Dove avresti dovuto investire a inizio 2021? Le migliori crypto dell’anno

Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati


Il 2021 è stato un anno incredibile per il mercato delle criptovalute e alcuni token che a inizio anno erano totalmente sconosciuti si sono resi protagonisti. Noi ne abbiamo scelto 3 che in questi 365 giorni hanno raggiunto dei risultati sorprendenti.

Se è vero che i risultati passati non sono garanzia di prestazioni future, le crypto di cui leggerai in questa guida rappresentano comunque le protagoniste di questo 2021. Il loro aumento di valore in termini percentuali è stato davvero impressionante, e probabilmente continueranno a stupirci anche nel 2022.

La Top 10 del 2021

Prima di chiudere questa annata memorabile per le criptovalute, andiamo a vedere come si sono mosse le prime 10 crypto sul mercato. Mostreremo il loro prezzo a inizio anno e quello di oggi, per calcolare il rendimento di questo 2021.

#CriptovalutaPrezzo 01/01/2021Prezzo 30/12/2021Variazione
1Bitcoin$29.032$46.870+61%
2Ethereum$730,37$3.700+413%
3Binance Coin$37,44$518,69+1.288%
4Solana$1,53$173,10+9.312%
5Cardano$0,18$1,33+676%
6Ripple$0,22$0,82+250%
7Terra$0,65$84,86+12.851%
8Polkadot$9,31$27,16+234%
9Avalanche$3,25$102,33+2.772%
10Dogecoin$0,004$0,17+2.898%

In questo articolo, abbiamo scelto di parlare di tre token in particolare: Solana, The SandBox e Shiba Inu. Quali di queste ha ottenuto le migliori prestazioni? Scoprilo nelle prossime righe.

Leggi pure
Con Lucky Block saranno tutti vincitori: Inizia la prevendita del token

Solana

La prima cripto “superstar” di questo 2021 è senza dubbio Solana, che abbiamo preferito a Terra (LUNA) per via del suo rendimento massimo registrato durante l’anno.

Infatti, all’inizio dell’anno il suo valore oscillava intorno ad un timido $1,53 e da quel momento c’è stata una vera e propria rincorsa che ha portato il singolo token a toccare il suo massimo storico di $260 in data 6 novembre 2021.

Si tratta di un guadagno del 17.000% per tutti coloro i quali possedevano dei Solana a partire da gennaio 2021 e sono riusciti a vendere al suo massimo. 

Il successo di Solana è dettato dal fatto che il suo ecosistema mira ad accelerare la convalida e il regolamento dei pagamenti transfrontalieri, a un costo davvero basso. Ad esempio, le transazioni con Solana costano solo $0,00025. Ciò significa che servono 4.000 operazioni per avere un costo di commissione di $1. 

Inoltre, la tecnologia di Solana è in grado di processare ben 50.000 transazioni al secondo che rappresentano il doppio di quelle che vengono processate attualmente da parte di VISA. Per questo le previsioni Solana continuano a essere piuttosto positivie.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

The SandBox

Un’altra criptovaluta che ha iniziato il 2021 in sordina è stata The Sandbox. Il token al primo gennaio aveva un valore di $0,036 e la sua crescita è stata lenta ma costante fino a fine ottobre, quando il suo grafico ha visto un’impennata da $0,75 fino a toccare quota $8,44 il 25 novembre, che rappresenta il suo massimo storico.

Stiamo parlando di un guadagno del 11.260% in poco più di un mese, che diventa del 234.500% per chi aveva acquistato SAND già da inizio anno.

Quali sono le ragioni di questo impressionante aumento? In primis, c’è stato un crescente interessamento a investire nel metaverso, un internet avanzato basato sulla realtà aumentata e virtuale. Ciò è dovuto principalmente al clamore che Facebook ha creato cambiato il suo nome in Meta e focalizzando la sua attenzione verso questo nuovo universo. 

Infatti non solo The Sandbox ma anche Axie Infinity (AXS), Decentraland (MANA), Gala e altre crypto metaverso hanno registrato crescite mostruose tra fine ottobre e fine novembre.

Il mondo virtuale di The Sandbox è basato sulla blockchain di Ethereum che consente agli utenti di monetizzare con i SAND, la valuta principale della piattaforma. Oltre a valorizzare i suoi NFT che sono stati venduti anche per milioni di dollari.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Shiba Inu

L’ultima criptovaluta di cui parliamo oggi è quella che ha sbalordito di più in assoluto. Dopo l’incredibile crescita di Dogecoin tra 2020 e inizio 2021, un’altra meme coin è riuscita a stravolgere le logiche di mercato.

Si tratta di Shiba Inu che per sbaglio, o forse no, ha visto il suo prezzo crescere dallo $0,000000000073 del primo gennaio allo $0.000000093 del 15 marzo. Questo balzo da 100.000% gli ha fatto ottenere gli onori della ribalta, ma era solo il preludio di qualcosa ancora più grande.

Infatti, dopo mesi di sostanziale stallo, il 28 ottobre SHIB fa registrare il suo massimo storico a quota $0.00008616. Altri 3 zeri rimossi per la piccola memecoin che dal 1 gennaio è cresciuta di oltre il 100.000.000%.

Se avessi investito 1 solo dollaro su Shiba Inu a gennaio, a fine ottobre saresti stato milionario. 

Le motivazioni che hanno portato Shiba ad aumentare il suo valore sono numerose. Innanzitutto l’endorsement, quanto involontario non si sa, di Elon Musk, e in seguito il suo listing su varie piattaforme exchange e broker online.

C’è da dire che il suo team ha le idee chiare e non ha mai smesso di lavorare, infatti in estate è arrivato lo ShibaSwap che permette i mettere in staking SHIB. Poi è arrivato un NFT Marketplace e già si parla di un videogioco di Shiba Inu che la lancerà ufficialmente nel Metaverso.

Tuttavia, ci sono delle ragioni per evitare di investire in Shiba. La moneta non ha un vero e proprio vantaggio competitivo, a differenza di Solana ad esempio. Inoltre, applica delle commissioni di transazione elevate che puntano al burning dei token per sostenere il suo valore, ed essendo basata sulla rete Ethereum ha tempi di elaborazione molto lunghi.

Nonostante ciò le previsioni Shiba Inu degli esperti continuano a vederla crescere.

Il 68% degli utenti CFD di eToro perde denaro quando fa trading di CFDs con questo operatore. Per favore valuta se sei in una posizione finanziaria personale che ti permette di correre il rischio di perdere denaro

Non sappiamo se anche il 2022 sarà memorabile per queste 3 criptovalute, ma di sicuro tanti investitori le terranno nei loro portafogli perché rappresentano tre progetti in crescita e su cui è ancora possibile guadagnare tanto.


Giuliana Morelli

Esperta in Economia e Analisi dei Mercati

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.

Dr.ssa Giuliana Morelli, Laurea Magistrale in Economia e Management. Ha lavorato come consulente aziendale in ambito economico/finanziario fino al 2010, quando ha fondato la sua società di consulenza. Collabora con diversi studi professionali ed è attiva in iniziative relative a Blockchain, Fintech, e svariati incubatori e acceleratori di impresa.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *