Home Samsung usa la blockchain di Cardano per piantare alberi. Cosa c’è di vero?
Notizie

Samsung usa la blockchain di Cardano per piantare alberi. Cosa c’è di vero?

Samsung non si è solo inserita nel mercato degli NFT con il suo nuovo Marketplace ma ha deciso di utilizzare la blockchain di Cardano per obiettivi di sostenibilità.

Sede Samsung

Infatti, sebbene il colosso della tecnologia abbia fatto degli importanti passi nel settore delle criptovalute, non dimentica che anche degli sforzi “fisici” possono avere un impatto favorevole sulla considerazione del brand

Infatti, Samsung ha deciso di utilizzare la tecnologia blockchain per iniziare a piantare alberi, in particolare due milioni di mangrovie, nel tentativo di mitigare gli effetti avversi del cambiamento climatico. 

La società ha deciso di utilizzare la blockchain di Cardano (ADA) utilizzando Veritree e collegando ad ogni singolo albero un codice ID digitale. Vediamo quali sono le caratteristiche di questo progetto ambizioso di Samsung. 

Samsung e sostenibilità: Siamo di fronte ad una nuova era? 

Forse non ne avrai mai sentito parlare ma Veritree è uno di maggiori fornitori globali di soluzioni blockchain basate sulla blockchain di Cardano.

Infatti, il progetto Cardano è rinomatamente basato su obiettivi di protezione ambientale e sulla natura. Questi strumenti consentiranno a Samsung di monitorare la piantumazione dei quasi 2 milioni di alberi di mangrovie e di capire lo stato di avanzamento dei lavori, che dovrebbero terminare entro fine marzo 2022.

L’obiettivo del colosso della tecnologia è quello di ripristinare circa 200 ettari di terreno in Madagascar attraverso la piantumazione di alberi. Inoltre, l’azienda ha stimato che questo progetto dovrebbe essere in grado di catturare e annullare la produzione della CO2 in circa 25 anni. 

Samsung usa blockchain Cardano con Veritree per foresta in Madagascar
I giovani alberelli di Samsung

Insomma, grandissime ambizioni per un brand che ha sempre mostrato la sua attenzione e sensibilità verso tematiche ambientali. 

Mark Newton, capo della sostenibilità aziendale del brand Samsung, ha affermato che è sempre più necessario investire in tecnologie basate sul rispetto dell’ambiente con l’intenzione di combattere il cambiamento climatico.

Notizie

La nuova bull run di Bitcoin è qui? Ecco la verità

Si tratta di una notizia rialzista per Cardano? 

Nonostante l’importanza dell’annuncio, questa novità potrebbe non avere un effetto pump su Cardano. Tuttavia, ciò è un assaggio di quali siano le effettive potenzialità di una delle blockchain più innovative, come quella di ADA.

Cardano è una delle criptovalute che più era cresciuta nel 2021, infatti da una valutazione di $0,33 era poi cresciuta fino al suo massimo storico di $3,10 registrato il 2 settembre. Adesso si può comprare Cardano a meno di $1,40 e secondo noi è il momento giusto per farlo.

Andamento Cardano (ADA) 2021

Il rapido declino che ha portato il prezzo a scendere non è legato a problemi della sua blockchain ne ha falle nel progetto. Noi di Finaria crediamo fortemente nel progetto Cardano e la consideriamo una delle criptovalute che esploderanno nel 2022.

In ogni caso, il fatto che Samsung abbia deciso di scegliere questa blockchain, potrebbe far posizionare Cardano al di sopra della concorrenza nel settore ecologico delle piattaforme dedicate agli smart contracts. 

È la stessa Cardano ad affermare di essere una delle piattaforme più sostenibili che ci sono attualmente in circolazione. Devi sapere che il suo processo di mining consuma meno energia rispetto a tutti gli altri progetti nel mondo delle criptovalute. 

Quello di Samsung è un vero e proprio riconoscimento e dimostra come la blockchain di Cardano possa essere adottata nel pieno rispetto dell’ambiente. 

Ma non solo. Il passo fatto dal brand coreano della tecnologia sia davanti a tutti gli altri in termini di abbracciare l’ecosistema cripto e comprare azioni Samsung adesso potrebbe essere un buon investimento per il 2022. Infatti, l’utilizzo di Samsung della blockchain di Cardano rivela uno sguardo al futuro di come le blockchain possano essere utilizzate in modi diversi dai pagamenti digitali.

Domande e Risposte (0)

Hai una domanda? Il nostro team di esperti ti risponderà. Invia il mio commento

Lascia un commento

Scrivi la tua opinione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alberto De Marco

Alberto De Marco

Alberto DeMarco, con una solida formazione in Ingegneria Gestionale, ha dedicato ben 38 anni della sua vita alla finanza ed economia, esplorandone ogni sfumatura. La transizione dalla teoria alla pratica è stata una svolta naturale per Alberto, il cui desiderio di mettere in pratica la sua conoscenza lo ha portato ad immergersi a fondo nel mondo del trading e degli investimenti in borsa.

La sua passione non si ferma ai tradizionali asset finanziari; Alberto ha ampliato il suo campo di esplorazione verso il panorama in rapida evoluzione delle criptovalute, offrendo ora guide preziose che mirano a demistificare il mondo delle monete digitali e degli altri asset finanziari per i nostri lettori. Il suo interesse per il progresso tecnologico lo rende una risorsa preziosa per chi è alla ricerca di opportunità innovative nel panorama finanziario.

Con uno stile di scrittura chiaro e accessibile, Alberto si sforza di rendere comprensibili concetti finanziari complessi, aiutando i lettori a navigare con confidenza nel dinamico mondo degli investimenti. Ogni guida che scrive è una finestra verso una migliore comprensione di come approcciare le opportunità finanziarie emergenti e tradizionali.