie di Bitcoin Trading

Anche tutti i trader di Bitcoin vogliono la stessa cosa, e cioè un guadagno, per ottenerlo praticano tutti un metodo. Esaminiamo alcuni esempi di strategie di trading popolari sulle criptovalute.

Day trading

Il day trading, detto anche trading intrady, prevede l’apertura e la chiusura di più operazioni nel corso della giornata, nel tentativo di trarre profitto dai movimenti dei prezzi a brevissimo termine.

Leggi pure
Insider Trading: Cos'è, quali Sanzioni e Esempi famosi

La giornata per un trader di forex e criptovalute è di 24 ore, visto che i mercati resto aperti 24 ore su 24. I day trader di Bitcoin passano molto tempo a fissare gli schermi dei computer, studiando dati e figure sui grafici alla ricerca del momento giusto per aprire la posizione.

Di solito chiudono tutte le loro operazioni entro la fine del giorno, e questo offre anche il vantaggio di non pagare commissioni overnight né rischiare di vedere affondare/crescere il valore del Bitcoin mentre si dorme.

Scalping

Lo scalping è una strategia di trading della durata ancora più breve. Consiste nell’aprire una posizione su un asset e aspettare pochi minuti in attesa dell’oscillazione favorevole.

Appena essa si concretizza il trader chiude la posizione, prendendo il guadagno. Fare scalping sul Bitcoin significa provare a realizzare piccoli profitti ripetutamente, un costante mordi e fuggi dal mercato.

I trader che fanno scalping possono effettuare decine o addirittura centinaia di operazioni in un giorno. Se scegli questa strategia assicurati che la piattaforma di trading permetta lo scalping, abbia commissioni nulle e spread bassi.

Spread trading

Lo spread trading è una strategia che consiste nell’aprire due posizioni differenti (una al rialzo, l’altra al ribasso) su asset simili per sfruttare la loro correlazione ottenendo un profitto.

Può capitare che i prezzi di alcuni strumenti (es. Bitcoin e dollaro, BTC e oro, BTC e Ethereum ecc.) facciano registrare una certa affinità nell’andamento in borsa. Alcuni trader, analizzando stagionalità e serie storiche, usano questi trend per trarre profitto.

Piattaforme Trading Bitcoin

Per fare trading di Bitcoin con profitto ti servirà (anche) una buona piattaforma per operare sui mercati. Quali sono i migliori broker per investire in Bitcoin?

Nella tabella qui in basso trovi alcuni degli intermediari più diffusi in Italia per operare con i CFD di Bitcoin. Vediamo quali sono le loro caratteristiche principali.

Broker Caratteristiche Apri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
etoro bitcoin

eToro

eToro è probabilmente la piattaforma CFD migliore quando si parla di Bitcoin. Il broker offre diversi asset sul BTC, che puoi vedere tu stesso aprendo un conto demo.

Leggi pure
S&P 500: Quotazione, Cos'è e Come investire sull'indice

L’account di prova è superiore alla media:

  • gratis;
  • con un ottimo fondo (100.000$);
  • illimitato.

eToro ti permette sia di fare trading di Bitcoin sia di acquistare valuta sottostante, accedendo al servizio eToroX che funge da wallet ed exchange.

etoro x bitcoin

La sua famosa funzione copy trading ti permette di copiare in automatico i trader esperti negli investimenti in BTC, mentre il suo exchange eToroX ha anche un’intelligenza artificiale pensata per chi vuole provare il trading algoritmico sul Bitcoin.

Libertex

libertex bitcoin

Libertex è una piattaforma di trading CFD regolamentata, sponsor di squadre di calcio come Valencia e Tottenham. Il broker offre il trading su BTC in varie versioni, comprese le coppie di nicchia come Monero-Bitcoin o Zcash-Bitcoin.

Il broker Libertex offre un conto demo per fare pratica, con 50.000€ virtuali a disposizione. Ha commissioni un po’ più alte di eToro, ma offre un corso di trading gratis per imparare a investire online sui mercati finanziari.

Libertex può anche integrarsi a Metatrader 4 e aprire la strada a mille personalizzazioni ed opportunità di trading automatico.

Capital.com

capital.com bitcoin

Con Capital.com parliamo di un broker di trading online pluri-apprezzato e regolamentato dove negoziare CFD di azioni, ETF, indici, criptovalute (Bitcoin incluso) e commodities.

La piattaforma è più tecnica rispetto a eToro, che paga forse la sua inclinazione verso i trader principianti. Capital.com, invece, ha un’interfaccia più adatta anche agli investitori di livello intermedio-avanzato.

Il suo conto di trading Capital.com si integra anche con MetaTrader 4, come Libertex. In più all’interno trovi anche corsi video e altro materiale formativo utile. Come per le precedenti, puoi mettere alla prova Capital.com aprendo un conto demo gratis con 10.000€ virtuali.

Bitcoin Trading – Domande Frequenti

Bitcoin trading: Come funziona?

Il trading di Bitcoin consiste nel comprare e vendere derivati sul BTC per speculare sulle sue fluttuazioni di prezzo. Segui questa guida passo a passo e impara come funziona il Bitcoin trading.

È possibile fare Bitcoin trading automatico?

Alcune piattaforme regolamentate offrono delle soluzioni per cimentarsi con il trading di Bitcoin automatico. Scegli software affidabili (li trovi in questa guida) e diffida delle truffe.

Quali sono le opinioni sul trading di Bitcoin?

Fare Bitcoin trading è un’attività altamente speculativa riservata a trader esperti. Tuttavia anche un principiante può iniziare da zero in modo sicuro: il consiglio è quello di partire da broker seri che mettano a disposizione un conto di pratica con cui allenarsi a negoziare Bitcoin.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.