Home DOGE scala la classifica e va in top 10 – Arriverà a $1 entro marzo?
Notizie

DOGE scala la classifica e va in top 10 – Arriverà a $1 entro marzo?

DOGE ha messo a segno un nuovo pump che le ha permesso di tornare a ruggire tra le migliori meme coin ora che riprende posto nella top 10 crypto per market cap. Alla luce del recente successo, alcuni analisti hanno avanzato l’ipotesi che l’obiettivo di prezzo a 1 dollaro non sia poi così improbabile già questo mese.

Attualmente scambiato a circa $ 0,168, Dogecoin ha messo a segno un aumento del 10% negli ultimi sette giorni secondo CoinMarketCap.

Il prezzo di Dogecoin (DOGE) è aumentato di oltre il 100% in 30 giorni. Fonte: CoinMarketCap

Il pump è ancora più importante se si considera la traiettoria negli ultimi 30 giorni che ha portato a un aumento del 104%.

Dogecoin non è la sola meme coin ad aver registrato un aumento importante nelle ultime settimane.

Artisti del calibro di Shiba Inu (SHIB), Pepe (PEPE), dogwifhat (WIF) e Bonk (BONK) sono aumentati tra il 200 e l’800% in 30 giorni.

L’improvvisa ripresa delle meme coin coincide con i nuovi record di prezzo messi a segno da Bitcoin che continua a registrare nuovi record di prezzi. L’ultimo di poche ore fa a 73.475,50 dollari.

L’inarrestabile aumento del prezzo di Bitcoin si deve al costante afflusso verso gli ETF di Bitcoin e si riflette a cascata sul resto del mercato crypto che sta richiamando capitali degli investimenti ad alto rischio.

Le meme coin, per definizione altamente speculative per via dell’assoluta mancanza di utility, sono la destinazione ottimale per i capitali che puntano su alto rischio e alto rendimento.

Previsione dei prezzi di Dogecoin – L’obiettivo di 1 dollaro è possibile questo mese?

Negli ultimi giorni il prezzo di Dogecoin è oscillato tra 0,155 e 0,185 dollari.

I rialzisti hanno apprezzato il fatto che il prezzo abbia retto malgrado i numerosi profit take. Gli investitori che hanno incassato i rendimenti dopo i primi rialzi non hanno quindi spinto i prezzi verso il basso.

Ora che Bitcoin si mantiene saldamente sopra i 71.000 dollari e si prevedono nuove spinte rialziste, è probabile che anche il prezzo di Dogecoin prosegua la sua traiettoria verso l’alto.

I tori di Bitcoin stanno cercando di portare BTC sopra quota 100.000 dollari prima dell’evento di halving previsto entro metà aprile. Questa circostanza potrebbe avere conseguenze importanti sul rally atteso dopo il dimezzamento delle ricompense e delle emissioni dei token BTC.

Se Bitcoin salisse di altri 30.000 dollari, chissà quanto potrebbe salire Dogecoin.

Se al momento sembra inverosimile pensare che DOGE possa raggiungere la soglia psicologica di 1 dollaro, a ben vedere l’ipotesi non è poi così astratta.

Se Bitcoin raggiungesse i 100.000 dollari, avrebbe un market cap di quasi 2 trilioni di dollari.

Invece, se Dogecoin dovesse raggiungere 1 dollaro il suo market cap arriverebbe a 143 miliardi di dollari. Si tratterebbe solo del 7% rispetto a quello che potrebbe raggiungere Bitcoin a $ 100.000.

Altro elemento di cui tenere conto: Dogecoin ha raggiunto $ 0,76 nel 2021, e allora il market cap era di 85 miliardi di dollari.

Altro fattore di cui tenere conto è che Dogecoin resta la prima meme coin mai generata, e questo ne fa un punto di riferimento di per sé. Come se non bastasse, gira su una blockchain nativa e autosufficiente.

Le meme coin di Solana sono esplosive, questa è in mano a 100.000 trader

Il 2023 ha dato il via alla stagione delle meme coin che continuano ancora a generare grande interesse visto il loro alto potenziale speculativo.

In particolare, i progetti nati su Solana hanno fatto girare la testa ai trader più arditi generando rendimenti a tre o persino quattro cifre.

smog

Oggi un altra meme coin sviluppata su Solana sta facendo parlare di sé per la solida prospettiva di crescita che ha appena dischiuso.

Ci sono numerose nuove monete promettenti sul mercato in questo momento, ma una che ha attirato un certo interesse è Smog (SMOG), un token che opera su Ethereum e Solana e che ha guadagnato oltre il 13.000% dal momento del lancio su Birdeye e Jupiter all’inizio di febbraio.

Questa prestazione è di certo impressionante per una meme coin nuova e ancora pressoché sconosciuta. Oggi i rendimenti di SMOG si stanno rivelando superiori a quelli della maggior parte delle altre nuove meme coin su Solana. Al contrario di altri progetti pump & dump che hanno esaurito presto il loro slancio esplosivo, questa continua ad attirare l’interesse della community dei trader.

Il motivo principale della capacità di SMOG di attirare nuovi acquirenti è il meccanismo di airdrop introdotto per promuovere il token e stimolarne il possesso a medio termine.

Gli airdrop a cadenza periodica stanno premiando gli investitori che possiedono il maggior numero di token SMOG, incentivando la partecipazione alle attività organizzate sulla piattaforma.

Biforcata per operare anche su Ethereum, la meme coin offre anche rendimenti passivi grazie allo staking. Al momento bloccare il token sulle pool di staking offre un rendimento del 42%, un ulteriore incentivo che sprona all’acquisto e al possesso dei token il più a lungo possibile.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Laura Di Maria

Laura Di Maria

Laura scrive per il web dal 2006 e dal 2015 lo fa come professionista. Nel 2019 ha scoperto il mondo delle criptovalute e la blockchain ed è stato amore a prima vista. Da allora non ha più smesso di occuparsi di questo settore. Ha scritto oltre 600 articoli su finanza, crypto e Web3 per alcune testate online, per esempio cryptorobin.it e il suo canale YouTube, o per Financer.com, collaborando con vari progetti italiani e internazionali prima di approdare a Cryptonews Italia. Si interessa di digital marketing e intelligenza artificiale, ha due figli e cerca, senza successo, di estendere la durata delle giornata oltre le canoniche 24 ore. La trovi su Linkedin e Telegram.