Il prestito fiduciario rientra nella categoria dei finanziamenti non finalizzati ossia quelle forme di credito che non richiedono spiegazioni da parte del richiedente circa l’utilizzo del denaro richiesto.
Vengono richiesti da quelle categoria di persone che hanno problemi di liquidità immediata dovendo acquistare qualcosa e non disponendo di denaro sufficiente all’acquisto; rispondono quindi ad esigenze di immediata necessità per la persona o la famiglia.

Questi prestiti vengono emessi dalle finanziarie attraverso dei bonifici bancari o assegni ordinari e normalmente possono essere rimborsati attraverso cambiali senza trattenute in busta paga per i dipendenti pubblici e privati che ne facciano richiesta. Non richiede garanzie particolari e proprio per questo prevede importi di piccola entità.

Vengono erogati a chiunque, dipendenti pubblici e privati, lavoratori autonomi e liberi professionisti, pensionati purché si percepisca un’entrata regolare mensile che è ragionevolmente sufficiente a coprire l’importo della rata da rimborsare. Quindi si tratta di un prestito senza trattenute, a cui possono accedere anche persone con problemi di credito e con altri finanziamenti in corso.

È previsto un massimo di rate di 120 mensilità e al cliente viene lasciata totale libertà di decisione circa il periodo totale in cui desidera rimborsarlo. Tale finanziamento è solitamente a tasso d’interesse fisso e anche la stessa rata mensile di rimborso sarà di importo costante, con la certezza di avere sempre lo stesso importo mensile da pagare a prescindere dalla situazione globale finanziaria.

Questa pratica soluzione finanziaria solitamente non viene accompagnata da spese d’istruttoria o altri costi particolari di gestione pratica essendo la parte burocratica particolarmente snella; a tal proposito il denaro prestato viene accreditato sul proprio conto corrente senza spese aggiuntive; inoltre non sono richiesti fideiussioni o garanti. Da contratto vi è di norma sempre la possibilità di estinguere il debito anticipatamente, risparmiando quindi la quota d’interessi relativa al residuo non ancora corrisposto.

Leggi pure
Finanziamenti per l'imprenditoria femminile

Questi finanziamenti sono previsti anche come forma di prestiti per studenti.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.