Il rinnovamento dopo Pulvirenti del Cda di Finaria

Finaria, in seguito alla bufera che ha investito l’ex presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, ha rinnovato completamente l’intero consiglio di amministrazione della holding. Vediamo chi sono i nuovi nomi della società. Pulvirenti, ricordiamo, segnando negativamente la storia di Finaria, è stato coinvolto nelle intercettazioni all’interno delle indagini che hanno svelato le partite truccate della squadra di calcio del Catania, della quale era presidente. Dell’ex patron del Catania Calcio, possiamo inoltre ricordare la polemica con Andrea Agnelli, che costò a Pulvirenti il deferimento da parte della Procura federale.

I nuovi nomi di Finaria

finariaA presiedere il nuovo Cda  di Finaria oggi troviamo Davide Franco,  Giuseppe Davide Caruso e Pierluigi Mancuso. Il cambiamento è stato effettuato con l’obbiettivo di attuare un piano di rilancio, sia per Finaria che per tutte le società del Gruppo: Wind Jet Spa, Platinum Hotels & Resorts Srl, Meridi Srl, Catania Calcio Spa. Possiamo apprendere che è stato effettuato un processo di sostituzione di tutti gli organi amministrativi e di controllo, processo caratterizzato dalla scelta di professionisti indipendenti dalla proprietà della famiglia Pulvirenti.

La nuova guida della holding Finaria Spa progetta per il lungo periodo ed ha pianificato un progetto per il periodo 2016-2020. In questo periodo verranno effettuati tutti gli accorgimenti necessari per permettere il rilancio del Gruppo, per trovare tutte le coperture finanziarie e mettere d’accordo i creditori.

Condividi questo articolo

Commenta per primo l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *