Comprare Dogecoin con PayPal: Come funziona, Dove Acquistare DOGE

E' una delle criptovalute più analizzate nel corso degli ultimi tempi. Scopriamo come comprare Dogecoin con PayPal.

Se hai aperto la nostra pagina è perché sei alla ricerca di una guida chiara e dettagliata che ti illustri per filo e per segno come comprare Dogecoin con PayPal.

La criptovaluta ha ottenuto diversi sviluppi nel corso degli ultimi mesi. Reduci gli aumenti mostrati nel corso delle prime settimane del 2021, molti appassionati hanno iniziato ad interessarsi.

Nel nostro articolo scoprirai che il miglior broker per comprare Dogecoin con PayPal è:

🏆 Miglior broker per comprare DOGE con PayPalLibertex
👍 Principali VantaggiTrading CFD
💳 CommissioniVariabili

Quando si decide di entrare in questo settore, uno dei punti di partenza riguarda decidere con quale sistema di pagamento comprare un determinato strumento crittografico.

Contrariamente dal passato, dove al fianco dei tradizionali bonifici potevano individuarsi pochissimi altri sistemi, ad oggi tutto è cambiato. L’avvento di PayPal, rinomata piattaforma di pagamento digitale, ha completamente rivoluzionato il settore degli scambi.

Permette di aprire un proprio conto in pochissimi minuti, di associare una propria carta di debito, o in alternativa di creare una propria carta PayPal appartenente ai migliori circuiti internazionali e mondiali (ossia MasterCard).

  • Registrati a Libertex seguendo questo link;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Cerca fra gli strumenti il Dogecoin, prova le tante funzionalità;
  • Seleziona l’importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Nel corso del nostro approfondimento scopriremo i principali sistemi ad oggi utilizzati per comprare Dogecoin con PayPal, mostrando anche numerose alternative, che permettono di utilizzare intermediari rinomati, come ad esempio il leder regolamentato Libertex.

Cos’è Dogecoin

Dogecoin

Dogecoin è una criptovaluta lanciata nel 2013 e che dall’inizio del 2021 sta letteralmente facendo impazzire alcuni investitori. La valuta digitale, il cui token è un cane di razza Shiba Inu, non ha alcuna particolare funzionalità.

Nata da una biforcazione di Litecoin, Dogecoin è stata usata in alcuni progetti benefici o come mezzo di transazione su alcune piattaforme o giochi online. D’altronde, il suo lancio è stato volontariamente una provocazione per l’euforia da Bitcoin. Non è un caso che il suo token sia proprio un meme del web.

Nel frattempo, però, è successo qualcosa di inaspettato. Quando la folla del web ha preso di mira Wall Street e la frenesia degli investitori si è scatenata su azioni spazzatura, Dogecoin è diventata la criptovaluta mascotte dei trader di Reddit.

Il valore di DOGE è schizzato alle stelle, passando da un valore inferiore a 1 centesimo fino a quasi 0,40 cent, una progressione pazzesca spinta da molti fattori:

  • frenesia degli investitori;
  • personaggi influenti come Elon Musk che hanno pubblicamente ammesso di simpatizzare (e investire) su Dogecoin;
  • un approccio in stile scommessa (visto il valore bassissimo), nella speranza che il prezzo di DOGE arrivasse sempre più in alto.

Ancora oggi Dogecoin è un asset molto caldo e svariati trader di criptovalute gli hanno messo gli occhi addosso per negoziarlo in giornata con i CFD, o acquistando fisicamente la criptovaluta.

Perché comprare Dogecoin con PayPal?

comprare dogecoin con paypal

Prima di procedere con aspetti prettamente applicativi, scegliere di comprare Dogecoin con PayPal rappresenta una decisione dettata da svariati motivi.

La piattaforma di pagamento ha nel corso degli anni avuto la capacità di estendere la propria quota di mercato, diventando uno dei principali leader ed operatori per scambi monetari in tutto il mondo.

Alcuni dei suoi punti di forza sono rappresentati da una facile gestione, che può avvenire semplicemente tramite applicazione per dispositivi mobili, fino ad arrivare alle semplici modalità di apertura account.

PayPal offre numerosi vantaggi sotto l’aspetto dei costi per scambiare denaro con amici in tempo reale.

Il sistema di pagamento PayPal ha così iniziato ad avvicinarsi sempre più al settore delle criptovalute e sempre più utenti hanno iniziato a domandarsi come comprare Bitcoin con PayPal, o qualsiasi altra criptovaluta (come nel nostro caso Dogecoin).

A seguire alcuni punti associati alla scelta:

  • Elevati standard di sicurezza: rappresenta sicuramente uno degli aspetti più ricercati da chi decide di aprire un conto, soprattutto se online. PayPal è legato a numerosi sistemi di controllo interni e di procedure chiare su rimborsi ed eventuali transazioni errate. Dispone inoltre di numerosi sistemi antifrode e di un’assistenza professionale.
  • Costi ridotti: aprire un conto PayPal è completamente gratuito. Una semplice email ed una registrazione attraverso pochi dati è sufficiente per poter iniziare ad utilizzare i servizi della piattaforma. Tutto ciò rappresenta un vero e proprio punto di forza rispetto ad altre tipologie di conti, che necessitano di tempi burocratici, di costi di intermediazione e molto altro.
  • Conto dedicato: molte volte, un utente che decide di entrare nel settore delle criptovalute, sceglie di utilizzare un unico conto solamente da adibire agli scambi crittografici. Tutto ciò per non associare una propria carta di pagamento (utilizzata nella vita di tutti i giorni).

Comprare Dogecoin con PayPal è possibile?

Effettuando semplici ricerche online, si evince come la maggior parte degli scambiatori online non permetta di poter utilizzare la modalità PayPal (inteso come sistema di pagamento) per poter comprare criptovalute.

paypal crypto

Nonostante ciò, è bene tenere a mente alcuni accorgimenti. Come esposto in precedenza, ogni account PayPal può essere associato ad una propria carta di pagamento (anche PayPal con circuito MasterCard).

Si tratta di una vera e propria carta fisica, con circuito internazionale, che può essere utilizzata ed accettata all’interno dei migliori exchange e broker professionali.

In ogni caso, la presenza del sistema PayPal (per depositi e prelievi) può essere individuata anche all’interno dei migliori operatori. In questo caso, si tratta di un sistema alternativo all’acquisto di Dogecoin in modo fisico, ma pur sempre valevole per poter puntare sul proprio strumento crittografico di interesse.

A seguire ulteriori approfondimenti in merito ai diversi meccanismi per poter comprare Dogecoin “DOGE”.

Come comprare Dogecoin con PayPal

Gli investimenti in Dogecoin (DOGE) ad oggi disponibili sul mercato riguardano due sistemi differenti:

  • Acquisto di Dogecoin in modo diretto, ossia diventando possessori dell’asset acquisito;
  • Trading online di Dogecoin, ossia attraverso i migliori broker al mondo.
ExchangeCompra Dogecoin
BinanceVisita
BitpandaVisita
ChangellyVisita

Nel primo caso, la moneta digitale verrà realmente acquistata e successivamente custodita all’intero di un proprio portafoglio di archiviazione.

Lo stesso portafoglio, che prende il nome di Wallet, permette di custodire i propri assets, nonché di ricevere o inviare i proprio Dogecoin ad altri indirizzi.

Attraverso questo sistema, lo scopo principale resta quello di riuscire ad ottenere un eventuale aumento di prezzo, soprattutto su investimenti nel lungo periodo. A seguire alcuni dei migliori exchange:

Come investire su Dogecoin con PayPal

Il secondo sistema, che ha completamente rivoluzionato il modo di operare nel settore, riguarda la presenza di broker di CFD, ossia di contratti per differenza.

Tutto ciò comporta alcune caratteristiche distintive. La prima attiene l’assenza di un Wallet, proprio per la non presenza di alcuna moneta (nel concreto in modo fisico). La seconda riguarda la possibilità di poter sfruttare la vendita allo scoperto, agendo al rialzo o al ribasso.

Diversamente da prima, non si acquista alcun Dogecoin in modo diretto, avendo la possibilità di negoziare solamente su repliche del suo andamento.

A seguire le due varianti:

  • CFD al rialzo su Dogecoin: in questo caso il trader ipotizza eventuali e futuri aumenti di prezzo, agendo con l’acquisto;
  • CFD al ribasso su Dogecoin: in questo caso il trader ipotizza eventuali e future diminuzioni di prezzo, agendo con la vendita.

Questo sistema viene utilizzato prettamente dagli utenti che prediligono operazioni in giornata (intraday) beneficiando anche dell’assenza di commissioni fisse (si applicano spread). A seguire alcuni dei migliori Broker:

BrokerVantaggiDeposito Minimo
LibertexZero commissioni e Demo gratis10 $
Capital.comGrafici live e Demo gratis10 €

Libertex per investire su Dogecoin con PayPal

Libertex Broker

Uno dei migliori broker online per poter comprare Dogecoin utilizzando contratti per differenza (quindi con possibilità di attuare anche la vendita allo scoperto) è Libertex.

Si tratta di un operatore regolamentato, operante nel pieno rispetto delle regole e con migliaia di utenti iscritti.

La piattaforma messa a disposizione è molto intuitiva, semplice da gestire ed utilizzabile sia tramite computer desktop che attraverso il proprio dispositivo mobile. Fra i principali punti di forza della piattaforma troviamo l’elevato numero di strumenti crittografici.

Fra questi, una semplice ricerca, permette di individuare la pagina del Dogecoin, entrare al suo interno, beneficiare della visione del grafico in tempo reale e successivamente di attuare le proprie strategie (al rialzo o al ribasso).

Come investire su Dogecoin con Libertex? A seguire alcuni punti:

  • Accesso all’interno della pagina ufficiale Libertex, che permette di aprire un proprio account (in pochissimo tempo) qualora non se ne disponesse uno;
  • Scelta del proprio strumento di interesse e del metodo di pagamento (disponibile anche PayPal per depositi e prelievi);
  • Attuazione della propria strategia, impostando quantitativo ed ulteriori parametri, come ad esempio stop loss, take profit è molto altro.
Dogecoin Libertex

Un ulteriore vantaggio permesso da Libertex riguarda la presenza del comodo conto demo. È un simulatore di Borsa a tutti gli effetti, che dà la possibilità di avviare proprie strategie di negoziazione su Dogecoin “DOGE”, utilizzando depositi fittizi.

Binance per comprare Dogecoin

Binance Exchange

Un leader indiscusso nel settore degli exchange puri è Binance. Viene ad oggi considerato uno degli operatori più completi, non solo per la presenza di centinaia di criptovalute supportate, ma anche per la presenza di molteplici servizi integrativi.

I sistemi di pagamento messi a direzione dalla piattaforma sono numerosi ed uno dei principali punti forza è rappresentato dalla presenza di commissioni competitive.

Ma come comprare Dogecoin con Binance? A seguire alcuni step:

  • Il proprio account può essere aperto in pochi minuti, ottemperando alle tradizionali procedure di verifica richieste;
  • Scelta del sistema di pagamento: essendo Binance uno dei principali punti di riferimento nel mondo delle criptovalute, permette di poter associare diversi sistemi per finanziare il proprio conto. Fra questi, ricordiamo i tradizionali bonifici bancari, fino ad arrivare a carte di pagamento e di debito legate a circuiti internazionali (come nel caso della PayPal carta MasterCard);
  • All’interno dell’elenco delle criptovalute, risulta poi possibile selezionare il Dogecoin, visualizzare il tasso di conversione, le commissioni proposte, impostare il quantitativo e procedere con il cambio.

Binance dispone di uno dei portafogli di archiviazione (ossia Wallet) più controllati nel mondo crittografico. Nel corso degli anni ha implementato numerosi sistemi di sicurezza, in modo da cercare di proteggere i propri utenti e garantire un’esperienza ai massimi livelli.

Acquistare Dogecoin con PayPal: Bitpanda

Bitpanda Exchange

Un secondo exchange puro, che permette di comprare Dogecoin utilizzano numerosi sistemi di pagamento è Bitpanda.

Nel corso degli ultimi anni ha avuto la capacità di estendere la propria quota di mercato, diventando un concreto punto di riferimento nel settore crittografico.

La presenza di commissioni competitive, di numerosi servizi a disposizione degli utenti, nonché di un’interfaccia semplice e funzionale, rappresentano solo alcuni dei principali punti di forza.

Ma come fare per comprare Dogecoin con Bitpanda? A seguire alcuni punti:

  • Login all’interno del proprio account, che può essere aperto in pochi minuti, utilizzando semplici passaggi;
  • Scelta del sistema di pagamento: la piattaforma permette ad ogni utente di poter utilizzare il sistema più adatto alle proprie esigenze e necessità. Una delle possibili scelte riguarda la carta PayPal di pagamento fisica (legata al circuito MasterCard). Oltre ciò, si troviamo numerosi altri sistemi, anche più tradizionali;
  • Una volta selezionata la propria valuta di interesse, sarà possibile proseguire con la conversione.

Bitpanda dispone di un proprio portafoglio di archiviazione multivaluta ed associato a numerosi sistemi di sicurezza. Al suo interno è possibile custodire Dogecoin, effettuare transazioni in uscita, o semplicemente in entrata tramite il proprio indirizzo.

Comprare Dogecoin con PayPal: Changelly

Changelly Exchange

Un ultimo operatore da poter inserire nella nostra classifica è Changelly. Si tratta di un exchange di ultima generazione, che permette in modo semplice e diretto di accedere ad una grande quantità di strumenti crittografici.

Come comprare Dogecoin con Changelly? A seguire alcuni passaggi:

  • Accesso all’interno della pagina ufficiale, con successivo login (o eventuale iscrizione per aprire il proprio account);
  • La scelta del sistema di pagamento risulta possibile associare la propria carta di pagamento PayPal con circuito MasterCard, a sua volta associata al proprio account PayPal;
  • Individuazione della criptovaluta Dogecoin, tramite la scelta della migliore offerta presente sull’intermediario, visione del tasso di cambio, conferma della conversione.

A questo punto, i Dogecoin “DOGE” acquistati potranno essere inseriti direttamente all’interno del proprio Wallet personale, associato al servizio selezionato.

La presenza di un numero elevato di criptovalute (sia storiche che di nuova generazione) permette di poter focalizzare l’attenzione anche su altri assets, attuando una maggiore diversificazione.

Comprare Dogecoin con PayPal (metodo alternativo)

Un secondo sistema utilizzato per comprare Dogecoin con PayPal, in questo caso in modo indiretto, è comprare altre criptovalute utilizzando lo stesso sistema di pagamento, e successivamente convertire gli stessi possedimenti in “DOGE”.

eToro broker

Un broker rinomato, presente ormai da anni nel settore, è eToro. Si tratta di un broker specializzato, che ha nel corso degli ultimi anni iniziato a permettere non solo di negoziare su criptovalute tramite trading, ma anche di comprarle in modo diretto.

In questo caso, attraverso una semplice registrazione, si ha la possibilità di aprire un proprio account, di finanziarlo e successivamente di acquistare numerose criptovalute rinomate. A seguire alcuni passaggi:

  • Apertura del conto – Richiede pochissimi minuti e permette di ottenere un proprio profilo personale. La gestione dello stesso può avvenire sia tramite sistema desktop sia tramite applicazione per dispositivi mobili.
  • Scelta del metodo di pagamento – eToro rappresenta uno dei pochi operatori a permettere l’uso di PayPal all’intento dei propri servizi. È uno dei primi ad aver intuito l’importanza di implementare un metodo così rilevante, scelto da milioni di persone.
  • Acquisto di criptovalute – Tramite il proprio conto PayPal viene quindi data la possibilità di acquisire le criptovalute messe a disposizione dall’operatore. Si ricordano Bitcoin, Ethereum, Litecoin e molte altre.

Le criptovalute acquistate possono essere inviate direttamente all’interno del proprio portafoglio di archiviazione (ossia eToro Wallet). Lo stesso permette sia la custodia che un eventuale invio ad altri servizi.

eToro Wallet

La successiva conversione in Dogecoin può a questo punto essere effettuata tramite servizi terzi.

Comprare Dogecoin con PayPal – Domande Frequenti

È possibile comprare Dogecoin con PayPal?

Come esposto all’interno della nostra guida completa, ad oggi solamente una piccola percentuale di operatori permette di poter utilizzare PayPal. Abbiamo così ricordato da una parte la possibilità di fare trading su Dogecoin, utilizzando broker che implementino PayPal, o in alternativa di fare affidamento sui migliori exchange che dispongano dello stesso sistema di pagamento.

Come comprare Dogecoin con PayPal?

I sistemi ad oggi disponibili per poter investire sul Dogecoin attengono da una parte gli acquisti fisici, ossia utilizzando exchange professionali, e dall’altra il trading online, ossia utilizzando broker di ultima generazione. In entrambi i casi, è possibile selezionare intermediari che permettono di utilizzare PayPal.

Dove comprare Dogecoin con PayPal?

All’interno del nostro approfondimento abbiamo esposto in modo chiaro e dettagliato i migliori exchange al mondo che permettono di comprare criptovalute con PayPal ed i migliori broker che permettono di fare trading su Dogecoin con PayPal.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.