Chi può richiedere il Finanziamento per le Imprese in Lombardia

Imprese artigiane regolarmente iscritte al Registro delle imprese ed all’Albo delle Imprese Artigiane aventi sede legale ed operativa nel territorio della Regione Lombardia.

Cosa viene finanziato

Progetti di investimento, di importo ammissibile non inferiore a € 50.000,00 IVA esclusa.

Sono finanziabili le seguenti voci di spesa:

  • opere murarie, impianti elettrici, idraulici e ristrutturazioni murarie in genere, necessarie e funzionali al progetto.
  • acquisto di macchinari, attrezzature ed automezzi (anche usati).
  • acquisto di apparecchiature informatiche e relativi programmi applicativi.

Per le imprese artigiane costituite da non più di 12 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione è possibile includere anche:

  • spese per scorte fino ad un massimo di euro 10.000,00.
  • oneri di locazione dell’immobile sede della attività per un anno.

Forma di agevolazione

L’agevolazione può essere concessa sotto forma di finanziamento a medio termine o di locazione finanziaria (leasing).

 

Ricerche correlate
nuove imprese
piccole imprese
contributi regionali lombardia
incentivi regione lombardia 2013
fondi regionali lombardia