Anche in Europa sbarcano le prime carte crypto di Mastercard

Andrea Roventini

Dottore Commercialista ed Esperto Trader


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Una delle ultime notizie importanti nel mondo delle criptovalute è la collaborazione tra Nexo e Mastercard. Le due società hanno siglato partnership per lanciare quella che viene definita la prima carta di pagamento basata su criptovalute.

Si tratta dell’ultima mossa delle criptovalute e di player nel mondo dei pagamenti elettronici di unire le forze e rendere le valute digitali sempre più diffuse nel mondo. Come funziona questa carta? Abbiamo deciso di approfondire tutte le caratteristiche di questa nuova carta nelle prossime righe. Continua a leggere per scoprirle!

Come funziona la nuova carta Nexo/Mastercard?

Secondo quanto affermato da Nexo, la carta sarà disponibile in alcuni paesi europei e consentirà ai possessori di spendere senza dover necessariamente vendere i propri asset digitali come Bitcoin che svolgeranno anche il ruolo di garanzia per il credito concesso.

Si tratta di un approccio che diverge da quello delle carte di credito tradizionali che non sono garantite e che hanno un limite di credito prestabilito.

Quindi, la nuova carta è collegata alla linea di credito fornita da Nexo e supportata dalle criptovalute. Questo nuovo strumento di pagamento può essere accettato da oltre 90 milioni di punti vendita in tutto il mondo, ovvero i negozi in cui anche Mastercard è accettata. Ciò consentirà agli investitori di spendere fino al 90% del valore fiat dei loro asset crittografici.

Nessuna restrizione?

Secondo quanto affermato da Nexo, inoltre: “… la carta non richiede rimborsi minimi, commissioni mensili o di inattività”. Un altro aspetto da sottolineare è che non ci sono restrizioni su quanto un cliente può spendere oppure prelevare dalla sua linea di credito. Gli interessi saranno pagati sull’importo del credito effettivamente utilizzato e sarà pari allo 0% per i clienti che mantengono un rapporto prestito/valore pari o inferiore al 20%.

Leggi pure
Le 7 Nuove Crypto su cui Investire in Prevendita nel 2022

Mastercard sa quanto le criptovalute stiano diventando importanti nel panorama mondiale. Infatti, secondo quanto affermato da Raj Dhamodharan, responsabile dei prodotti e delle partnership di criptovalute e blockchain di Mastercard: “Mastercard riconosce che le risorse digitali stanno rivoluzionando il panorama finanziario”. Infine, la carta Nexo sarà emessa dalla società DiPocket.

Insomma, si tratta di una vera e propria rivoluzione nel settore. Ad oggi, nessuna società aveva introdotto nel mercato una “carta di credito” esclusivamente dedicata ai pagamenti delle criptovalute. Potrebbe essere l’occasione buona affinché le criptovalute diventino sempre più un fenomeno mainstream nel panorama finanziario mondiale.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Andrea Roventini

Dottore Commercialista ed Esperto Trader

Laureato in Economia all'Università di Bologna nel lontano 2003, svolgo da 10 anni l'attività di Commercialista presso lo studio della mia famiglia. Amo definirmi trader indipendente e "alternativo" proverò a darvi qualche informazione sui migliori sistemi per ottenere risultati positivi con il trading e con gli investimenti.

Laureato in Economia all'Università di Bologna nel lontano 2003, svolgo da 10 anni l'attività di Commercialista presso lo studio della mia famiglia. Amo definirmi trader indipendente e "alternativo" proverò a darvi qualche informazione sui migliori sistemi per ottenere risultati positivi con il trading e con gli investimenti.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *