Giornata ricca di avvenimenti importanti per la finanza italiana

 

Quella di oggi è stata una giornata all’insegna delle novità per la finanza italiana. Infatti è questo il periodo per l’approvazione delle trimestrali da parte dei cd di tre fra le aziende più rappresentative d’Italia: Saras, Telecom, Exor,  e Parmalat. In vista della stima preliminare dell’Istat sul Pil italiano nel primo trimestre c’è grande fermento, non solo in Italia, ma anche nel resto del mondo. Infatti è prevista anche la presentazione dei dati sul Pil di Germania ed Eurozona.

finanza finaria economia

Tornando al versante italiano, ricordiamo che Unipol e Unipol Sai hanno presentato il nuovo piano industriale per il biennio 2016-2018. Altra notizia di rilievo per la finanza viene da Genova, dove si è tenuta l’assemblea di bilancio e per la nomina del cda di Ansaldo Sts. Dicevamo,  anche sul fronte extraeuropeo ci sono novità in attesa, come, per quanto riguarda gli USA, l’indice preliminare dell’Universita’ del Michigan sulla fiducia delle famiglie a maggio.

 

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.