Non ne esiste un Forex broker giusto in assoluto, ciascun investitore infatti possiede le proprie necessità e quindi dovrà trovare un broker che le soddisfi in pieno.

La ricerca potrà dimostrarsi lunga e faticosa, certo è che si tratta di una fase importante che tutti i giovani investitori devono attraversare.

Ciascun trader alle prime armi infatti dovrà necessariamente appoggiarsi ad un altro broker affidando a questo i propri risparmi e le proprie quote di investimento e anche qualora si trattasse di cifre modeste, buttare all’aria i propri soldi non fa piacere a nessuno.

Ecco perché esistono delle regole da tenere in considerazione e da seguire al momento della scelta del broker. Le sintetizzeremo in 5 punti fondamentali:

La società: verificarne a tutti i costi la serietà.La reputazione di cui gode ci dirà molto sul suo modo di fare affari ed investimenti. Normalmente le società che hanno qualcosa da nascondere, rifuggono i controlli, hanno sede in paradisi fiscali e sono proprio quelle dalle quali stare lontani.

Affidare a queste società di brokeraggio poco affidabili i propri risparmi non vi farà certo dormire sonni tranquilli. Quando penserete di aver trovato quella che fa per voi verificate che sia iscritta presso gli ordini di vigilanza che analizzano il settore, e magari che abbia un servizio clienti aperto 24 ore su 24 che possa dare risposta ad ogni vostro dubbio.

Prelievi: dovete assolutamente informarvi sulle modalità di ricarica del vostro conto, scegliendo quella che più preferite e sulle modalità di prelievo. Costi e commissioni molto alte sul prelievo potrebbero limitare in maniera notevole i vostri guadagni. Tenete gli occhi ben aperti.

Conto: al momento di aprire il vostro conto informatevi sulle valute disponibili. In alcuni casi infatti i vostri soldi verranno convertiti direttamente in dollari americani, in altri si potrà scegliere fra più valute.

Leggi pure
Come Seguire il Trend

Ad ogni modo è consigliabile mantenere la valuta del proprio paese, nel nostro caso l’euro. In questa maniera si eviterà di perdere denaro senza aver mosso un dito, solamente per un cambio di valuta sconveniente. Sembra un accorgimento elementare, ma spesso tanto semplice da essere dimenticato.

Investimenti: interrogate il vostro potenziale broker sulle quote minime che potrete investire. Il mercato finanziario FX è diventato tanto famoso anche per il suo aspetto democratico.

Tutti possono investire anche somme modeste. Se ad esempio intendete partire con un budget di 100 euro cercate un forex broker che offra piccoli lotti, ma se avete a disposizione 1000 euro potrete anche acquistare lotti standard.

Piattaforme: ne esistonodi ogni genere e tipo. Quelle da scegliere sono le più veloci, ricche di tool e strumenti di analisi che consentano una grande personalizzazione. Si tratterà del vostro ambiente di lavoro e dovrete renderlo il più confortevole possibile.

Gli inganni stanno dietro ogni porta, ma inciamparci sarà ben più difficile se si prenderanno in considerazione tutti i piccoli accorgimenti sopracitati unendoli ad un briciolo di fortuna, calma ed attenzione.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.