Comprare Casa oggi conviene? Mercato immobiliare in salita [2018]

Acquistare una casa oggi conviene? Vediamo lo scenario immobiliare attuale e proviamo a capire se il mercato è davvero in ripresa

Acquistare una casa adesso conviene?

Il prezzo delle case ha smesso di scendere, ma al momento, chi acquista ha più vantaggi rispetto a chi vende. Succede soprattutto nelle città principali della penisola: quando il dato sulla vendita di immobili cala, fanno la stessa cosa il prezzo e i vantaggi per il venditore.

A Roma, per esempio, ormai da tempo l’indice è in forte salita (potrebbe raggiungere i cinque punti entro la fine dell’anno): questo non vuol dire necessariamente che le case costeranno di più, bensì che con un maggior assorbimento dell’offerta da parte del mercato immobiliare, la situazione torna a favore dei venditori.

Situazione molto più stabile a Milano, dove l’aumento delle vendite è molto più flebile rispetto alla capitale, ed avviene comunque a prezzi più contenuti.

Leggi pure
Housers Italia: Opinioni - Come Investire in Immobili con soli 50 Euro

Questo il quadro che emerge dai dati Istat 2018.

L’incremento registrato nei primi tre mesi del 2018 riguarda tutte le aree geografiche del Paese per l’abitativo: Isole (+10,9%), Sud (+6,9%), Centro (+4,2%), Nord-est (+3,9%) e Nord-ovest (+2,1%). Il settore economico cresce al Centro (+5,9%), al Sud (+3,4%), nelle Isole (+2,9%) e nel Nord-est (+0,8%); fa eccezione il Nord-ovest, con un lieve calo (-0,2%).

Si tratta di risultati comunque positivi, se isolati dal contesto, ma è ancora troppo presto per l’euforia: non bisogna dimenticare che le performance sono ottenute rispetto a valori di confronto molto bassi. E anche i prezzi starebbero rallentando la loro discesa, tendendo a stabilizzarsi.

Leggi pure
Mutuo Casa: Come richiederlo Oggi, la surroga e Calcolo Rata [Guida 2018]

Il Contratto Preliminare

Il contratto preliminare è un importante documento che viene redatto secondo dei modelli che è possibile trovare anche in cartoleria e che devono poi essere sottoscritti da entrambe le parti coinvolte nella compravendita immobiliare. Vediamo in modo più esaustivo di cosa si tratta, in modo da comprendere appieno il significato e le implicazioni di ciò che andremo a firmare. Un buon consiglio potrebbe essere sempre quello di far visionare il tutto ad un esperto, in modo tale da avere il parere finale di un professionista della materia.

Leggi pure
Walliance Opinioni: Investire nell'immobiliare con soli 500 € | Recensione

Ad ogni modo, per compilare correttamente tale modello da soli, occorre prestare attenzione ad alcuni passaggi e tenere conto di talune indicazioni:

  • identificare con sicurezza e fuori da ogni dubbio l’immobile con i suoi accessori e le pertinenze;
  • inserire la descrizione catastale e tavolare;
  • registrare le generalità delle parti coinvolte;
  • indicare la caparra, che di solito è confirmatoria;
  • specificare il prezzo al quale avverrà la vendita, le modalità di pagamento prescelte, eventuali acconti, rate, saldo previsto al momento del rogito davanti ad un notaio;
  • elencare le clausole che sono implicate alla consegna dell’immobile e quelle relative ad eventuali ipoteche o vincoli presenti sullo stesso;
  • non trascurare di dichiarare tutte le clausole relative alle garanzie urbanistiche e ai regolamenti condominiali, comprensivo di tabelle millesimali.

Il contratto preliminare è di fondamentale importanza per chi deve richiedere delle specifiche agevolazioni fiscali di natura provinciale, perché la registrazione dello stesso aiuta a garantire l’ottenimento dei contributi.

Registrare il contratto preliminare costa 168 euro, più un’imposta che è calcolata in proporzione alla caparra confirmatoria o all’acconto.

condividi l'articolo sui social

Lascia un Commento

avatar

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it riportiamo informazioni e analisi su Investimenti e Trading azionario, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.