Cos’è Qumas AI e quanti ricavi fa ottenere?

Tutto ciò che è necessario sapere per fare trading automatico con Qumas AI.

Gabriele De Carmine

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio.


Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.

qumas ai logo

Il mercato delle crypto asset è sempre in costante evoluzione. Sono numerose le novità che vengono immesse sul mercato ogni giorno, come per esempio Qumas AI. Questo perché è un mercato altamente proficuo in ogni parte del mondo. infatti, gli investitori in questo settore aumentano ogni anno.

Cercando in giro per il web, i nostri esperti affermano  che Qumas AI ha degli ottimi strumenti. Nel seguente approfondimento, ci occuperemo di dare più dettagli possibili sulla piattaforma. Soffermandoci soprattutto sull’aspetto della sicurezza e della privacy.

Le informazioni essenziali su Qumas AI:

Sito UfficialeQumas AI
Cosa faTrading automatico con IA
Cosa promette+90 % di operazioni vincenti
Deposito minimo€250
RegolamentazioneNon necessaria, si affida a broker regolamentati
Opinione degli utenti3,2/5 su TrustPilot

Per questo motivo e per migliorare l’esperienza di vendita, è necessario avere degli ottimi software. Infatti, molti sono gli utenti che sono caduti in truffe online, alla ricerca della giusta piattaforma.

Se sei interessato a comprendere i possibili vantaggi e svantaggi di Qumas AI sei nel posto giusto. In questa guida troverai tutto quello che ti serve per avere un’idea più chiara possibile sulla piattaforma. Infatti, ti mostreremo il corretto funzionamento di questo trading bot. 

Il nostro obiettivo è essere il più maniacali possibili. È importante comprendere Qumas AI nell’ottica del mercato forex. Come accennato, le truffe sono ovunque su queste piattaforme. Analizzare i protocolli di sicurezza è la base se si vuole utilizzare queste piattaforme.

Questo è il modo più semplice e corretto per diminuire i rischi che si corrono. Inoltre, i robot sono molto utili per sviluppare strategie finanziarie vincenti. Però bisogna capire il loro corretto funzionamento. Non tutti possono essere in linea con le esigenze dei clienti. 

Per quanto è scontato, non tutti i bot presenti sul web hanno le stesse caratteristiche. Meglio specificarlo. Infatti ognuno ha i suoi pro e contro e le sue particolarità. Quindi un’analisi approfondita su Qumas AI  è strettamente necessaria. 

Di seguito troverai tutte le informazioni relative a Qumas AI. Ricordati che è importante affidarsi a siti ufficiali e questa guida ti aiuterà a capire perché. Le imitazioni ci sono sempre e non smetteremo mai di ricordartelo.

Attenzione! Sui motori di ricerca vengono fuori diversi “siti ufficiali” di Qumas AI, e quasi tutti non sono in possesso di qualche autorizzazione rilasciata da un ente di vigilanza riconosciuto a livello europeo. Per ciò se desideri fare trading con questa piattaforma presta particolare attenzione ad eventuali truffe, e affidati solo al vero e unico sito ufficiale di Qumas AI.

Se stai cercando altre piattaforme valide su cui fare trading bot, ti consigliamo le seguenti piattaforme. Ecco la nostra tabella con i migliori trading bot.

Trading Robot Caratteristiche Guadagni possibili Valutazione Prova
bitcoin prime
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: Zero
  • App Mobile: No
💰💰💰💰💰 9/10
nft profit
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 1% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
yuan pay group
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 3% sui prelievi
  • App Mobile: Sì
💰💰💰💰 8/10
ethereum code
  • Deposito Minimo: €250
  • Commissioni: 2% sui prelievi
  • App Mobile: No
💰💰💰 7/10

Qumas AI funziona o è una truffa?

Per valutare un software di trading la prima cosa da specificare sono  gli standard di sicurezza. Infatti, questi robot di trading risultano completamente inutili se non hanno determinate specifiche. In particolare, sono necessari alcuni protocolli di cui parleremo a breve. 

Per quel che concerne Qumas AI  i nostri esperti sono abbastanza sicuri in merito alla sua sicurezza. Infatti, valutando le diverse recensione e le opinioni sui vari blog, pare che non ci siano problemi al riguardo. 

Nonostante questo, non possiamo mai dare una certezza al 100% al riguardo. Il motivo è semplice, purtroppo ci sono diversi vuoti normativi al riguardo e non è possibile dare garanzie. Quindi il nostro consiglio è di agire con prudenza e non fare scelte azzardate. 

Tuttavia, ricordati che certe problematiche riguardano tutto il mondo del trading online

Fra gli altri motivi, i  software di trading non forniscono direttamente servizi di intermediazione finanziaria. 

Inoltre, come abbiamo appena accennato le criptovalute sono soggette a vuoto normativo. Che significa questo? I crypto asset non possono essere considerate delle vere e proprie valute. Non sono soggette alle stesse regole dell’euro e del dollaro. 

Spiegato in questo modo sembra quasi che sia una cosa illegale. Sopratutto per un neofita.  Tuttavia è possibile chiarire ancora meglio la situazione, in modo da dimostrare che non stiamo andando incontro a problemi legali.

Iniziamo a spiegare meglio di cosa stiamo parlando. 

Qumas AI non possiede i requisiti necessari per poter accedere alle regolamentazioni. Infatti stiamo parlando di un software di trading online  e non di un intermediario o di un broker, La piattaforma è connessa a dei broke o degli exchange che svolgono il ruolo da intermediario. Questo è uno dei motivi per cui possiamo operare su questo software.

Come possiamo orientarci in questo settore? 

Innanzitutto bisogna avere delle certezze e queste le possiamo trovare nei protocolli di sicurezza e privacy. Quali sono? In particolare, una piattaforma per essere sicura deve avere questi due: 

  • GDPR (General Data Protection Regulation)
  • KYC (Know Your Custmer)

Attenzione però. Questi requisiti non ti inseriscono in una situazione completamente sicura al 100%. Tuttavia, potrebbero essere un modo per comprendere l’effettiva sicurezza della piattaforma. Tuttavia, ti ricordiamo di essere sempre prudente e di non compiere scelte azzardate

Pro e Contro di Qumas AI

Vediamo in breve quali sono i punti di forza e gli svantaggi di affidarsi al trading automatizzato tramite l’algoritmo di Qumas AI.

  • Deposito minimo di soli €250
  • Prelievi immediati
  • Nessuna commissione
  • Trading automatico 24/7
  • Tante criptovalute disponibili
  • Crittografia AES
  • Richiede una chiamata telefonica KYC
  • Non ci sono molte recensioni su TrustPilot

Come vediamo i vantaggi di usare Qumas AI sono davvero tanti, mentre i contro si limitano al fatto che non si trovano tante recensioni su TrustPilot (uno dei più affidabili siti di feedback online) e che i clienti devono necessariamente ricevere una chiamata conoscitiva con un consulente personale.

Cos’è Qumas AI?

Come analizzato in precedenza, Qumas AI è una piattaforma di trading automatico incentrato sulla speculazione e sul mercato di criptovalute. È uno dei siti di trading algoritmico che non può essere etichettato come una piattaforma finanziaria. 

Questo perché non ha un accesso diretto ai mercati finanziari. Infatti, sfrutta altre piattaforme regolamentate per poter effettuare le transazioni in automatico.  E allora cos’è Qumas AI? 

Detto in poche parole, Qumas AI è una piattaforma che utilizza degli algoritmi per operazioni di trading online. In particolare, questi algoritmi servono a velocizzare e facilitare le operazioni di trading.

È uno strumento altamente personalizzabile, utile per effettuare analisi di mercato ed evitare problemi. Questi possono derivare in particolare dall’emotività. Ciò significa che molte volte le persone tendono a farsi prendere dalla paura degli investimenti, commettendo errori facilmente evitabili. 

qumas ai registrati

L’algoritmo di cui si serve Qumas AI è strutturato su diversi livelli. In ognuno di questi ci sono dei dati importanti per gestire la piattaforma. Il software è all’avanguardia e devi immaginarlo come una grande  struttura dove ogni livello agisce con l’altro. Ogni livello è connesso al principale. 

Con il crescente mercato tecnologico, sono aumentati anche i software a disposizione. Infatti, sono numerose le innovazioni apportate nel campo dell’intelligenza artificiale (IA).

Il risultato? Sono software sempre più complessi, ma funzionanti come Qumas AI.

In ogni caso, il team dei nostri esperti non ha avuto modo di testare in prima persona la piattaforma. Perché? Non stiamo parlando di una rete open source, di conseguenza è impossibile accedervi senza effettuare una corretta registrazione. 

Questo è uno dei motivi principali per cui bisogna fare attenzione. Infatti, le reti non open source non sono sempre accessibili a tutti. Cosa bisogna fare in questi casi? 

Come sempre noi raccomandiamo una prudenza generale e di non tuffarsi a capofitto in queste situazioni. Possiamo comprendere la voglia di guadagnare soldi il più velocemente possibile. Tuttavia vogliamo ricordare che chi guadagna troppo e troppo velocemente, spesso è anche quello che perde tutto dalla mattina alla sera.

Dunque, bisogna sempre elaborare una strategia e non andare di fretta.

Come funziona il trading su Qumas AI?

Prima di procedere, è necessario sfatare il mito che questi software automatizzano tutte le operazioni finanziarie. A tal proposito devi sapere che il primo artefice di tutto sei sempre tu. Infatti, questi robot necessitano di alcune istruzioni iniziali prima di procedere.

Infatti, in tutti i siti di questo tipo è sempre importante effettuare delle operazioni in prima persona. Altrimenti il programma non sa come dovrà muoversi. 

Partiamo col dire che Qumas AI non è un intermediario finanziario. Che significa? Che le operazioni non le può svolgere senza avere delle informazioni iniziali. Questi software  sono predisposti alla valutazione delle offerte di investimento. Questo avviene verso la piattaforma di trading automatico risulta essere associata.

Dopo aver inserito le informazioni iniziali e dopo aver effettuato un ordine attraverso le impostazioni iniziali, la richiesta verrà portata automaticamente agli esecutori solo dopo aver individuato le condizioni più competitive. 

Queste sono operazioni secondarie che aprono ad investimenti di arbitraggio criptovalute, che sono totalmente automatiche. 

Per fare tutto questo, è necessario che tutti i livelli dell’algoritmo facciano il loro lavoro. Ma a questo punto la domanda sorge spontanea: Di cosa stiamo parlando più precisamente?

I nostri esperti hanno analizzato il movimento dell’algoritmo. Possono affermare che quasi sicuramente l’algoritmo si occupa di analizzare il mercato di un crypto asset. Intanto, i segmenti valutano tutte le possibili operazioni in base a diversi parametri. 

Tali parametri non sono prestabiliti e sono totalmente personalizzabili dagli utenti. Quindi questo è il motivo per cui il trading va programmato. Infatti, non è una completa assenza da parte degli investitori. Anzi la loro azione è fondamentale all’inizio. 

I parametri che sono completamente personalizzabili dagli utenti sono: 

  • Esposizione: è la percentuale di capitale depositato che l’utente desidera investire nei mercati. Ovviamente, le operazioni per essere tali devono devono essere pianificate
  • Diversificazione: questa è la percentuale dell’esposizione da investire in qualunque operazione. In sintesi, è la quantità delle operazioni che Qumas AI dovrebbe gestire. In parole povere è l’intensità delle transazioni. 
  • Mercato: in questo caso si parla delle operazioni di scelta delle crypto asset su cui si ha intenzione di investire. L’algoritmo in questione dovrebbe operare solo quando le condizioni del token risultano essere ottimali. 
  • Indice di rischio 

Come puoi notare, non sono operazioni impossibili da svolgere. Anzi, sono abbastanza elementari e risultano estremamente intuitive. Infatti, gli sviluppatori consigliano di spendere almeno 20 minuti al giorno per questo aspetto. 

Il motivo? 20 minuti sono il tempo base per poter analizzare l’andamento dei token per gestire il proprio wallet. Questa è l’unica ma fondamentale azione che devi assumere come abitudine. 

Analizzare il tutto con calma, giorno dopo giorno, significa puntare ad una strategia vincente. Inoltre, questo è uno dei modi migliori per tutelarsi da rischi di inflazione. 

Come si usa Qumas AI?

Il primo passo è certamente capire come si usa la piattaforma. Quindi, di seguito descriveremo tutti i passaggi necessari per iscriversi e iniziare a usufruire del bot automatico di trading automatico. In particolare, ci sono diversi passaggi da seguire:

  • Registrarsi e verificare l’account
  • Versare il primo deposito minimo
  • Iniziare a fare trading online
qumas ai form

1) Registrare un account

Creare un account sarebbe relativamente semplice. Il form di registrazione, che puoi vedere anche nell’immagine, prevede l’inserimento di:

  • Nome
  • Cognome
  • E-mail
  • Numero di cellulare

Dopo aver inserito questi dati (pre-registrazione), verrà inviata automaticamente un’e-mail di conferma che consentirà di impostare la password del proprio account.

In questo modo, riuscirai ad avere accesso alla piattaforma e alla homepage del tuo profilo.

2) Effettuare il deposito minimo

Successivamente, è necessario effettuare un versamento del deposito minimo. Stando a quanto comunicato sul sito ufficiale di Qumas AI, per iniziare a usufruire dei servizi di trading algoritmico, è necessario un capitale di almeno 250$.

Dopo aver effettuato questo versamento iniziale, dovresti poter eseguire tutte le operazioni di mercato.

Quindi il deposito minimo di 250$ dovrà essere versato prima di qualsiasi operazione, che si tratti di mettere in funzione il bot o sfruttare le funzionalità di trading manuale di Qumas AI.
È possibile effettuare il deposito tramite diversi metodi di pagamento, come:

  • Carte di credito/debito
  • Bonifico bancario
  • E-wallet
  • Crypto wallet
  • Wire Transfer

Come potrai immaginare, i metodi più efficaci in questo contesto sono i pagamenti con carte di credito/debito o con wallet online. I vantaggi fondamentali che otterrai operando con questi metodi sono: ridurre al minimo le tempistiche operative e ridurre possibilità di incorrere in imprevisti.

Per quanto riguarda le operazioni di deposito di denaro, Qumas AI non impone alcun tipo di commissioni sui depositi. Tuttavia, è importante tener presente che esiste la possibilità che altri metodi di pagamento (crypto-wallet o bonifico bancario) potrebbero applicare dei costi sulla transazione di per sé, indipendentemente da Qumas AI.

In ogni caso, una volta effettuato il deposito iniziale, la piattaforma permette l’accesso a tutti i propri servizi.

3) Iniziare a fare trading

Qumas AI dovrebbe essere un robot di trading molto economico. Infatti, per quanto riguarda il trading, la piattaforma comunica che non sono previste commissioni di nessun tipo anche sulle singole operazioni.

Tutto ciò che la piattaforma richiede agli utenti dovrebbe consistere semplicemente in una quota del 2% sui soli profitti. 

Inoltre, il software di trading sembrerebbe essere ottimizzato anche per i retail trader e per investimenti con capitali esigui. Di conseguenza, la personalizzazione delle offerte non dovrebbe essere un’operazione eccessivamente complessa.

Inoltre, gli strumenti di trading manuali, considerando le recensioni online analizzate dai nostri esperti, dovrebbero essere adatti anche a trader alle prime armi o con poca esperienza nel settore del trading algoritmico.

Dunque, il nostro consiglio è di procedere sempre con estrema cautela e di non avviare operazioni con un’esposizione finanziaria eccessiva. È importante tenere a mente i fattori di rischio inclusi nel contesto delle piattaforme di trading automatico.

Qumas AI – Caratteristiche principali

Nel paragrafo seguente, verranno valutate ed analizzate step by step tutte le caratteristiche principali offerte dal servizio Qumas AI. In questo modo, sarà più facile per te capire meglio di cosa si occupa questo software.

qumas ai pro e contro

Trading automatico

Fra le prime caratteristiche fondamentali da comprendere su Qumas AI, sicuramente è quella di offrire agli utenti un software di trading. Infatti, questo è un modo totalmente innovativo di operare. Probabilmente sarà destinato ada vere un ruolo sempre più rilevante per l’investimento in criptovalute.

Sinteticamente dobbiamo elencare le principali caratteristiche del trading algoriticmo come segue.

  • Rapidità di esecuzione: sfruttando un software come Qumas AI, le operazioni di analisi del mercato delle crypto asset sono estremamente semplificate. Per questi motivi, un algoritmo è capace di analizzare un enorme quantitativo di dati. 
  • Possibilità di personalizzazione: il trading automatico necessità di un’interazione da parte degli utenti. Infatti è un errore pensare il contrario. Gli investitori devono inserire delle impostazioni iniziali capaci di guidare l’IA. In questo modo, aumentano le possibilità di ottenere una strategia vincente.
  • strategie a lungo termine: in teoria, l’IA dovrebbe essere una sorta di garanzia per quelli che vogliono speculare nel mercato delle criptovalute. Le caratteristiche si sposano perfettamente per i periodi di media-lunga durata. Se inseriti i parametri giusti, il software dovrebbe evitare le perdite oltre la soglia prestabilita. 

Ovviamente,analizzare i dati di mercato di persona è un’operazione complessa e soprattutto molto faticosa.  Però questo non deve scoraggiare. Nonostante i vantaggi offerti dal trading automatico, è necessario effettuare un’analisi prima di ogni investimento.

Questa è una strategia basilare in rapporto al mercato delle crypto asset. Come già saprai, le criptovalute sono asset con un determinato tasso di volatilità.  Generalmente sono numerosi i fattori che influiscono su questo andamento. 

Di conseguenza, agire con prudenza è la scelta più opportuna da fare. Inoltre, bisogna monitorare costantemente i mercati ed aggiornare le operazioni. 

Infatti, non è un caso che gli sviluppatori del progetto suggeriscono caldamente di spendere del tempo ogni giorno. COsì da analizzare i mercati e vedere se la propria strategia sta dando i frutti sperati.

Personalizzazione interfaccia IA

Il secono punto fondamentale è quello relativo alla personalizzazione del robot di trading. Infatti questa operazione potrebbe risultare cruciale dal momento in cui hai determinate esigenze. Perché è necessario un tuo intervento al riguardo? 

Una macchina deve essere programmata per poter effettuare determinate operazioni. Inoltre, devi guidarla tu per evitare che il suo processo automatico ti porti a danni irreparabili.

Un software di trading algoritmico che si rispetti è caratterizzato dall’ampia flessibilità dell’interfaccia su cui andrai ad operare. In poche parole, questo è uno dei dettagli che ti permette di comprendere se il robot può essere affidabile oppure no.

Come abbiamo già affermato in precedenza, i parametri fondamentali da inserire sono: Esposizione, Diversificazione, Mercato e Indice di Rischio. 

Generalmente, quando si deve effettuare un investimento i parametri sono visti come una montagna da scalare. Con l’analisi dei dati, gli utenti più esperti possono stabilire in anticipo la strategia migliore per ogni crypto asset.

Come tutte le cose però richiede tempo e studio. Sfruttando il trading automatico l’operazione di risoluzione e di analisi risulta essere automatica. Come conseguenza, se inseriti i criteri giusti legati a buone intuizioni di mercato, si possono ottenere grossi profiti in maniera più rapida. Ovviamente non rischiando di perderlo nell’immediato come spesso accade. 

Comunque i nostri esperti non possono mettere alla prova la piattaforma. Come già detto prima, la piattaforma non è open source. Questo discorso ovviamente è valido per altre piattaforme simili. 

L’unico modo per avere un feedback affidabile, è quello di agire concretamente tramite la piattaforma. Questo è l’unico modo che hai per comprendere se fa al caso tuo oppure no. 

In conseguenza, il consiglio che ti diamo sempre è quello di agire con estrema cautela e di ponderare le tue decisioni. Non investire mai più del deposito minimo può essere un’ottima soluzione. 

Questo ti permetterà di capire il funzionamento della piattaforma ed il modo in cui si muove il software. Ricordati che le informazioni iniziali sono fondamentali in questo caso. 

Commissioni vantaggiose

Qumas AI non è una piattaforma finanziaria. Tuttavia spesso capita che le persone decidano di operare con questi software, senza effettuare iscrizioni su altre piattaforme. Di conseguenza, potrebbe rappresentare un competitor degli exchange o dei broke

Quindi, è naturale che Qumas AI sia inserito in un settore molto competitivo. La sola speranza di competere pienamente con le più classiche piattaforme, è quella di abbattere i costi di trading.

Fra le prime cose, registrarsi su QUemas AI dovrebbe essere una operazione completamente gratuita. Infatti, si tratta di una caratteristica fondamentale per offrire agli utenti l’opportunità di ponderare i rischi a cui si va incontro. 

Inoltre, il costo per effettuare le operazioni dovrebbe essere ragionevole. Infatti, la cosa fondamentale è considerare che questi robot investono sfruttando anche le piattaforme regolamentate. Questo dovrebbe invogliare ad avere delle transazioni più economiche. 

Questo dovrebbe consentire l’accesso al mercato anche ai trader neofiti. Non tutti posseggono un elevato capitale. Il deposito minimo su QumasAI è pari a 250$, e questo permette a molti di accedere alla piattaforma.

In ogni caso, i servizi economici non sono sinonimo di affidabilità. In conseguenza è sempre importante essere cauti.  

Notifiche costanti

È ormai risaputo che il crypto market è un settore in cui gli asset sono fortemente volatili. Quindi, per i trader più esperti è un vantaggio. Infatti le crescite e decrescite improvvise sono al centro degli studi, proprio perché possono generare possibili guadagni.

Tuttavia, gli indici al ribasso possono portare ad una perdita considerevole di capitale investito. In più, senza competenze in questo settore, operare sulle criptovaulte è un rischio estremamente alto. 

Per contrastare gli andamenti classici delle crypto, i trading bot sfruttano costantemente gli aggiornamenti sullo stato delle posizioni aperte. Questo servizio è fondamentale, perché apre alla possibilità di modificare le impostazioni rendendole compatibili con i movimenti di mercato. 

Qumas AI garantisce questo servizio. Gli aggiornamenti costanti non implicano una copertura totale però, quindi va monitorata costantemente.   

App mobile

Qualunque sito di trading che si rispetti, non può non avere un app mobile che permette di consultare l’andamento dei propri investimenti. 

Forse è inutile sottolineare quanto questo utilizzo sia fondamentale nella nostra società. In conseguenza, avere la possibilità di visualizzare aggiornamenti e poter reggere in qualunque momento è fondamentale. 

