Guadagnare Bitcoin: Le migliori opportunità di investimento

Quali sono i migliori business che è possibile avviare grazie a Bitcoin e le criptovalute?

Investi sul futuro, investi su Bitcoin

L’uso delle criptovalute come Bitcoin è in continua ascesa. Se da una parte vi sono analisti che considerano il mondo cripto e Bitcoin una grande bolla pronta ad esplodere, dall’altra troviamo chi crede che il valore dei bitcoin (nel cambio con valute fiat) sia ancora basso e che possa superare nei prossimi anni il milione di euro per unità.

In ogni caso, l’interesse per i bitcoin ha dato vita ad enormi opportunità di business per tutti gli imprenditori che vogliono approfittare del trend del momento e della rivoluzione rappresentata da bitcoin.

Abbiamo già visto quali sono i siti dove comprare bitcoin e parlato più volte delle piattaforme trading di bitcoin, ma ciò di cui parleremo oggi è come avviare un business grazie a Bitcoin.

Come avviare un’attività commerciale con Bitcoin

bitcoin pos

Avviare un’attività in un settore ancora così giovane può essere considerato molto rischioso, ma vista l’inarrestabile crescita e l’interesse sempre maggiore mostrato verso le valute digitali, potrebbe offrire in futuro un enorme potenziale di guadagno.

Se sei un imprenditore che ha intenzione di investire su Bitcoin e le criptovalute, non ti sarà difficile trovare delle soluzioni redditizie. Questo non significa certo che il successo sarà garantito, ma lavorare d’anticipo avviando un’attività in un campo che per molti è ancora troppo complicato e apparentemente poco maturo, può essere una buona mossa.

In questo articolo troverai una selezione delle migliori opportunità di business con i bitcoin e alcune idee che possono ispirarti per portare avanti il tuo progetto di imprenditore nel campo delle criptovalute.

Come diventare un broker di Bitcoin

Uno dei metodi più conosciuti e utilizzati per avviare un’attività nel settore delle criptovalute, è quello del broker, ovvero comprando e vendendo criptomonete ad altri utenti.

Uno dei servizi più popolari per l’acquisto e la vendita di BTC è LocalBitcoins, una piattaforma interamente basata su transazioni peer-to-peer, che ospita migliaia di piccoli commercianti che hanno trasformato in un vero e proprio lavoro la compravendita di bitcoin.

Guadagni: Come broker, il tuo profitto è di fatto la differenza tra il prezzo di offerta e quello di domanda. Ciò varia a seconda delle condizioni di mercato e in base al metodo di pagamento che stai utilizzando.

Esempio: Se andate su TheRockTrading, potete vedere che 1 bitcoin è quotato a 4055 euro nello stesso momento però, la maggior parte dei prezzi di Bitcoin su LocalBitcoins si aggira intorno ai 4250 euro e varia in base al metodo di pagamento.

Chi decide il prezzo da fare su LocalBitcoins? Sostanzialmente il mercato, se offrite bitcoin ad un prezzo basso troverete chi è disposto a comprarli, inoltre, se date la possibilità agli utenti di acquistare bitcoin con metodi di pagamento difficili da trovare nelle piattaforme di exchange (vedi PayPal, Skrill o Postepay) potrete fare prezzi molto più alti.

Leggi pure
BitCoin: Cosa Sono e come Funziona la BlockChain

Quindi i guadagni possono variare da 200€ a 500€ per bitcoin acquistato. Non male no?

BTM: Diventa proprietario di un bancomat (ATM) di bitcoin

btm bancomat bitcoin

Se avete un buon budget a disposizione (da 5000€ a 10000€) probabilmente sarete interessati ad un business scalabile e potenzialmente redditizio per poter costruire un impresa “fisica” che compra e vende bitcoin. Il modo migliore per farlo è acquistare dei BTM (l’acronimo sta per Bitcoin Tellers Machines), ovvero dei classici bancomat che potrete piazzare in un piccolo locale nella vostra città (visto che prendono pochissimo spazio).

Non solo, se possedete già un attività commerciale, potreste considerare l’ipotesi di piazzare un bancomat all’interno della stessa o addirittura di pagare attraverso il Pos con bitcoin grazie a ContexPay di GeneralBytes (399$) o Terminal V.2 di Coinkite.

Guadagni: Gli ATM di bitcoin, possono essere impostati in modo tale da ottenere dal 5% al 15% per ogni transazione. I guadagni, ovviamente, variano in base alla posizione dell’ATM. Un bancomat posizionato in centro a Milano avrà più possibilità di guadagno di un bancomat posizionato in una piccola cittadina di provincia.

