Come Funziona Bitcoin Trader? È legale? Ci sono alternative migliori?

Uno dei tanti siti truffa o una vera occasione di investimento proficuo? Noi lo abbiamo provato per voi e vi sveleremo la verità.

Bitcoin Trader

Fra i tanti servizi online nel settore delle negoziazioni con strumenti crittografici, uno in particolare, alquanto singolare, prende il nome di Bitcoin Trader.

Si tratta dell’ennesimo sistema truffaldino pronto a rimandare a broker più disparati promettendo guadagni certi in pochissimo tempo? Oppure si tratta di un sistema che funziona?

Essendo ormai da anni un importante punto di riferimento nel settore, abbiamo deciso di approfondire in modo dettagliato, analizzando per filo e per segno il funzionamento di Bitcoin Trader, la sua nascita, i suoi servizi e tutte le opinioni e recensioni presenti online.

Tutto questo per ricordare come ad oggi, soprattutto quando si parla di scambi su assets crittografici, sia fondamentale prestare la massima attenzione, verificando sempre in modo preliminare l’eventuale operatore selezionato.

Dalle ricerche dei nostri 7 esperti, la miglior piattaforma per Bitcoin è:

 🏆 Miglior broker BitcoineToro
👍 Principali VantaggiRegolamentato, Copy Trading
💳 CommissioniSpread 0.75%

La crescita nel settore delle criptovalute ha spinto molti utenti ad interessarsi a questo mercato, permettendo in modo parallelo a molte organizzazioni di sfruttare l’interesse, architettando vere e proprie truffe.

Per fortuna, contrariamente da tutto ciò, ad oggi risulta possibile negoziare ed acquistare Bitcoin in modo autorizzato e professionale. Come? Utilizzando uno dei migliori intermediari presenti sul mercato e con licenza.

  • Registrati a eToro seguendo questo link;
  • Deposita il denaro sul tuo account di trading;
  • Fai pratica con il tuo conto demo;
  • Cerca fra òe tante criptovalute disponibili, prova il copy trading e le altre funzionalità;
  • Seleziona l'importo, imposta stop loss e take profit ed attua la tua strategia.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Cos’è Bitcoin Trader

Bitcoin Trader dice di essere un operatore professionale nel campo del trading online, legato ad uno speciale software automatico per negoziare sui mercati finanziari, uno fra tutto quello crittografico.

Attraverso lo stesso sarebbe possibile ottenere rese in poco tempo, senza il bisogno di possedere conoscenze, e in modo del tutto automatizzato.

Nel corso delle nostre tante analisi, ci siamo trovati più volte ad approfondire su operatori singolari, che decidono di inserire all’interno della propria denominazione il termine “Bitcoin”.

La criptovaluta rappresenta ancora ad oggi l’asset maggiormente capitalizzato e non stupisce come lo stesso concetto possa attirare l’attenzione di milioni di utenti.

bitcoin trader sito ufficiale

Anche la presenza del software di trading automatico proposto, che dovrebbe effettuare operazioni in modo rapido ed automatizzato, permettendo così di sfruttare al meglio le oscillazioni dello strumento, è un sistema architettato ed utilizzato ormai da molte altre compagnie similari.

Nel corso dei paragrafi successivi scopriremo di più in merito al suo funzionamento, per adesso, ciò che è importante tenere a mente, è come ad oggi nessun sistema e nessun meccanismo permetta di guadagnare soldi facili nel settore del trading online.

La presenza del rischio, la componente dell’imprevedibilità e la necessaria presenza di studio, perseveranza e capacità, rappresentano alcune delle principali chiavi da tenere a mente all’interno di questa attività professionale.

Bitcoin Trader è una truffa?

A prima vista, il sito Bitcoin Trader è del tutto simile ad altre piattaforme truffa come Bitcoin Code o Bitcoin Revolution. Questo significa che i presupposti ci sono tutti.

Con le premesse effettuate in precedenza, dovrebbe quindi essere chiaro a tutti gli utenti come nessun operatore, intermediario, o sito legato a sponsorizzazioni e pubblicità dovrebbe promuovere meccanismi automatici per riuscire a guadagnare tramite le negoziazioni online.

I sistemi di trading automatici associati a strumenti finanziari, possono rappresentare un meccanismo reale, e molte volte di supporto per i traders, soprattutto se alle prime armi. Tutto ciò, tuttavia, a patto di utilizzare operatori regolamentati, con al loro interno funzioni automatiche regolamentate.

È proprio la regolamentazione a rappresentare una delle principali fasi analitiche da effettuare su un servizio, un operatore o una semplice piattaforma di brokeraggio. A tal riguardo, Bitcoin Trader è autorizzato?

Effettuando semplici ricerche online, è possibile imbattersi in una specifica segnalazione da parte di uno degli enti preposti al controllo ed alla vigilanza in Italia (ossia CONSOB) proprio in merito all’operatore oggi trattato.

consob bitcoin trader
Un estratto del Bollettino emanato da Consob

Lo stesso ente ha infatti ordinato l’oscuramento di Bitcoin Trader, indicando “l’offerta abusiva di servizi finanziari”. La stessa indicazione può ovviamente essere individuata direttamente all’interno della pagina ufficiale dell’istituto, il quale conferma di aver oscurato più di 200 siti similari nel corso degli ultimi tempi.

Bitcoin Trader: Come funziona

Approfondendo la questione, si scopre che il meccanismo utilizzato da Bitcoin Trader non si discosti di molto da quello utilizzato da piattaforme similari, presentate ed analizzare già in passato. Ma procediamo per gradi.

bitcoin trader è legale

Aprendo la pagina ufficiale si viene immediatamente accolti da un tipico video illustrativo, volto ad esporre le potenzialità del Bitcoin ed il successo ottenuto dallo stesso nel corso degli ultimi tempi.

Alle stesse informazioni si associa la presenza di personaggi famosi, molto spesso utilizzati da questa tipologia di operatori, esprimenti parole positive nei confronti delle criptovalute.

In altri termini una vera e propria strategia di marketing per attirare l’attenzione, anche se gli stessi personaggi famosi non hanno manifestato ufficialmente alcun rapporto con Bitcoin Trader.

Ma come funziona Bitcoin Trader? Vediamo alcuni punti:

  • La fase di registrazione: l’utente viene invitato ad iscriversi all’interno del programma, in modo completamente gratuito. La fase di iscrizione a costo zero permette al sistema di invogliare maggiormente l’utente a procedere senza il bisogno di dover inserire fondi.
  • Primo deposito: la piattaforma alla quale si viene rimandati nella fase successiva richiede un deposito minimo di 250 dollari, che permetterebbe a questo punto di iniziare a beneficiare dei servizi proposti.
  • Guadagni rapidi: Il software automatico di Bitcoin Trader sarebbe in grado di generare rese all’utente in modo veloce, senza che lo stesso imposti parametri, setti medie, indicatori, oscillatori o così via. Sullo stesso broker di rimando, l’utente avrebbe altresì la possibilità di operare in modalità manuale.

Ancora una volta, teniamo quindi a ricordare come ad oggi nessun sistema sia in grado di prevedere l’andamento del Bitcoin, tantomeno di qualsiasi altro strumento finanziario, permettendo guadagni certi in poco tempo.

Bitcoin Trader: Opinioni

Quali opinioni in merito a Bitcoin Trader? Uno dei primi canali informativi sui quali poter trovare pareri e recensioni su Bitcoin Trader è proprio il web.

All’interno dello stesso risulta possibile evidenziare la presenza di numerose esperienze personali, sia in riferimento ad analisi visive sulla piattaforma sia in riferimento a testimonianze dirette sulla sua operatività.

La presenza dei personaggi famosi rappresenta una delle prime caratteristiche ad essere sottolineate. Molte volte, nel corso di altre esamine, altre piattaforme fotocopia hanno puntato molto del loro marketing, accostando il Bitcoin a personaggi famosi quali Bill Gates, Jovanotti e molti altri.

In aggiunta a ciò, la presenza di messaggi che alludono alla possibilità di poter “diventare ricchi” utilizzando gli stessi sistemi va contro le indicazioni esposte invece dalle piattaforme professionali, che espongono in modo chiaro e dettagliato la presenza del rischio e della possibilità di perdere denaro.

All’interno di broker quali eToro, è ad esempio possibile evidenziare in modo esplicito la presenza del rischio e l’operatore non ha alcun bisogno di attirare l’attenzione utilizzando testimonianze di personaggi famosi o promettendo risultati difficili da ottenere e realizzare.

Ulteriori informazioni sul sistema, possono poi essere individuate all’interno dei forum su Bitcoin Trader. Si ricorda tuttavia di prestare massima attenzione, onde evitare di leggere informazioni false o manipolate su Bitcoin Trader, o su altri operatori quali Bitcoin Code, Bitcoin Pro e molto altro.

Come investire sulle criptovalute?

Fortunatamente per molti traders ed appassionati di strumenti crittografici, ad oggi risulta possibile negoziare con criptovalute in modo regolamentato e professionale. In che modo? Utilizzando i migliori operatori ed intermediari online.

Gli stessi mettono a disposizione in modo chiaro le licenze in possesso, le quali dimostrano la possibilità di poter offrire servizi finanziari all’interno del nostro territorio, seguendo in modo specifico le diverse direttive europee.

Broker completi come eToro, permettono una duplice attività sul Bitcoin e su tantissime altre criptovalute. La prima riguarda la possibilità di poter fare trading tramite strumenti derivati, potendo in questo caso optare sia al rialzo che al ribasso (strategia Buy o strategia Sell).

In alternativa, l’utente ha la possibilità di poter acquistare direttamente l’asset sottostante e conservare le proprie criptovalute all’interno di un Wallet. Lo stesso broker dispone inoltre di un proprio portafoglio di archiviazione di ultima generazione, chiamato eToro Wallet.

etoro wallet
eToro Wallet

Permette di poter custodire i propri possedimenti crittografici, inviarli, o semplicemente riceverli tramite il proprio indirizzo. Uno dei principali vantaggi nell’operare con i migliori broker attiene l’assenza di commissioni in caso di CFD (si applicano spread).

Invece di affidarsi al primo operatore individuato online, risulta quindi fondamentale verificare attentamente le diverse caratteristiche, facendo affidamento solo su operatori professionali. A seguire una tabella completa:

BrokerCaratteristicheApri Conto Demo
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Copia i migliori trader!
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

75% of retail CFD accounts lose money

broker trading
  • Forex, CFD & Crypto
  • Piattaforma trading Desktop e Mobile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma trading facile
  • Licenza CySec, FCA
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione
broker trading
  • Conto Demo Gratuito
  • Forex CFD / Criptovalute
  • Licenza CySec
conto demo
Leggi la Recensione

Trading automatico su Bitcoin

Nel corso della nostra guida abbiamo ricordato come la presenza di sistemi di trading automatizzati, se associati a broker professionali, siano permessi. In questo caso, risulta ad esempio possibile ricordare il sistema di Copy Trading di eToro.

etoro copytrading
eToro Copy Trading

Entrando nel dettaglio, non ha nulla a che vedere con sistemi basati su bot e algoritmi matematici, che ovviamente non funzionano. In questo caso il trader può letteralmente copiare reali professionisti del settore, sfruttando le loro abilità e competenze.

Ma come funziona tutto ciò? Molto semplicemente, ogni utente iscritto può recarsi all’interno della sezione dei Popular Investor (ossia degli investitori popolari), potendo selezionare a proprio piacimento i professionisti più compatibili con le proprie esigenze.

Una volta selezionati, il meccanismo di copia può entrare in azione. Attraverso lo stesso, tutte le posizioni (quindi di acquisto, di vendita o di modifica) verranno replicate in tempo reale. In altri termini un sistema unico nel suo genere, che sfrutta la struttura stessa del broker da vera e propria community.

Il meccanismo di Copy Trading può essere testato in modo completamente gratuito anche attraverso un pratico conto demo. Viene messo a disposizione senza limiti di tempo, senza obblighi specifici (come ad esempio depositi o quant’altro) e permette di provare sia la piattaforma che strategie personali tramite capitali non reali.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Bitcoin Trader: Conclusioni

Con la presente guida abbiamo cercato di fare chiarezza su Bitcoin Trader, un operatore singolare, risultato oscurato direttamente dalla principale autorità preposta al controllo nella nostra nazione.

Sono state esposte le principali funzionalità, le caratteristiche ed i maggiori elementi in comune con ulteriori operatori già esaminati in passato.

Si ricorda come il settore del trading online risulti molto delicato. Le stesse autorità, come ad esempio CONSOB, avvisano da sempre i consumatori in merito alla presenza delle truffe. È quindi bene prestare massima attenzione, seguendo gli accorgimenti esposti dagli stessi enti, per cercare di evitare piattaforme dubbie.

Ricapitolando, quali aspetti poter tenere a mente?

  • Presenza di autorizzazioni esposte in modo chiaro e dettagliato (ovviamente ufficiali);
  • URL corretto, senza la presenza di codici e termini che non significano nulla;
  • Assenza di messaggi aggressivi su potenziali vincite in poco tempo e senza sforzi;
  • Presenza di avvisi sul rischio e la possibile perdita di denaro durante le negoziazioni.

In altri termini, concetti rispettati solo da broker regolamentati, come ad esempio eToro.

Il 67% degli utenti CFD di eToro perde denaro

Bitcoin Trader – Domande frequenti

Cos’è Bitcoin Trader?

Bitcoin Trader dice di essere un sistema in grado di mettere a disposizione un software automatico per ottenere risultati in poco tempo, sfruttando gli andamenti e le oscillazioni del Bitcoin all’interno del mercato. Ricordiamo come ad oggi nessun sistema possa prevedere con certezza l’andamento di uno strumento finanziario. Scopri di più nella nostra guida.

Bitcoin Trader è regolamentato?

Effettuando semplici ricerche online, utilizzando esclusivamente canali informativi autorizzati, si scopre come Bitcoin Trader sia stato oscurato direttamente dall’autorità preposta al controllo ed alla vigilanza italiana in materia, come esposto all’interno del nostro approfondimento.

Il Bitcoin è una truffa?

No, nonostante ad oggi risultino presenti centinaia di siti poco professionali, è bene tenere a mente come il Bitcoin, se associato ai migliori broker per criptovalute (autorizzati e regolamentati), risulti un asset scambiabile e negoziabile in modo professionale.

condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

    I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e/o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


    DIRITTO D'AUTORE

    Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.