Cos’è l’indice TAN?

Il T.A.N. Tasso Annuo Nominale è il tasso d’interesse più semplice e immediato a cui ci si possa riferire; rappresenta l’interesse annuo effettivo che è applicato ad un prestito, quindi la quota d’interesse da corrispondere al finanziatore al termine dell’anno.

L’interesse applicato normalmente su un mutuo o su un prestito non viene calcolato a fine anno e di conseguenza corrisposto in un’unica soluzione, ma viene pagato caricandolo su ogni rata in scadenza. Naturalmente è un sicuro vantaggio per la banca o la finanziaria che percepisce in anticipo del denaro. Il Tasso Annuo Nominale non risente di tale fenomeno che invece influenza il Tasso Effettivo e di conseguenza il TAEG;

In definitiva l’indice TAN serve a calcolare la quota di interessi che il debitore dovrà corrispondere alla finanziaria. Sommando tale quota alla quota capitale il tutto determina l’ammontare totale del rimborso. Viene calcolato sull’importo lordo del finanziamento erogato dalla finanziaria o dall’istituto di credito della fattispecie. Come ogni indice è quantificato in percentuale e viene calcolato come detto su base annua sul lordo del finanziamento concesso.

In TAN è anche il tasso che viene utilizzato come termine di paragone con il tasso di rendimento di un’attività finanziaria; non corrisponde al tasso d’interesse applicato realmente al finanziamento ma al tasso effettivo periodale moltiplicato per il numero totale dei periodi che compongono l’anno. Ad esempio se si investe del denaro ad un tasso mensile del 3%, il TAN sarà pari a 3 moltiplicato 12 mesi, quindi al 36%: il tasso annuo effettivo, però, sarà maggiore per la capitalizzazione mensile.

Per conoscere l’entità della maggiorazione dovuta alla capitalizzazione ci sono delle formule: per queste ed altre informazioni invitiamo a consultare la pagina di wikipedia relativa al TAN; essendo una formula di natura esponenziale, l’effetto della capitalizzazione decresce esponenzialmente al decrescere dal tasso d’interesse in gioco.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.