La presale di Dash 2 Trade raccoglie $7milioni e si prepara per il lancio anticipato su 2 CEX

Jastra Kranjec

Giornalista e sostenitrice della Modern Money Theory.


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

Dash 2 Trade, la piattaforma di segnali e informazioni per il trading di criptovalute, sta attirando l’attenzione di un numero crescente di investitori dopo aver raccolto quasi 7 milioni di dollari in poco più di un mese.

Con l’aumento dello slancio degli investitori, la sua offerta chiave: un’attività di intelligence sulle criptovalute, analisi on-chain e una piattaforma di segnali di trading, è pronta per il lancio.

La tabella di marcia per lo sviluppo del prodotto si sta muovendo in anticipo sul programma, e ci sono già diverse piattaforme che si dichiarano pronto per elencare il suo token D2T.

Dash 2 Trade sembra davvero essere il progetto giusto per rilanciare il trading di criptovalute.

Hard cap rivisto in ottica di un lancio anticipato

Visto che la prevendita del token terminerà in anticipo dopo la fase 4, l’hard cap del token è stato ridotto a 13,4 milioni di dollari. Il team ha fornito due ragioni principali per ridurre l’hard cap.

In primo luogo, la creazione della piattaforma di analisi è in anticipo rispetto al programma di sviluppo. Ciò significa che il suo lancio può essere anticipato e i fondi raccolti nella prevendita potranno presto essere utilizzati per il marketing.

La seconda ragione è affine al primo motivo: le mutate condizioni di mercato indicano che i prodotti offerti da Dash 2 Trade sono proprio ciò di cui gli investitori hanno bisogno in questo momento, anche per eseguire delle ricerche approfondite sugli asset su cui investire, alla luce della debacle di FTX.

Come spiegato più dettagliatamente di seguito, le battute d’arresto del mercato offrono delle opportunità che Dash 2 Trade vuole coglierle al volo. Intanto, oltre il 50% dell’hard cap è stato raggiunto e il traguardo finale si avvicina rapidamente.

Inoltre, il grande successo di Dash 2 Trade è dimostrato dall’impegno già preso da due exchange – LBank e BitMart – che si dichiarano pronti a elencare il token D2T poco dopo la fine della prevendita.

Con queste idee in mente, il team di Dash 2 Trade è giunto alla conclusione che non c’è tempo da perdere nel portare sul mercato il suo terminale di trading professionale. In effetti, oggi stiamo vivendo delle condizioni di mercato perfette per investire in criptovalute.

A quello scopo, la versione beta della piattaforma verrà lanciata nelle prossime due settimane e la prevendita terminerà prima del previsto. La versione beta consentirà agli utenti di iniziare a testare la prima funzionalità chiave della dashboard.

Dash 2 Trade annuncia la nomina del nuovo direttore tecnico

Grazie al suo team di professionisti del trading, esperti di analisti quantitativi e sviluppatori blockchain, Dash 2 Trade ha una profonda intuizione e l’intelligenza di mercato di cui il suo pubblico di trader ha bisogno per avere successo.

Quindi, Dash 2 Trade può oggi annunciare che il nuovo “chief technology officer” Ilyes Kooli si è unito al team. Nel frattempo il progetto si andrà perfezionando ulteriormente, per ottimizzare le esigenze in continua evoluzione dei clienti che vogliono fare trading di criptovalute.

Kooli era precedentemente un team leader tecnico presso ConsenSys. ConsenSys è un laboratorio e incubatore blockchain incentrato su Ethereum ed è senza dubbio il leader del settore.

Il nuovo CTO è stato anche ingegnere capo del software presso il progetto di servizi di e-commerce CocoLabs, e ingegnere software senior presso la piattaforma di apprendimento automatico Cobania. Inoltre, negli ultimi anni, Kooli è stato uno sviluppatore di criptovalute all’avanguardia.

Ora Kooli dedicherà il suo talento per guidare la squadra nella costruzione di un prodotto di alta qualità che si rivolge a un mercato da $ 830 miliardi (il valore di mercato totale delle criptovalute, secondo Coinmarketcap).

Due exchange sono già confermati per listare D2T

Un’altra buona notizia per il progetto, riguarda il fatto che due listing sugli exchange centralizzati sono già in fase di preparazione, a testimonianza delle solide basi del progetto. Questo fa capire che il rischio di “rugpull” o altri tipi di truffe è assolutamente scongiurato.

Inoltre, avere dalla propria parte exchange dal calibro di LBank e BitMart, in questa fase iniziale, significa che ci sarà liquidità più che sufficiente per sostenere i prezzi per quello che molto probabilmente sarà una lancio con il botto!

Lungi dal ridimensionare le sue ambizioni, Dash 2 Trade sta cercando di accelerare i tempi, anticipando la chiusura della raccolta fondi e ricalibrando l’obiettivo dell’hard cap per terminare alla fine della fase 4.

Attualmente la presale si trova nella fase 3 (delle 9 fasi originariamente pianificate), e il token D2T ha un prezzo di $0,0513 che salirà a $ 0,0533 nella fase 4, che quindi sarà quella finale di questa attraente prevendita.

Di conseguenza, invece di 700 milioni di token per una raccolta fondi di $ 40 milioni, Dash 2 Trade sta ora assegnando 262.500.000 token D2T in prevendita per raggiungere un capitale totale di $ 13.420.000.

I token non più destinati alla prevendita (437.500.000) verranno bloccati per cinque anni.

Il team di D2T

Le perdite disastrose subite dal milione di clienti di FTX sono una tragedia per tutti gli interessati, ma come in tutti i mercati finanziari, la distruzione del capitale crea le condizioni per nuove opportunità.

La piattaforma di analisi delle prevendite è quasi pronta

Sono queste le nuove condizioni emergenti che Dash 2 Trade cerca di sfruttare, a vantaggio dei trader e degli investitori al dettaglio.

Dash 2 Trade non è ovviamente in grado di far avanzare le modifiche normative necessarie per liberare lo spazio dai cattivi attori. Ma può fornire gli strumenti, le analisi e indicare i percorsi sicuri e redditizi per investire sul mercato.

Per fortuna, anche prima che la sua raccolta fondi si chiudesse, Dash 2 Trade si trova nell’invidiabile posizione di avere un prodotto pronto per l’uso, sotto forma del suo terminale dashboard all’avanguardia: un terminale in stile Bloomberg per i trader di criptovalute.

In un momento in cui i trader e gli investitori sono affamati di strumenti che li aiutino a trovare nuovi opportunità di profitto che si sono ora aperte nel mercato delle criptovalute, l’agile team di Dash 2 Trade si trova nella fortunata posizione di poter accelerare la roadmap.

Il team di Dash 2 Trade ha scoperto un importante settore, che è attualmente poco servito nel mercato delle criptovalute. Si tratta di offrire informazioni sulle nuove criptovalute in prevendita, dove fare ricerca è difficile e richiede troppo tempo per gli investitori ordinari.

L’esclusivo sistema di classificazione delle prevendite, Dash Score, sarà l’unico nel mercato a offrire questa funzione di ricerca e protezione di primo livello.

Questa è una parte del mercato delle criptovalute in cui i trader professionisti più esperti operano per garantirsi rendimenti molto alti, in proporzione agli investimenti.

Il restyling del sito web di Dash 2 Trade mostra la dashboard

Di recente è stato aggiornato il sito web di Dash 2 Trade. Il nuovo design punta a mostrare la dashboard di analisi delle prevendite con schermate allettanti e una grafica a sfondo bianco molto facile da leggere.

Nel nuovo sito si trova una tabella di confronto con la concorrenza, per mostrare rapidamente come il set completo di funzionalità offerte da Dash 2 Trade la renda la scelta migliore per i trader.

Confronto tra D2T e altri servizi simili

La tabella di marcia è ora strutturata in modo più chiaro, mostrando a colpo d’occhio cosa è stato completato e dove si trova il team sulla roadmap. La sezione “Incontra il team” ha collegamenti LinkedIn per tutti i membri, a dimostrazione che sono stati tutti verificati. Mentre il partner ufficiale Learn2Trade è ora ben visibile con la sua valutazione Trustpilot a 4 stelle.

Infine, l’importantissimo indirizzo del contratto del token D2T viene mostrato in chiaro e con un collegamento alla pagina di etherscan explorer: https://etherscan.io/indirizzo/0x4Dd942bAa75810a3C1E876e79d5cD35E09C97A76

Il nuovo community manager si unisce al team

Ulteriori sviluppi del progetto riguardano l’arrivo del nuovo community manager: Trevor M.

Si tratta di un produttore di video che ha lavorato per Coinmarketcap e come prolifico YouTuber da tre anni. Si è laureato alla Shippensburg University of Pennsylvania e si occuperà della crescita dei canali di social media, messaggistica e dei contenuti video di Dash 2 Trade.

La sua esperienza accumulata sull’oracolo di dati crittografici leader del settore, Coinmarketcap, sarà senza dubbio una risorsa importante per il progetto. Il talento di Trevor sarà essenziale per l’adozione di Dash 2 Trade che avverrà attraverso la creazione e la diffusione di contenuti accattivanti.

Sarà anche responsabile di tenere aggiornati i membri della comunità, con le ultime novità e sviluppi del progetto.

Dopo FTX, il panorama delle criptovalute è cambiato e Dash 2 Trade è la soluzione perfetta per il mercato

Sebbene il crollo di FTX abbia inasprito l’umore nel mercato delle criptovalute in generale, ha anche aperto vettori redditizi che erano stati chiusi negli ultimi due anni.

In passato fu l’ingresso di società di Chicago come Jump, DRW, Wolverine, e altre, a manipolare i prezzi rendendoli molto volatili. Cosa che un tempo era un segno distintivo dei mercati delle criptovalute.

Ora è tutto cambiato. Queste grosse aziende sono uscite dal mercato a frotte, molte con centinaia di milioni, se non miliardi, di dollari bloccati nei portafogli dell’exchange in bancarotta FTX, o peggio ancora, rubati o scomparsi.

Di conseguenza, un nuovo clima che privilegia la fornitura di sofisticati sistemi di ricerca e segnali utilizzabili per il trading è ciò che gli investitori al dettaglio necessitano. Ciò significa che piattaforme come Dash 2 Trade brilleranno ancora di più.

Un progetto su cui investire nel nuovo panorama delle criptovalute

A differenza di molti progetti del mondo crypto, Dash 2 Trade è pronto per tutti quei cambiamenti che sicuramente arriveranno, per fornire entrate e profitti ai suoi investitori.

Il supporto dei finanziatori e il team esperto che ha già dimostrato il suo senso degli affari costruendo una comunità di 70.000 trader con Learn 2 Trade, dove molti hanno affinato le proprie capacità, pone Dash 2 Trade al di sopra della maggior parte dei progetti crittografici emergenti.

Inoltre, grazie al finanziamento da $ 200.000 ricevuto, Dash 2 Trade è stata in grado di andare avanti negli ultimi mesi nella costruzione di un terminale che è ora pronto per il lancio della versione beta.

Grazie al supporto degli investitori e lo stadio avanzato dello sviluppo del suo prodotto, rendono il progetto un possibile obiettivo per ulteriori investimenti da parte di grossi venture capitalist, come family office, private equity e, ad esempio, lo speciale veicolo di investimento da 1 miliardo di dollari che Binance sta mettendo insieme.

L’intelligenza commerciale insieme ai segnali batte la concorrenza

Dash 2 Trade sta costruendo un sistema unificato che include tutto ciò che offre la concorrenza e molto altro ancora.

Quindi, mentre Cryptohopper include il backtesting, così come Dash 2 Trade, non ha però i segnali di trading, l’analisi del mercato dal vivo e quella del sentiment sui social, un sistema di punteggio per prevendita e ICO, un profiler del rischio, ne i feed di notizie e le competizioni di trading che Dash 2 Trade offre.

Al contrario, un concorrente di primo piano come Cointelegraph Markets Pro offre analisi del social sentiment e avvisi sui nuovi listing, ma non offre funzionalità di trading automatico, supporto API per i broker o sistemi di sorveglianza delle prevendita come Dash 2 Trade offre.

Tutte le funzionalità sopra menzionate, e altre come il social trading, gli indicatori tecnici e l’analisi on-chain, sono disponibili acquistando un abbonamento mensile, pagabile con il token D2T per una frazione del prezzo di un account su Glassnode Professional o per il terminale Bloomberg, per esempio.

Dove e come acquistare token D2T

Per coloro che non dispongono di un wallet di criptovalute, possono acquistare gli ETH necessari direttamente con una carta di debito o di credito, dal sito di Dash 2 Trade.

Gli utenti mobili vengono serviti al meglio utilizzando Trust Wallet e accedendo alla pagina di prevendita tramite il browser Trust Wallet integrato.

Il codice dello smart contract di Dash 2 Trade è stato completamente verificato da SolidProof, mentre il suo team è stato verificato da Coinsniper.

Link utili

Sito ufficiale: https://dash2trade.com/
Whitepaper: https://dash2trade.com/assets/documents/Whitepaper.pdf
e-mail: [email protected]

Link social:

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Jastra Kranjec

Giornalista e sostenitrice della Modern Money Theory.

Giornalista e sostenitrice della Modern Money Theory. Ha organizzato diverse conferenze in tutta Europa per divulgare questa moderna teoria economica. Appassionata di micro e macro economia, si dichiara una fan degli economisti post-keynesiani a partire da Joan Robinson.

Giornalista e sostenitrice della Modern Money Theory. Ha organizzato diverse conferenze in tutta Europa per divulgare questa moderna teoria economica. Appassionata di micro e macro economia, si dichiara una fan degli economisti post-keynesiani a partire da Joan Robinson.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *