Home LUNA ha causato il crollo delle crypto: queste 3 fanno eccezione
Notizie

LUNA ha causato il crollo delle crypto: queste 3 fanno eccezione

La caduta di Terra ha determinato un vero e proprio disastro nel settore delle criptovalute. Alcuni dei token più importanti hanno subito importanti conseguenze dal bagno di sangue del progetto Luna con perdite che hanno superato il 30% in un solo giorno. 

Tuttavia, il discorso non vale per tutto il settore. Infatti, ci sono tre criptovalute da non farsi scappare assolutamente e che sono l’eccezione che conferma la regola. Abbiamo deciso di svelarti quali sono nelle prossime righe. 

Lucky Block

Se sei interessato a una piattaforma dedicata ai giochi online e che offre anche montepremi ed estrazioni milionarie, Lucky Block è uno dei progetti più innovativi del 2022. Questa piattaforma è basata sulla Binance Smart Chain e ha il suo token nativo che è LBLOCK.

Cosa rende Lucky Block davvero straordinaria?

Lucky Block ha diversi progetti attivi. In primis, consentirà agli utenti in possesso del token di accedere gratuitamente a delle estrazioni giornaliere che permetteranno di sfruttare un montepremi di quasi 2 milioni di dollari. Inoltre, il team di Lucky Block ha realizzato una collezione di NFT, caratterizzata da 10.000 pezzi unici, che garantiranno l’accesso a un altro montepremi di circa 1 milione di dollari. 

Una volta che gli NFT saranno tutti distribuiti, uno dei fortunati utenti in possesso di uno dei 10 mila Platinum Rollers Club potrà ricevere in regalo una Lamborghini Aventador

Lucky Block mette in palio una Lamborghini

Ma Lucky Block ha deciso di fare un passo in più e distribuire parte del montepremi in beneficenza. In particolare, stiamo parlando di un 10% che è dedicato a enti come la Croce Rossa. Mentre un altro 10% del montepremi verrà diviso tra tutti i possessori del token LBLOCK, sotto forma di interessi.

Ecco perché, nonostante il crollo di Luna, l’ecosistema di Lucky Block è riuscito a reggere il colpo facendo rimanere pressoché invariato il valore del suo token. Comprare Lucky Block oggi potrebbe rivelarsi un investimento perfetto per il lungo termine. Soprattutto in vista dalla prima grande estrazione prevista per fine maggio.

Tron 

Tra le criptovalute da non sottovalutare per questo 2022 e che ha sopportato il tonfo di Luna è Tron. Il progetto prende il nome da un film di fantascienza Disney uscito nel 1982. Tron è una blockchain decentralizzata che supporta lo sviluppo degli smart contract attraverso due caratteristiche: velocità e commissioni molto basse. Il token del suo ecosistema è TRX.

Proprio per questa è molto usate anche nella DeFi, e per la sua blockchain è la più economica per trasferire USDT e altre crypto popolari tra un exchange e l’altro.

Il suo scopo è molto particolare in quanto si tratta di una criptovaluta digitale che permette l’erogazione di contenuti per l’intrattenimento. In particolare, gli utenti in possesso di TRX potranno acquistare live entertainment da altri continenti in maniera tale da evitare di aprire conti all’estero.

Per comprare TRX potrai affidarti ad alcune delle piattaforme di exchange più famose come Crypto.com.

Maker 

Il mondo delle criptovalute crolla ma Maker guadagna un bel 30%? Come è possibile? Chi ha deciso di comprare Maker prima del crollo di LUNA, ha avuto sicuramente un bel risveglio!

Attualmente al 41esimo posto per capitalizzazione di mercato, questa criptovaluta rappresenta uno dei principali servizi di finanza decentralizzata. Maker Coin (MKR) è il token nativo della piattaforma Maker e lavora a fianco di DAI, una stablecoin decentralizzata dalle specifiche molto affidabili e decisamente più solida di UST.

news di finaria
Notizie

Il creatore di Ordinals BTC lancia il protocollo per le meme coin su Bitcoin

Il mondo delle criptovalute è bello perché è vario, verrebbe da dire. Per un token che muore, ce n’è sempre un altro pronto a prendere il posto nei wallet degli investitori di tutto il mondo.

Lucky Block, essendo arrivata sui mercati nel 2022, è uno di questi. I suoi progetti innovativi, nel campo dei giochi crypto e P2E, saranno il biglietto vincente per la sua crescita nei prossimi mesi.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Baldassare Poma

Baldassare Poma

Mi considero esperto di finanza e appassionato di criptovalute, settori in cui mi sono formato da autodidatta iniziando con i libri di Graham e Kiyosaki. Mi interesso di geopolitica per capire come sta cambiando il mondo e come potrebbero indirizzarsi i mercati nel lungo periodo e considero l'analisi tecnica uno strumento ormai totalmente superato. Amo studiare i mercati emergenti e le ultime frontiere dell'investimento, anche per questo Blockchain, DeFi, crypto exchange e le piattaforme dei broker online sono il mio pane quotidiano. Anche se credo che il mercato delle criptovalute debba ancora esprimere il suo potenziale, sono convinto che ci sia troppa spazzatura che come una zavorra deve essere mollata per fargli prendere il volo. Nel tempo libero frequento i casinò, sia fisici che online, soprattutto per dar sfogo alla mia passione per il blackjack e il poker. Questo mi ha dato una discreta esperienza nella selezione delle piattaforme migliori e dei giochi più remunerativi. Su Finaria cerco di trasferire la mia esperienza in questi ambiti, provando a comunicare in modo semplice e chiaro, con l'intento di trasferire le mie conoscenze a chi ambisce all'indipendenza finanziaria o vuole semplicemente farsi un reddito passivo. Nella vita privata cerco di ritagliarmi del tempo per stare all'aria aperta, studiare il sax, leggere almeno un libro al mese e viaggiare almeno una volta all'anno.