Investire in Oro: Come fare e Dove Conviene nel 2017

Come si investe in oro? Conviene investire in oro fisico o con etf? Dove si comprano i lingotti d'oro? Proviamo a rispondere alle vostre domande

Investire in oro: Come funziona

Non è mai troppo tardi per investire in oro, a qualsiasi prezzo e in qualsiasi modo. Gli anni passano, ma è certo che l’oro continua ad esercitare un certo fascino su investitori e non, tornando ciclicamente ad essere un bene rifugio richiestissimo.

Vai alla Lista dei siti dove comprare oro.

Investire in oro conviene?

L’oro è considerato il bene rifugio per eccellenza. Ha sopravvisuto migliai di anni a cambiamenti di natura socio-politica, finanziaria e tecnologica (vedi il Bitcoin ad esempio) venendone fuori quasi sempre nel migliore dei modi. Possiamo dire lo stesso di qualsiasi altra valuta sul mercato, o titolo azionario? Non credo proprio.

I Pro e i Contro

1. E’ un bene finito e limitato

L’oro è un metallo prezioso che si ricava dall’estrazione mineraria e le scorte disponibili diminuiscono con il passare del tempo, è un dato di fatto visto che i metalli sono limitati in natura.

Ciò significa che il suo valore è destinato a salire nel tempo. La domanda d’oro proveniente dai paesi emergenti non fa altro che alimentare questa sua continua e costante crecita. Considerate pure che in Cina investire in lingotti d’oro è praticamente una tradizione, è considerato da sempre un bene dal valore pressocché immutabile, qualsiasi cosa accada.

2. Inflazione

L’oro ha avuto da sempre un ruolo fondamentale durante i casi di “inflazione” ovvero quando il prezzo del costo della vita aumenta. Storicamente infatti il suo valore è andato di pari passo con l’innalzamento dei prezzi mentre dall’altra parte i titoli azionari hanno da sempre sofferto l’inflazione.

3. Crescita della domanda

Tanto più la geopolitica crea incertezze finanziarie, tanto più gli investitori e la gente comune si affidano all’oro. I prezzi dell’oro hanno registrato importanti movimenti di prezzo in questi ultimi anni, una risposta diretta alla crisi economica che ha colpito l’Unione Europea. E’ proprio così, il prezzo dell’oro aumenta quando la fiducia nei governi raggiunge un livello basso.

Leggi pure
Le Migliori Opportunità di Guadagno e Business con Bitcoin

Quanto oro acquistare?

La maggior parte degli analisti finanziari e i vari guru del risparmio, consigliano di convertire dal 5% al 10% dei propri investimenti in oro. Gli ottimisti si spingono addirittura al 20-30%. Una delle regole dell’investitore modello inoltre, è quella di investire porzioni del proprio budget mensilmente in maniera costante nel tempo. E’ l’unico modo per evitare dei rischi dovuti dall’eccessiva volatilità che potrebbe colpire l’oro nel breve termine.

investire in oro

Molti investitori cercano di utilizzandolo come una copertura contro l’inflazione, solo che poter detenere in casa propria grandi quantità di oro fisico può esser un po’ complicato.

Inoltre, dovreste adottare dei meccanismi di sicurezza, anche molto costosi, per proteggere il vostro “patrimonio” dorato. Fortunatamente, ci sono diversi modi per ottenere dei guadagni dall’oro e dai movimenti di prezzo di quest’ultimo senza detenerlo fisicamente. Vediamo quali sono.

Come investire in Oro

Comprare Oro Fisico

Acquistare oro fisico è facile, basta dotarsi di una buona cassaforte dove poter conservare lingotti, gioielli e monete d’oro. Considerate che i gioielli rimangono il modo più diffuso di investire (e detenere) l’oro e rappresentano circa la metà della domanda d’oro mondiale. Tuttavia non è conveniente acquistare gioielli come forma di investimento, il prezzo di un gioiello solitamente ha un valore molto più alto di quanto vi costerebbe lo stesso quantitativo d’oro in lingotti o in monete. In ogni caso qualora voleste investire in oro fisico, vi conisgliamo di dotarvi di sistemi di sicurezza all’avanguardia per evitare che il vostro prezioso patrimonio finisca in brutte mani.

Dove comprare lingotti d’oro?

Dove Comprare Oro Servizi Vai al sito
investire in oro
  • Bullion Vault
  • E' possibile comprare oro fisico e non
  • Fee dello 0,12%
conto demo
trading oro
  • Trading di Oro e Metalli
  • 25 Euro Gratis
  • Zero Commissioni
conto demo
come investire oro
  • GoldMoney
  • Possibilità di acquistare oro fisico e di far trading
  • Costo:69.60 €
conto demo

Vi consigliamo la soluzione proposta da BuillionVault che vi consente di poter acquistare oro senza tenerlo in casa. In pratica BuillionVault vi da la possibilità di investire in oro e allo stesso tempo di tenervelo in custodia (chiedendo una fee dello 0,12% l’anno).

bullion vault oro
Il caveau di BullionVault dove sono custoditi i lingotti d’oro

In sostanza avrete dell’oro fisico assicurato e in sicurezza altrove e nel frattempo potrete vendere e acquistare oro facendo trading sulle quotazioni attraverso la loro piattaforma.

Oppure potreste optare per GoldMoney, una solida azienda americana che vi recapita fino a casa piccoli cubetti d’oro puro da 10gr oppure lingotti d’oro da 1kg e vi da la possibilità anche in questo caso di poter speculare sulle fluttuazioni di mercato dell’oro. Non solo con GoldMoney potrete ottenere una carta di credito per poter pagare “letteralmente” in base al quantitativo di oro che avete in riserva.

Fare Trading sull’oro

E’ possibile fare trading con i CFD senza detenere oro fisico. In pratica Attraverso delle piattaforme di trading online su CFD, potete acquistare oro in titoli e guadagnare dai movimenti di quotazione della materia prima. Come fare? E’ semplice, ti registri in una piattaforma di trading online tra quelle sicure che abbiamo recensito su Finaria e una volta effettuata la registrazione e depositato un budget minimo, cerchi “Oro” nella sezione materie prime, e decidi la quantità di acquisto. Attraverso il grafico sotto, ti mostro come è possibile comprare oro con il trading in due secondi. Ti basta cliccare sul pulsante “acquista” in basso ed eseguire la registrazione, una volta registrato scegli la quantità di oro da comprare e procedi con l’acquisto.

Fondi ETF sull’oro

La possibilità di poter investire in fondi ETF sull’oro vi permetterà di poter diversificare il vostro portafoglio di investimenti senza dover necessariamente possedere oro fisico. Vi basterà semplicemente scegliere tra i 33 etf che investono in oro tra cui il più grande è sicuramente GLD, ma anche DUST e AGOL hanno una buona fetta di mercato.

Il vantaggio principale nell’acquistare ETF sull’oro è il fatto di avere una liquidità sempre disponibile cosa che con l’oro fisico non è possibile fare, per ovvie ragioni.

Investire sui titoli di aziende minerarie

E’ possibile anche investire in titoli azionari di quelle aziende che si occupano dell’estrazione mineraria del’oro. Ovviamente in questo caso i rischi sono maggiori, o meglio duplicati, visto che le variabili che entrano in gioco sono adesso 2. La prima è rappresentata dalla volatilità intrinseca dell’oro e la seconda variabile è data da fattori aziendali: la solidità dell’azienda, i rumors e le riserve d’oro di cui dispone.

Leggi pure
Forex Trading: Opinioni, Come funziona e i Broker per Principianti

Investire in oro o diamanti?

investire in oro diamanti

E’ una delle domande che si fanno molti investitori alle prime armi. Investire in diamanti piuttosto che nell’oro potrebbe essere una scelta poco oculata. I diamanti cosiddetti da investimento, sono (devono essere) accompagnati da un certificato gemmologico internazionale e la stima del valore di un diamante è eseguita da un tecnico specializzato con i relativi costi che ne conseguono. Al momento dell’acquisto bisogna pure versare il 22% di iva sull’intero valore, questo impone il nostro stato in materia di investimenti su diamanti. Inoltre è un bene per il quale è davvero complicato riuscire a determinare un valore oggettivo e da “mercato”. Ecco perché è preferibile comprare oro invece che diamanti, una materia prima molto più semplice da gestire ai fini dell’investimento.

Cosa dice la legge italiana?

La legislazione italiana permette ai risparmiatori privati di detenere oro fino, vale a dire non lavorato. Questo è possibile dall’anno 2000. I privati possono dunque decidere di acquistare e detenere oro in lingotti, scegliendone la dimensione.
Va ricordato che il valore dei lingotti al grammo è inversamente proporzionale al valore al peso, dato che i costi di produzione vanno considerati, dunque è preferibile ad esempio comprare un lingotto d’oro da un chilo piuttosto che 10 da un etto.

I lingotti vengono venduti ed acquistati in mercati dell’oro appositamente regolamentati, e saranno stati sottoposti alla “saggiatura”, cioè un rigoroso procedimento di verifica.
Cioè, i lingotti verranno rifiniti da un rifinitore autorizzato secondo delle linee guida specifiche, vi verrà apposto un numero di serie, avranno una percentuale di purezza superiore al 99% e saranno accompagnati da una certificazione ufficiale che ne dimostra il peso.

Un lingotto sottoposto a saggiatura e del peso di 12,4kg è un cosiddetto lingotto “Good Delivery” secondo il mercato regolamentato professionale dell’oro e lo rimane fino a quando è custodito in un caveau autorizzato ed accreditato nel mercato. Questi caveau, curati da banche ed altri intermediari, devono comunicare ogni spostamento di lingotti tra uno e l’altro.

Quindi, se vuoi investire in oro fisico e allo stesso tempo poterlo utilizzare per fare acquisti con la carta di credito, prova ad acquistarlo online presso queste tue aziende:

E se volessi vendere l’oro acquistato?

L’oro potrebbe essere ancora custodito in un caveau autorizzato, o su BullionVault e può essere venduto ad un prezzo più alto, in quanto il suo valore è già certificato dal mercato stesso.
Se invece il risparmiatore ha deciso di ritirarlo, c’è il rischio che il lingotto abbia perso la sua integrità, non essendo più garantita la sua purezza. Il rischio è quello che si sia svalutato e sarà a carico del possessore svolgere un nuovo processo di saggiatura dell’oro. In ogni caso potrete rivendere l’oro in qualsiasi momento, bisognerà solo scegliere quello giusto.

Hai bisogno di ulteriori informazioni su come comprare oro o investimenti sui metalli? Lascia un commento qui sotto.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.