Elon Musk compra Twitter. Cosa cambierà?

Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati


Chi è appassionato del mondo delle criptovalute sa quanto Elon Musk sia attivo sul social con l’uccellino azzurro causando impennate repentine di alcune crypto, in particolare di Doge. Una delle ultime novità è che il proprietario di SpaceX ha deciso di acquistare il 10% di Twitter investendo 2,89 miliardi di dollari in azioni. 

Adesso, Elon è in possesso di oltre 73 milioni di azioni ed è diventato azionista di maggioranza di Twitter superando altre società come Vanguard, Morgan Stanley e BlackRock. Ciò avviene in un momento in cui lo stesso Musk aveva criticato aspramente alcune politiche di Twitter in termini di libertà d’espressione.

Scopriamo nelle prossime righe cosa è successo nelle ultime settimane, perché Elon Musk ha messo in campo un’operazione di questo tipo e cosa succederà?

Le critiche di Musk a Twitter 

Elon Musk non ha usato troppi giri di parole nel criticare una piattaforma come Twitter, che quotidianamente da voce a milioni e milioni di persone. Infatti, lo stesso Elon aveva affermato che essendo Twitter una piazza pubblica, il fatto di non rispettare alcuni principi della liberà di parola, minerebbe la democrazia. La domanda che ha posto ai suoi follower era: “Pensi che Twitter aderisca a questo principio?”.

Da qui, sono partite alcune ipotesi che avrebbero visto Musk come creatore di un nuovo social network. Tuttavia, questo non è successo. Anzi, Elon Musk ha provveduto altrimenti acquistando oltre 73 milioni di azioni Twitter per un valore di quasi 3 miliardi di dollari. Un modo come un altro per dire: è il momento di cambiare? 

L’impennata del titolo Twitter

Musk è il primo triliardario della storia? 

Chi sarà il primo triliardario della storia? La sfida è tra Elon Musk, Jeff Bezos e Arnauld. Se fino a qualche decennio fa, la sfida tra le Super Potenze era di toccare per prime il suolo lunare, adesso sono i privati a lanciarsi competizioni ambiziose come quella di sbarcare su Marte.

Infatti, sono proprio Musk con SpaceX e Bezos con Blue Origin a competere per raggiungere per primi questo traguardo.

Elon Musk con l’operazione Twitter ottiene il 10% della società e una posizione di maggioranza, e nulla vieta di pensare che l’imprenditore visionario possa decidere di aumentare la sua quota oppure determinare un aumento del valore delle azioni di Twitter. Basti pensare che dopo l’investimento effettuato da Elon Musk, il valore del titolo è salito del 26%.

Leggi pure
Lucky Block: Il jackpot si avvicina ai $2milioni. Chi vincerà?

Twitter: il futuro è su Marte?  

Difficile pensare che le azioni di Musk siano senza senso. Sembrerebbe che Elon voglia un social libero da censure e in cui ogni utente possa esprimere il proprio pensiero. Il social sarà moderno e proiettato verso le nuove tecnologie, anche perché Musk ama investire nel metaverso e nella realtà aumentata.

Twitter sarà forse il social più utilizzato dalle persone che per prime colonizzeranno Marte, in cui Musk ha già previsto che per fare transazioni si dovrà comprare Dogecoin. Insomma, sembrano solamente sogni ma Elon Musk è abituato a farlo continuamente.

In ogni caso, è difficile capire adesso come Twitter si trasformerà nel prossimo futuro e di come il proprietario di Tesla inciderà sullo sviluppo della piattaforma. Ciò che sappiamo è che la mano di Musk si è già vista: prezzo delle Azioni record per il 2022 con $49,97 per titolo.


Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *