Sempre più persone sono costrette a richiedere dei prestiti, l’incremento negli ultimi anni è stato notevole anche a causa della crisi economica, i prestiti nella maggior parte dei casi vengono richiesti per ristrutturare la casa ma spesso si richiedono prestiti per ottenere liquidità magari per far fronte a spese improvvise o semplicemente per avere a disposizione una certa somma da spendere; vediamo in questo post come ottenere un prestito senza garanzie, ovvero senza la necessità che ci siano altre persone, spesso genitori o parenti, nelle vesti di garanti per noi rispetto alla banca.

 
prestiti immediati

I prestiti senza garanzie non necessitano di ipoteche né di garanti, semplicemente il richiedente si reca presso un ente creditizio e compila un modulo, si compileranno i dati anagrafici ed infine si scriverà la somma di cui si ha bisogno; a richiesta dovranno essere allegati anche altri documenti quali buste paga, dichiarazione dei redditi, cedolino della pensione e così via.

La richiesta di questi documenti o di ulteriori sarà a discrezione dell’ente di credito; spesso, o meglio, quasi in tutti i casi sempre, la sottoscrizione di prestiti è accompagnata dalla sottoscrizione di una polizza assicurativa che tutelerà la banca o l’ente creditizio contro eventuali inadempimenti.

La cifra per la quale si richiede il prestito sarà valutata dall’ente creditizio che dopo aver effettuato i vari calcoli vi comunicherà se è congrua o meno, in quest’ultimo caso vi comunicherà la somma massima che potrà concedervi, starà a voi poi valutare se accettare o meno.

Naturalmente  prima di prendere un prestito, vi consigliamo di valutare più preventivi di diversi enti creditizi per ottenere così la rata più conveniente, sappiate comunque che solitamente meno garanzie si offrono e più alti saranno gli interessi sul prestito.

Condividi questo articolo

Esperta di Economia e Investimenti. Il mio lavoro è scrivere scrivere e ancora scrivere. Cercami su Google + e leggi tutti i miei post!
Commenta per primo l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.