Marketsbroker.com è sicuro? Ecco l’ennesimo Broker Truffa!

La nostra Recensione e le opinioni su Marketsbroker.com un nuovo broker che ha tutta l'aria di essere l'ennesima truffa

Molti utenti di Finaria, ci chiedono spesso consigli o opinioni su nuovi broker o piattaforme di trading che arrivano sul web da un giorno all’altro. Abbiamo cercati di organizzare tutti questi broker/truffa all’interno di una categoria chiamata appunto “Truffe”.

Oggi è il turno di Marketsbroker.com, uno di quei broker di trading che nascono con l’obiettivo di ottenere quanti più traders registrati e depositi possibili per poi chiudere i conti e salutare tutti.

A dire il vero non ci spieghiamo come mai tanti utenti riescano a farsi fregare da questi broker fuffa. Abbiamo più volte pubblicato classifiche come qusta: migliori broker autorizzati Consob (l’ultimo aggiornamento risale a qualche settimana fa) eppure c’è ancora chi cade nella trappola di questi truffatori.

Cos’è MarketsBroker.com?

Markets Broker è una piattaforma di trading nata qualche mese fa che ha tutte le caratteristiche della truffa ben architettata. Sin dal nome è possibile evidenziare la somiglianza con il broker Markets.com che è un broker serio ed affidabile e che non va confuso con questi truffatori.

Markets Broker, “Sophisticated Trading” questo è il motto del broker che di sofisticato ha solo il modo di truffare i suoi utenti, offre tutto quello che solitamente offrono i broker più conosciuti, quindi: trading online su CFD, coppie di valute, indici, commodities su piattaforma Meta Trader 4.

Dove sta la truffa?

Dietro al marchio di Marketsbroker.com c’è la Age Capital Ltd società registrata in Vanatu, un arcipelago di isole disperso nell’Oceano Pacifico con vantaggi fiscali esagerati per chi vuole aprire una società anonima e a basso costo.

Cercando per il web è possibile trovare chi sta a capo della società, infatti il responsabile e amministratore della Age Capital Payments Solutions Ltd ha sede in Messico e qui potete vedere alcune informazioni riguardanti lui e l’organizzazione: https://beta.companieshouse.gov.uk/company/10343512/filing-history

Leggi pure
Algo Cash Master Opinioni: è una Truffa o si guadagna davvero?

Addirittura la società è stata aperta con 100 pound di capitale sociale, pensate quanto sono stati previdenti ad eventuali risarcimenti nei confronti dei propri traders!

Inoltre, se siete interessati potete visionare il documento rilasciato durante la fondazione della società: Documento Societario MarketsBroker.com.

E la Consob?

In ogni caso la Consob non è ancora intervenuta sulla vicenda né tanto meno ha informato i traders italiani di quanto pericoloso fosse depositare i propri soldi in questa sorta di bomba finanziaria ad orologeria. All’interno del sito della Consob non si trovano informazioni di alcun tipo riguardanti la MarketsBroker.com.

Come funziona Marketsbroker?

Markets Broker offre ai suoi clienti diversi tipi di account in base al deposito effettuato. Ovviamente più depositate meno spread avrete durante le negoziazioni. Poi hanno attivato pure gli account “Micro”, “Exclusive” e “Vip” tanto per rendere più credibile il tutto, contornato da Segnali di Trading e un account manager dedicato.

Tutta fuffa.

Il deposito minimo è di 500 dollari esagerato ma in linea con gli obiettivi del broker di prendere i soldi dei propri traders e scappar via. Gli spread di base sono elevati 3 pips per la coppia Euro Dollaro quando altri broker offrono al massimo 1,5 pip per coppia di valute.

Inoltre dicono di avere una sede nel Regno unito ma non hanno un’autorizzazione FCA, infatti è impossibile trovare alcun riferimento a Marketsbroker.com all’interno del sito dell’ente di controllo. Stessa cosa per quanto riguarda l’autorizzazione FSB che è l’organo che controlla gli intermediari finanziari in Sud Africa.

Quindi MarketsBroker è una Truffa?

Su Altro Consumo abbiamo letto parecchie lamentele riguardo prelievi negati e conti bloccati senza un apparente motivo. Pare però che i danni più grossi li stiano facendo nel mercato inglese, visto che nei siti specializzati di oltre manica, si parla del broker utilizzando epiteti non proprio gentili che vanno dallo Scam alla Truffa passando per lo Schema di Ponzi.

Leggi pure
Come riconoscere ed evitare truffe e raggiri

Quindi il nostro consiglio è quello di diffidare assolutamente di questa sottospecie di Broker e di affidarvi solo ed esclusivamente a broker certificati consob.

 

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.