Elenco dei migliori rivenditori di bancomat di bitcoin BTM:

  • Lamassu:  Propone dei bancomat davvero eleganti ed innovativi. Il bancomat Douro, il più piccolo dei tre proposti, ha un design elegante e permette ai clienti di acquistare e di vendere bitcoin. Prezzo: 6000 $.
  • Genesis – BitcoinAtm:  offre 2 macchine molto complete e totalmente autonome. Hanno bisogno di più spazio rispetto ai Btm precedenti ma sono tra i più utilizzati in assoluto. Genesis1 e Satoshi1 hanno un costo di 14.500 $ il primo e di 6800 $ il secondo.
  • BitAccess:  Veri e propri bancomat dotati di gestionali completi e personalizzabili.
  • GeneralBytes:  offre dei bancomat completi e la possibilità di avere dei POS per i pagamenti con bitcoin.

Aprire dei Faucet di Bitcoin

Uno dei metodi alternativi per poter guadagnare con bitcoin, è quello di realizzare siti internet che offrono agli utenti dei bitcoin gratuti (satoshi in realtà). Una delle categorie più diffuse sono appunto i faucet, ovvero dei siti internet che pagano piccole quantità di bitcoin ai nuovi utenti per ottenere traffico o per compiere delle azioni (registrazioni ad un sito, giocare, clic sui banner e altro ancora). In pratica, attraverso un faucet, voi realizzate un sito internet e pagate gli utenti del vostro sito con milionesimi di bitcoin (satoshi) per fargli compiere delle azioni che a voi porteranno potenzialmente più guadagni.

Esempio: se ho un faucet come freebitco.in posso offrire agli utenti delle lotterie con pagamenti in bitcoin, o dare loro la possibilità di ottenere interessi se portano i loro bitcoin all’interno del faucet (quindi di fatto realizzando una sorta di conto deposito di bitcoin). Non solo, posso inserire all’interno del sito (faucet) dei banner pubblicitari che mi faranno guadagnare bitcoin ad ogni clic effettuato dagli utenti.

Leggi pure
Bitcoin Cash: Cos'è successo a Bitcoin dopo l'hard fork?

Minare Bitcoin: Il mining

bitcoin mining

L’estrazione dei bitcoin è oggi un’attività poco remunerativa e molto rischiosa in termini di ritorno dell’investimento, ma in un articolo in cui si parla dei metodi per poter guadagnare con bitcoin, non potevamo non inserire il mining.

In pratica da quando Bitcoin è stato reso pubblico, parliamo del 2009 la difficoltà di estrazione dei bitcoin è cresciuta a dismisura. Considerate che dal 2009 ad oggi sono stati estratti quasi 17 milioni di bitcoin e mancano perciò solo 4 milioni di bitcoin affinché l’estrazione sarà totalmente completata (in totale è possibile estrarre fino a 21 milioni di bitcoin). Eppure, per poter estrarre questi 4 milioni di bitcoin saranno necessari altri 120 anni circa.

L’estrazione finale infatti, in base alla crescita esponenziale della difficoltà di mining è fissata per il 2140! Questo può solo darvi l’idea di quanta memoria ed energia è indispensabile per poter estrarre quei soli 4 milioni di bitcoin rimanenti.

Ecco il consiglio che possiamo darvi è quello di evitare di investire nel mining di bitcoin visto l’altissimo costo dei terminali necessari (Gpu, Asics etc..) e l’energia elettrica di cui avrete bisogno.

Aprire un Ecommerce e farsi pagare in bitcoin

Un’altra attività che è possibile avviare grazie ai bitcoin è la semplice vendita al dettaglio su internet con pagamenti esclusivamente in bitcoin. Oggi è possibile acquistare tantissimi prodotti con bitcoin, e molte attività commerciali stanno cercando di inserire bitcoin come modalità di pagamento.

Se avete intenzione di avviare un ecommerce vi consigliamo di utilizzare delle piattaforme che consentono il pagamento in bitcoin con un clic. I migliori CMS per ecommerce con pagamento in bitcoin sono: Prestashop, Woocommerce e Shopify.

Macchinette del caffè o bibite in bitcoin

distributori automatici bitcoin

Abbiamo già parlato della possibilità di poter adattare dei Pos nel proprio punto vendita per dare la possibilità ai clienti di pagare in bitcoin (poi è da vedere come regolarsi dal punto di vista fiscale, ma questo è un altro discorso). Adesso parliamo della possibilità di poter installare ad esempio un distributore di bibite, di caffè o snack in bitcoin.

In pratica esistono delle aziende specializzate nel modificare dei distributori di caffè o snack per dare la possibilità di pagare in bitcoin oppure è possibile acquistarne di nuovi grazie a Aeguana, un’azienda con sede a Londra che si occupa di realizzare distributori automatici con pagamento in bitcoin.

Leggi pure
Bitcoin Alternative: 7 Criptovalute Low Cost sulle quali investire nel 2018

Creare un business in bitcoin grazie ai White Label

Cosa sono i white label? White label significa letteralmente “senza etichetta o etichetta bianca”, in pratica parliamo di siti internet o piattaforme già pronte all’uso che è possibile personalizzare (con il proprio brand) e rendere in qualche modo originali.

Anche se alla fine di unico c’è solo il marchio o “l’etichetta/logo” che andremo ad applicare, la cosa importante di un prodotto white label è che abbiamo già tutto pronto (struttura, sito, layout e gestionale) a noi non resta che pagare l’azienda che lo ha programmato, inserire la nostra personalizzazione e cominciare a pubblicizzare il nostro prodotto.

Esistono due tipi di White Label nel mondo dei bitcoin:

  • White Label di Exchange
  • White Label di Casinò di Bitcoin
white label bitcoin

White Label Exchange bitcoin

Per quanto riguarda i white label di exchange, avrete la possibilità di ottenere una vera e propria piattaforma di scambio bitcoin, un po’ come Kraken o Poloniex. Ovviamente esistono diversi prodotti con caratteristiche diverse e prezzi diversi. Date un’occhiata:

White Label Casino Bitcoin

Uno dei vantaggi che avrete nel gestire casino in bitcoin, è che di fatto il bitcoin non è considerato “denaro reale” ciò significa che è possibile aprire casino di bitcoin in tutti quei paesi dove il gioco d’azzardo (quindi con denaro reale) è bandito (assicuratevi comunque di rispettare le leggi locali).

Per avere il vostro bel casinò online, sito di scommesse o sala poker in bitcoin, non vi resta che affidarvi ad un white label che vi offrirà un pacchetto chiavi in mano. Tra i principali troviamo:

Opinione sul business di bitcoin

Per concludere, esistono tanti altri metodi per guadagnare e lavorare grazie alla rivoluzione portata da bitcoin. Tra questi ad esempio la possibilità di poter diventare dei consulenti aziendali di bitcoin, o ancora, acquistare un ecommerce o un’attività in vendita con pochi profitti e convertirla in un’attività che accetta solo bitcoin come forma di pagamento. E’ una fase in cui è abbastanza chiaro il futuro delle valute digitali eppure sono davvero pochi coloro i quali si sono addentrati in questo mondo. Pensate che molte delle banche più conosciute al mondo (tra queste Barclays e Credit Suisse) stanno cominciando a pensare alla possibilità di poter creare una propria valuta digitale basata sulla tecnologia blockchain (cos’è la blockchain?) e potremmo andare avanti per ore a parlare dei tanti utilizzi di questa nuova tecnologia nel campo finanziario e legale (pensate agli smart contracts ad esempio).

Quindi, il futuro di Bitcoin non è incerto è solo ancora poco maturo, avviare un’attività oggi in questo settore può rappresentare davvero il miglior investimento possibile.

Commenta per primo questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe Interessarti

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA'

Su Finaria.it parliamo spesso di Investimenti azionari e di Forex Trading, è bene ricordare ai nostri visitatori che il Forex Trading comporta un elevato livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di effettuare una registrazione o di cominciare a fare trading online con il forex o attraverso i broker di CFD, si prega di approfondire tutti i rischi associati a questa attività. Tutte le informazioni che troverete su Finaria.it sono pubblicate solo per scopi informativi. Noi non diamo assolutamente alcuna garanzia riguardo la precisione e l'affidabilità di queste informazioni. Qualsiasi azione prenderete sulla base delle informazioni fornite dal nostro sito è rigorosamente a vostro rischio e pericolo e lo staff di Finaria non sarà responsabile di eventuali perdite e / o danni in relazione all'uso delle informazioni o notizie fornite dal nostro sito web.


DIRITTO D'AUTORE

Tutti i contenuti testuali su Finaria sono protetti da copyright e dalle leggi sulla proprietà intellettuale. L'utente non può riprodurre, distribuire, pubblicare o trasmettere qualsiasi contenuto, frase, immagine senza indicare il sito web www.finaria.it come fonte. Finaria non rivendica il copyright sulle immagini usate sul sito web, tra cui loghi, immagini e illustrazioni varie.