Floki Inu sulla maglia del Napoli: Si parla ancora di Meme Coin?

Antonio Reviglio

Esperto di Finanza con oltre 30 anni di esperienza


Il settore delle criptovalute è sempre più caratterizzato dalle cosiddette Meme Coin. Tra le decine di monete di questo tipo attualmente in circolazione, una in particolare si sta facendo notare per proattività e diffusione.

Stiamo parlando di Floki Inu che, negli ultimi giorni, ha raggiunto un accordo con la squadra partenopea del Napoli. A partire da martedì scorso, le maglie dei giocatori napoletani avranno il logo e il sito web del meme coin Floki Inu. La criptovaluta sarà anche sponsorizzata sugli schermi a LED che sono posizionati intorno al rettangolo di gioco. 

Il Napoli non è nuovo a questo tipo di collaborazioni. Infatti, durante ottobre, la squadra partenopea aveva stretto una collaborazione con la blockchain Chiliz per poter lanciare un token dedicato ai fan. 

Floki e Napoli: Quali sono i termini dell’accordo? 

Il 23 novembre, sul sito ufficiale del Napoli è uscito un comunicato stampa ufficiale da parte del club. La SSC Napoli è, infatti, stata lieta di annunciare la nuova partnership con Floki Inu, che diventerà il nuovo back sponsor della squadra

Negli ultimi tempi, Floki ha messo in campo una serie di azioni che hanno consentito al meme coin di essere sempre più diffuso e adottato da migliaia di investitori in tutto il mondo. Ad esempio, Floki ha stretto collaborazioni con altri club e anche con il campione di pugilato Tyson Fury

Senza ombra di dubbio, l’obiettivo di Floki Inu è quello di diventare uno dei brand di criptovaluta più celebri al mondo. La collaborazione con il club del Napoli potrebbe essere un vero e proprio trampolino di lancio per la diffusione del meme coin anche tra gli investitori in Italia. 

Cosa è Floki? 

A partire da fine settembre, Floki ha adottato una serie di iniziative di marketing finalizzate a spingere il progetto e a renderlo quanto più diffuso in tutto il mondo. Sembrerebbe che sono stati stanziati oltre 1,5 milioni di dollari e il meme coin ha visto Londra come città da usare come trampolino di lancio in tutto il mondo. 

Ma cosa è Floki? E quali sono gli obiettivi del progetto? Floki Inu è un token basato sulla blockchain di Ethereum che è stato lanciato a partire dal giugno del 2021. Attualmente, la capitalizzazione di mercato del token è di circa 2 miliardi di dollari e sono oltre 49 mila i possessori. 

Questo token si ispira a Elon Musk, tant’è che è stata creata da suo fratello: Kimbal Musk. Lo scopo di Floki Inu è quello di “aiutare i giardinieri domestici nell’affrontare online le problematiche globali più impellenti”. 

Dietro Floki Inu c’è una community online di sostenitori del progetto che si identifica nel nome di Floki Vikings. 

A partire dalla sua creazione avvenuta questo giugno, il valore di Floki Inu è aumentato di 120 volte. Negli ultimi tre mesi, la percentuale di crescita ha superato il 1.000% passando da una valore di 0,000015$ agli attuali 0,0001513$.


Antonio Reviglio

Esperto di Finanza con oltre 30 anni di esperienza

Antonio Reviglio è esperto di finanza con oltre 30 anni di esperienza. Opera come Financial Advisor per conto di uno degli istituti di credito più famosi in Europa. Appassionato di nuove tecnologie e informatica, negli ultimi anni ha approfondito le proprie conoscenze in materia di ETF.

Antonio Reviglio è esperto di finanza con oltre 30 anni di esperienza. Opera come Financial Advisor per conto di uno degli istituti di credito più famosi in Europa. Appassionato di nuove tecnologie e informatica, negli ultimi anni ha approfondito le proprie conoscenze in materia di ETF.


condividi l'articolo sui social

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *