Prestiti Personali

Cos’è un Prestito Personale?

Il Prestito personale è un prodotto di consumo. Prevede il finanziamento di una somma, ad un tasso d’interesse, che deve essere rimborsata dal cliente attraverso un pagamento rateale. Può essere di vario tipo: il più comune è la Cessione del Quinto.

Come si struttura un Prestito Personale?

  • Il prestito non è finalizzato (non deve consistere per forza nel consumo di un bene/servizio specifico).
  • I soggetti del contratto sono la finanziaria (o banca) e la persona richiedente.
  • Il prestito personale si conclude in maniera diretta sulla persona richiedente, senza intermezzi finanziari astratti.

Dove richiedere un prestito?

I prestiti personali vengono erogati da banche e/o finanziarie.

Possono essere richiesti anche online tramite dei pannelli utente molto agibili e di sicurezza pari a quella fisica di un consulente.

Le finanziarie che erogano prestiti sono iscritte regolarmente all’albo dei mediatori creditizi.

Le garanzie: i garanti e i casi specifici

Solitamente si presentano come garanzie:

Un garante coobbligato o terzo fideiussore, in entrambi i casi si faranno garanti dell’avviamento e conclusione del prestito.

Garanzie di questo tipo vengono richieste quando il contratto lavorativo del richiedente ha un tempo non necessario a coprire le rate di finanziamenti con costi elevati.

Il contratto: cosa non deve mancare

Secondo la legge il contratto deve sempre presentare:

  • Il tasso di interesse praticato
  • Numero, importo e scadenza delle rate
  • Modalità di finanziamento e ammontare della somma
  • Condizioni praticate ed oneri in caso di mora
  • Le garanzie richieste
  • TAEG (tasso annuo effettivo globale)
  • Coperture assicurative richieste
  • Importo e causale degli oneri

Cattivi pagatori: cosa accade se non pago una rata?

  • La somma di prestito restante viene maggiorata con mora
  • Il nominativo del debitore viene segnalato in CRIF come cattivo pagatore
  • Anche per il solo mancato pagamento di una rata, l’istituto finanziatore potrà risolvere il contratto
  • Pagamento di una penale, più tutte le spese bancarie e tutti gli oneri sostenuti dall’istituto finanziatore per ottenere le somme necessarie.
Leggi pure
Il Prestito Inps per l'acquisto di una Casa

Estinzione anticipata: concludere prima un prestito

E’ sempre possibile estinguere anticipatamente il prestito personale, pagando una penale aggiuntiva che per legge non è superiore all’1% dell’importo totale.

Consigli prima di richiedere un Prestito

E’ buona regola prima di chiedere un prestito, informarsi sulle trattative di ogni società finanziaria, o banca. Grazie ai sistemi di comunicazione online, come i blog o i social network, è possibile consultare le opinioni degli esperti e confrontarsi con gli altri clienti che hanno già richiesto un finanziamento o lo stanno per chiedere.

In questo modo è possibile, anche da casa, valutare l’affidabilità creditizia primo parametro antecedente al prestito.

In secondo luogo dovremo prendere in esame il reddito e l’affidabilità di rischio, quell’insieme di politiche prese in considerazione da una banca/finanziaria prima di erogare il finanziamento.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.