Qumas AI offre agli utenti questa possibilità. Generalmente, possedere un app può essere un indice che la piattaforma non è una truffa. ovviamente. Questo non è sinonimo di garanzia e la prudenza è sempre quella che raccomandiamo.

Avere la possibilità di poter interagire anche lontano da casa, potrebbe offrire una copertura di circa 24H per quel che riguarda la possibilità di operare sulla piattaforma. 

In più i nostri esperti non garantiscono al 100% che Qumas AI  sia totalmente affidabile. Però la presenza dell’app potrebbe essere un fattore positivo

Interfaccia intuitiva

L’ultima caratteristica importante da analizzare, è quella relativa all’intuitività dell’interfaccia. Ogni software deve avere una sorta di “libretto delle istruzione”, così da garantire degli step da seguire. 

Come prima cosa per offrire agli utenti un servizio come si deve, bisogna avere chiarezza e trasparenza con tutorial illustrativi. 

Visitando il sito ufficiale di Qumas AI, possiamo notare come il tutorial sia estremamente facile ed intuitivo. In più, ci sono numerose caratteristiche esplicative delle possibili problematiche che si possono incontrare.

Quindi, consultando attentamente le informazioni è possibile comprendere la funzione della piattaforma.

Tuttavia è importante chiarire che anche le piattaforme truffa possono avere una presentazione simile. Quindi come sempre raccomandiamo cautela.

Leggi pure
Cos’è Crypto Hopper e che profitto riesce a generare?

Quanto si può guadagnare con Qumas AI?

Considerate le caratteristiche elencate finora, è normale chiedersi quali possono essere i margini di guadagno della piattaforma

Per prima cosa, vogliamo sottolineare che utilizzare il software non implica guadagni sicuri. Infatti, abbiamo già ripetuto molte volte che elaborare un’ottima strategia finanziaria può essere l’unico modo per poter parzialmente ovviare al problema.

Quindi, devi essere prudente sopratutto se non hai dimestichezza con il mondo del trading online.

In ogni caso, Qumas AI dovrebbe essere affidabile per la diversificazione degli investimenti. Quindi ci sono delle possibilità di poter diversificare sulla piattaforma. QUesta operazione è fondamentale all’interno del mercato finanziario.

Perché? la differenza fra una strategia possibilmente vincente e non è la diversificazione. Cosa vuol dire? Semplicemente che investire su più elementi contemporaneamente, potenzialmente può portare a ricavi maggiori. 

Ricorda che l’elaborazione della strategia è fondamentale. Non esiste un investimento sbagliato, ma un cattivo investitore che non ha saputo leggere adeguatamente la situazione. In ogni caso spendiamo qualche parola su QUemas AI ed i suoi possibili guadagni.

I nostri esperti hanno consultato diverse community ed il risultato è stato il seguente.  Chi decide di investire in Qumas AI potrebbe avere un rientro degli investimenti pari o superiore al 90%.

Ovviamente questo dato va preso con le pinze e deve essere visto come indicativo. 

Qumas AI– Testimonianze e Recensioni

Come ripetuto innumerevoli volte in precedenza, i nostri esperti hanno recuperato recensioni e testimonianze presenti su diversi siti di discussione.  In conseguenza, qualsiasi esperienza priva di esperienza diretta va analizzata con cautela. 

In ogni caso, hanno effettuato una stima dalle recensioni raccolte e su 666 recensioni analizzate su Qumas AI. I dati raccolti sono i seguenti: 

  • l’84,42% percento degli utenti è fortemente entusiasta dei risultati ottenuti su Qumas AI. Quindi sono gli utenti che sono riusciti ad ottenere un ritorno pari o superiore al 90%
  • Il 10,69% percento si è detto mediamente soddisfatto della piattaforma. Questo perché probabilmente non hanno raggiunto pienamente i risultati sperati, ma ciò indica che ci sono andati molto vicini
  • 4,89% degli utenti si è dichiarato completamente deluso dell’esperienza di trading online su questa piattaforma. È probabile che queste persone hanno commesso un errore nell’elaborare la loro strategia finanziaria. Questo spiegherebbe il numero così basso degli insoddisfatti.

Come puoi notare le statistiche positive sono molto alte e mancano quelle negative. Cosa significa questo? Molte volte capita che la mancanza di esperienze negative può indicare una truffa. 

Ovviamente non possiamo essere certi in merito a Qumas AI, ma ovviamente raccomandiamo la piena cautela nel muoversi in questo settore. Senza un’esperienza diretta della piattaforma o documenti ufficiali, è praticamente impossibile dare delle garanzie a riguardo. 

Leggi pure
BitQH App è Legittimo o Truffa? [Opinioni e Recensioni]

Il trading su Qumas AI conviene?

Secondo quanto detto fin’adesso, possiamo dire che la piattaforma Qumas AI è potenzialmente conveniente.  

Infatti, abbiamo elencato diversi fattori che possono essere una garanzia della piattaforma. Fra questi vogliamo ricordare i protocolli di sicurezza e le impostazioni iniziali estremamente facili ed intuitive. Inoltre, se inseriti adeguatamente i parametri iniziali possono fruttare potenziali guadagni.

Nonostante siano numerosi i parametri positivi della piattaforma, noi non possiamo dare la certezza che sia sicura. I motivi li abbiamo elencati, ma è utile ripetere. Fra questi bisogna ricordare che la piattaforma non è opensource.

Per questo motivo, ci è mancata l’opportunità dell’esperienza diretta. 

In più se ci allontaniamo dalla definizione della piattaforma, ci rendiamo conto che il mercato del trading è estremamente volatile. Quindi risulta molto difficile dare delle certezze al riguardo.  

QUindi vogliamo ricordare che è importante agire sempre con cautela in questo settore e di non dare nulla per scontato. 

Se vuoi fare un tentativo, ti ricordiamo che il deposito minimo della piattaforma è di 250$. Dopo tutto in questi casi vale il detto “tentar non nuoce”.

Qumas AI: Domande Frequenti

Che cos’è Qumas AI?

Qumas AI è un robot di trading di cirptovalute che funziona tramite licenza e collegata ad altre piattaforme. Inserite delle informazioni iniziali, effettuerà le operazioni al posto tuo

È rischioso utilizzare Qumas AI?

La piattaforma non è sotto regolamento. Tuttavia, anche se la maggior parte dei bot di trading di crypto non sono regolamentati, questo non è sinonimo di truffa. Infatti è possibile che piattaforme come i migliori bitcoin robot possano effettivamente garantire guadagni. È possibile che Qumas AI rientri in questa categoria, anche se per stabilirlo senza iscriversi si può far riferimento solo a recensioni sulle community.

Quanto si può guadagnare con Qumas AI?

In generale, quando si approccia con piattaforme di trading automatico è consigliabile avere cautela. Infatti, è abbastanza complesso stabilire con certezza anche i margini di guadagno di Qumas AI. In ogni caso, facendo riferimento alle community è possibile ottenere delle stime indicative di quanto profitto si può generare. Quindi, considerando le opinioni sulle community, gli utenti hanno registrato introiti massimo intorno al 90 %.

Iscriviti al nostro Canale Telegram per restare aggiornato sulle ultime notizie.


Gabriele De Carmine

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio.

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio. Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche nel 2013, collaboro con Finaria dal 2017 con l'obiettivo di condividere la mia passione per l'analisi finanziaria e le mie esperienze di trading.

Esperto di strategie di trading e prevenzione del rischio. Laureato in Scienze Statistiche ed Economiche nel 2013, collaboro con Finaria dal 2017 con l'obiettivo di condividere la mia passione per l'analisi finanziaria e le mie esperienze di trading.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *