3 NFT di tendenza su Twitter che devi assolutamente avere

Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Gli NFT sono ormai gli investimenti più popolari nel settore delle criptovalute, non sono pochi quelli capaci di far guadagnare somme ingenti in brevissimo tempo. Tuttavia, dovresti scegliere con attenzione su quali token non fungibili puntare e da quali tenersi assolutamente lontani.

Siamo andati alla ricerca delle collezioni NFT più richieste e che stanno attualmente facendo il giro dei social media, come Twitter. Dovresti in particolare tenere d’occhio Lucky Block Platinum Rollers Club, che offre un’utilità d’uso unica e vantaggiosissima.

1. Lucky Block – Platinum Rollers Club

Il 31 maggio, un evento in particolare ha dominato i titoli di moltissimi siti di informazione sulle criptovalute e ha attirato l’attenzione di tutti gli holders del token LBLOCK: la tanto attesa estrazione di Lucky Block. Il progetto guidato dalla comunità sulla Binance Smart Chain, che promette giochi a premi ed estrazioni trasparenti ed eque, ha assegnato $2 milioni nelle sue prime 2 estrazioni l’ultimo giorno di maggio 2022.

Anche i proprietari degli NFT Platinum Rollers Club hanno hanno concorso alla grande lotteria blockchain, a poche settimane dal lancio della collezione. I detentori dei 10.000 NFT possono prendere parte alla propria lotteria e sperare di vincere il jackpot.

Dal 6 giungo, la lotteria NFT sorteggerà uno dei Platinum Rollers Club al giorno e avrà come montepremi il 2% del jackpot del gioco principale. Il prezzo attuale di ogni NFT è di di 3,75 WBNB (circa $ 1.500) ma, garantendo un accesso a vita a una lotteria quotidiana, hanno indubbiamente un grande potenziale di apprezzamento futuro.

2. Crypto Tanks

Questo mese verranno lanciati i tanto attesi Crypto Tanks NFT: la prevendita dei 10.000 token non fungibili è prevista per il 7 giugno. Per un prezzo di whitelist di 0,08 ETH e un prezzo di Public Mint di 0,1 ETH (attualmente circa € 180), puoi mettere le mani su un serbatoio di pixel unico che potrà essere utilizzato nel gioco play-to-earn con lo stesso nome.

In Crypto Tanks, gli NFT dei carri armati acquisiti possono essere utilizzati per competere contro altri giocatori in un’arena. Ci sono diversi premi per ogni vincitore anche se la partecipazione al gioco sarà completamente gratuita per tutti i possessori di Crypto Tanks NFT.

Il conio casuale del 7 giugno è emozionante per i partecipanti, dopotutto ci sono NFT di tre diversi livelli di rarità. Oltre a 7.000 carri armati comuni, sono disponibili 2.500 esemplari rari e solo 500 gettoni leggendari non fungibili.

Leggi pure
Huobi e Poloniex potrebbero unirsi? Sun non esclude la fusione

3. Goblintown

Nell’ultima settimana nessuna collezione NFT è stata scambiata così intensamente come Goblintown. La collezione, composta da un totale di 10.000 troll unici, ha raggiunto un volume di scambi di quasi 12.550 ETH, che corrisponde a un valore di 22,5 milioni di euro.

La sensazionale serie NFT è diventata virale anche su Twitter, grazie anche ai suoi tweet divertenti. In un post del 31 maggio, i leader della comunità hanno chiesto “cerchi utilipee?”, forse si riferivano sarcasticamente a un’utilità imminente di token non fungibili?

Gli NFT dei troll di Goblintown sono stati emessi il 22 maggio e da allora la curva di attività su Opensea, uno dei migliori marketplace NFT, è aumentata vertiginosamente. Il prezzo minimo è ora di 5,9 ETH e dall’entrata in commercio quasi 17.500 ETH sono stati scambiati in NFT di Goblintown. Se la curva dei prezzi continua a salire, investire in questi “mostriciattoli” potrebbe ancora valere la pena.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *