Home Il gioco clicker Hamster Kombat si prepara a conquistare il mercato
Notizie

Il gioco clicker Hamster Kombat si prepara a conquistare il mercato

Il prossimo airdrop del token nativo del gioco clicker del momento Hamster Kombat potrebbe innescare una violenta azione dei prezzi. Oggi il gioco virale tap-to-earn conta oltre 40 milioni di iscritti al canale Telegram.

Dopo il lancio avvenuto lo scorso marzo, Hamster Kombat ha rapidamente attirato una folla di ammiratori su Telegram. Il gioco permette di assumere il ruolo di un CEO di un exchange crypto.

Basta cliccare a ripetizione su un criceto digitale per guadagnare token virtuali e altre ricompense. In più il gioco offre una serie di bonus e mini-giochi.

La sua crescente popolarità potrebbe rendere il prossimo airdrop uno degli eventi più forti dell’anno.

Previsione del prezzo di Hamster Kombat mentre si avvicina la quotazione su exchange: Arriverà a $1?

Hamster Kombat segue le orme di Notcoin (NOT) e altri giochi basati su Telegram. Per esempio, NOT ha toccato nuovi record di prezzo già questo mese poche settimane dopo il lancio. A giustificare il pump si mette la mania per il settore dei giochi tap-to-earn.

La popolarità di NOT ora in crescita è il riflesso del successo di Hamster Kombat, che di fatto conta su molti più follower di Notcoin.

Il dato è ancora più significativo se si considera che Hamster Kombat è stato lanciato dopo il gioco Notcoin. Questo garantisce al progetto del criceto, seppure più recente, un maggiore appeal.

Come già detto, la dinamica di gioco di Hamster Kombat è ai limiti della banalità ma sta riuscendo ad agganciare i giocatori con dinamiche altamente coinvolgenti.

Per partecipare al gioco basta iscriversi al canale ufficiale su Telegram. Qui il team degli sviluppatori pubblica regolarmente nuove sfide e mini-giochi.

Le piccole missioni hanno come denominatore comune il mondo degli exchange e i giocatori devono solo toccare i loro telefoni per guadagnare una certa quantità di token.

Sono previsti anche bonus per il coinvolgimento di amici. Quante più monete si accumulano, maggiori saranno le possibilità di collezionare altri token aggiuntivi.

La parte più coinvolgente di tutto questo è che i token in-game guadagnati dai giocatori saranno convertibili in token HMSTR durante l’airdrop del progetto.

Di recente il team di Hamster Kombat ha confermato che i giocatori riceveranno token HMSTR a seconda del profitto generato finora (e di altri criteri non ancora divulgati). Non peserà quindi il valore reale del saldo dei giocatori al momento dell’airdrop.

È chiaro che il gioco funziona come una sorta di meccanismo promozionale per creare una solida community in vista dell’imminente lancio del token HMSTR.

Vista la popolarità del gioco, è probabile che questo token avrà successo.

Dato che il team non ha ancora annunciato una data o un valore per l’airdrop è prematuro cercare di stimare un livello di prezzo specifico in questo momento.

Tuttavia, è piuttosto chiaro che il prezzo di Hamster Kombat potrebbe crescere molto una volta che il token verrà quotato. Quel che resta da vedere è quanto a lungo proseguirà la corsa del token una volta esaurito l’hype.

Alternative interessanti tra i nuovi meme token

Per quanto eccitante possa sembrare HMSTR in questo momento, non sarà l’unico nuovo lancio di token capace di portare guadagni consistenti.

Ci sono anche molte nuove meme coin interessanti che stanno emergendo, molti di questi ora sono in prevendita e si preparano per la quotazione.

Un buon esempio in questo caso è Sealana (SEAL) una meme coin di Solana che ha raccolto più di 5 milioni di dollari durante una prevendita estremamente popolare.

Sealana punta a diventare la prossima meme coin virale su Solana capace di sovraperformare il mercato, e a giudicare da come sta andando la prevendita in corso, le premesse sembrano quelle giuste.

Al contrario della marea di cani e gatti che hanno invaso il mercato delle meme coin, la mascotte di Sealana è una foca antropomorfa che vota per Trump.

Il suo account ufficiale ha ora più di 11.000 follower, il che è un dato impressionante considerando che l’account è stato aperto solo ad aprile.

Si tratta di un interessante segnale della rapida crescita della sua community online che potrebbe contribuire a sostenere il prezzo di SEAL dopo la quotazione.

Un altro elemento rialzista è il recente lancio della versione su Ethereum del token, diventando di fatto un token multi-chain che potrebbe quindi raggiungere un pubblico più vasto di utenti e investitori.

I nuovi arrivati possono partecipare alla prevendita comprando in anticipo direttamente sul sito ufficiale di Sealana al prezzo di $0,022. La presale sta per terminare, chiuderà ufficialmente il prossimo 25 giugno.

Resta poco tempo per partecipare alla presale e ottenere i benefici legati a un ingresso anticipato. Alla fine della presale SEAL sarà subito quotato su exchange.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Laura Di Maria

Laura Di Maria

Laura scrive per il web dal 2006 e dal 2015 lo fa come professionista. Nel 2019 ha scoperto il mondo delle criptovalute e la blockchain ed è stato amore a prima vista. Da allora non ha più smesso di occuparsi di questo settore. Ha scritto oltre 600 articoli su finanza, crypto e Web3 per alcune testate online, per esempio cryptorobin.it e il suo canale YouTube, o per Financer.com, collaborando con vari progetti italiani e internazionali prima di approdare a Cryptonews Italia. Si interessa di digital marketing e intelligenza artificiale, ha due figli e cerca, senza successo, di estendere la durata delle giornata oltre le canoniche 24 ore. La trovi su Linkedin e Telegram.