Collezione NFT Carrefour: la missione è salvare le api

Francesco Dallari

Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.


Avresti mai pensato che anche un supermercato sarebbe entrato nel metaverso? Probabilmente era solo questione di tempo, ma uno dei colossi della vendita al dettaglio, Carrefour, ha deciso di entrare nel metaverso di Sandbox con una missione: salvare le api.

Pertanto, ha deciso di aprire un supermercato nel metaverso per rendere omaggio ad uno degli insetti più importanti di tutto il mondo.

Carrefour darà anche il via ad una collezione NFT chiamata NFBEE, di varia rarità, che sbarcheranno ufficialmente nel metaverso a partire dal 7 maggio del 2022. La collezione sarà disponibile sul marketplace di Sandbox tra i migliori NFT da comprare, e sarà caratterizzata inevitabilmente dai colori giallo e nero.

Nelle prossime righe, scopriremo quali sono le caratteristiche della nuova collezione NFT di Carrefour.

NFT Carrefour: cosa rappresenteranno? 

Gli NFT prodotti da Carrefour non saranno assolutamente banali. Infatti, ciascuna delle NFBEE presenterà alcune simpatiche caratteristiche degli insetti che saranno rappresentati insieme alle piante di cui si occupano. Per avvalorare la sua missione, Carrefour ha deciso di donare il 100% dei ricavi di questa iniziativa alla BeeFUND

Oltre a questa collezione, Carrefour ha deciso anche di aprire un luogo nel metaverso di Sandbox. Si tratta di un tempio, in stile supermercato, che è dedicato al mondo delle api e alla conservazione delle bio-diversità. Quindi, per l’estate del 2022, il colosso francese ha deciso di offrire un’esperienza a tema api per la Sandbox Alpha Season 4

Carrefour vuole sottolineare un aspetto molto importante riguardante le api: il declino della loro popolazione mondiale non è una questione da ignorare. Ecco perché qualsiasi aiuto verso questi abitanti della terra è sicuramente apprezzato.

Leggi pure
Top 3 criptovalute da comprare questo mese (Maggio 2022)

Quanto costeranno gli NFT di NFBEE? 

Gli appassionati del settore non si sono fatti scappare questa notizia e, adesso, si pongono alcune domande riguardanti uno dei migliori progetti NFT 2022. Alcuni si chiedono quanti saranno i pezzi disponibili all’interno di NFBEE? 

Secondo quanto riferito da Carrefour stesso, a maggio la collezione sarà composta da solo 15 NFBEE. Come detto, il denaro raccolto dalla vendita sarà interamente devoluto al BeeFUND della ONG Fondation de France

Un’altra domanda da porsi è: questi NFT avranno mercato? Considerando che si tratta di una iniziativa benefica, è possibile che un numero ampio di persone potranno interessarsi a questa nuova collezione. Molti si chiedono se gli NFT, una volta acquistati, possano essere poi venduti ottenendo dei ricavi.

Infine, è proprio il prezzo la componente di cui molti appassionati sono curiosi. Probabilmente gli NFT faranno parte di un’asta, ma le risposta le avremo nei prossimi giorni. 


Francesco Dallari

Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.

Laureato in “Strategie di Impresa e Management”, non potendone più di studiare mi sono detto: e se applicassi le mie conoscenze per aiutare le imprese ad acquisire nuovi clienti? Detto, fatto. Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.

Laureato in “Strategie di Impresa e Management”, non potendone più di studiare mi sono detto: e se applicassi le mie conoscenze per aiutare le imprese ad acquisire nuovi clienti? Detto, fatto. Appassionato di musica (adoro i Beatles) e di criptovalute, nel tempo libero leggo libri sul Marketing e Finanza.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *